Lettere dall'Ucraina
4 words from Ukraine
LETTERE CONTATTI
Ukrainian - Czech - German - English - Russian - Italian - Spanish - Polish - French - Portuguese - Hungarian
 
 

LETTERE:

 

                   UOGCC                                PCB                             


Lettere d'attualità


PCB: Francesco Bergoglio porta la Chiesa sotto il dominio dei demoni con un rito pagano in Canada. Cosa fare? (30/7/2022)

La visita di Bergoglio in Canada aveva un obiettivo principale: fare un passo avanti nell’opinione pubblica nella Chiesa cattolica, ovvero che il culto e l’invocazione dei demoni, l’apertura a loro e la dedizione ad essi fossero completamente uguali o addirittura di livello superiore rispetto al culto del vero e unico Dio. Bergoglio cerca di rimuovere il Primo Comandamento che dice: “Io sono il Signore, tuo Dio, non avrai altri dèi di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù nel cielo né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai”. (Eso 20,1-5) L’Apostolo delle nazioni mette in guardia contro il paganesimo: “Mentre si dichiaravano sapienti, sono diventati stolti e hanno cambiato la gloria dell’incorruttibile Dio con l’immagine e la figura dell’uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili. Hanno cambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto del Creatore”. (Rm 1,22-23.25)



PCB: La moneta da 20 euro del Vaticano e la vaccinazione transgenica (20/7/2022)

Stiamo assistendo ad un evento sconvolgente. Il Vaticano ha iniziato a coniare monete da 20€ a gloria della vaccinazione dei bambini! Un lato della moneta mostra lo stemma di Francesco. L’altro lato rappresenta due persone e un ragazzo pronto a ricevere un’iniezione, le tre persone indossano maschere sulla bocca. Sullo sfondo possiamo osservare un crocifisso che fa pensare che si tratti di un centro di vaccinazione cristiano. Questa associazione del Vaticano con la politica sui vaccini è scioccante.
Lo pseudo papa Francesco è un fervente difensore della vaccinazione contro il Covid. Egli è stato il primo rappresentante statale europeo a istituire il licenziamento dei dipendenti non vaccinati.
Questa caricatura stampata sulla moneta da 20 euro – uomo, donna e bambino – si riferisce direttamente alla Sacra Famiglia. Lo pseudo papa punta così la sua propaganda sui vaccini alle famiglie per incoraggiarle a far vaccinare i propri figli! Maria e Giuseppe avrebbero fatto vaccinare Gesù con un prodotto sperimentale e tossico? No, mai! Avrebbero corso il rischio di uccidere Gesù? In NESSUN modo si sarebbero presi il rischio!

VIDEO>>>


PCB: La differenza tra scomunica ecclesiastica e anatema divino (10/7/2022)

La pena ecclesiastica più severa per la violazione della disciplina ecclesiastica è la scomunica ecclesiastica, cioè l’esclusione dalla società della Chiesa. Ma questo non significa che la persona punita sia esclusa dal Corpo mistico di Cristo. Esempi sono Santa Giovanna d’Arco, il martire Jan Hus o l’arcivescovo Lefebvre. Furono scomunicati dalla Chiesa, ma non anatemizzati da Dio.
Dio non li ha esclusi dal Corpo Mistico di Cristo. È provato che Jan Hus non predicò mai eresie. Fu infatti messo al rogo per aver cercato una vera riforma del sacerdozio. Anche Giovanna d’Arco fu falsamente accusata e bruciata. Allo stesso modo, l’arcivescovo Lefebvre fu assurdamente espulso dalla società della Chiesa da Giovanni Paolo II per la sua fedeltà agli insegnamenti di Cristo. Proprio come Giovanna d’Arco fu riabilitata e canonizzata in un secondo momento, così anche Jan Hus e l’arcivescovo Lefebvre, dovrebbero essere riabilitati e canonizzati dal Vaticano.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Mat 5, 32 (24/7/2022 – 7/8/2022)

“Io invece vi dico: chiunque ripudia sua moglie, all’ infuori del caso di impudicizia, la espone all’ adulterio; e se uno sposa una donna ripudiata, commette adulterio.”


PCB: Liturgia e sacerdozio – alle radici del sacrificio del Calvario (29/6/2022)

Consideriamo la liturgia dal punto di vista del beneficio spirituale. La condizione per un’esperienza più profonda del sacrificio del Calvario di Cristo sono due momenti di silenzio. Uno prima della Consacrazione e l’altro dopo.
Al primo momento di silenzio, il sacerdote realizza le radici spirituali del sacerdozio del Nuovo Testamento. Questi risalgono all’effusione dello Spirito Santo sugli apostoli.
Fu istituito il sacrificio incruento e fu donato lo Spirito Santo sul monte Sion. Anche oggi, attraverso il sacramento del sacerdozio, lo Spirito Santo rende presente il sacrificio di Cristo sulla croce!
La Chiesa è nata sul monte Sion nel giorno della discesa dello Spirito Santo. Nella Bibbia, specialmente nei Profeti, il monte Sion a Gerusalemme è sottolineato molte volte. Dopo la Pentecoste, lo Spirito Santo ha cominciato ad operare soprattutto attraverso i sacramenti. Cristo, come Figlio di Dio che ha assunto la nostra natura umana, ha pagato per i nostri peccati con il suo sangue e la sua morte. Dopo la sua risurrezione e glorificazione, lo Spirito Santo discese sugli apostoli. Nel Santo Battesimo, Egli ci dona la vita divina. Gesù disse: “Voi dovete nascere da acqua e da Spirito”. (cfr Gv 3,5) Dall’estremo oriente all’estremo occidente, lo Spirito Santo rende presente nella liturgia la pura offerta di Cristo (Mal 1,11). Nell’epiclesi orientale, il sacerdote chiede l’invio dello Spirito Santo non solo sui doni, ma anche su di noi, cioè sul sacerdote e sul popolo.

VIDEO>>>


PCB: Dalla storia delle elezioni papali, eresie e scismi (28/6/2022)

La forma di elezione del Papa è variata nel corso della storia:
1) Il diritto di designazione:
Il Papa vivente nominava il suo successore. Un esempio è l’apostolo Pietro, che ordinò come Vescovi di Roma i suoi successori Clemente, Lino e Cleto. Questa pratica fu ripristinata da papa Simmaco nel 499. La designazione fu praticata durante l’elezione di Felice IV (526-530), Bonifacio II (530-532), Vigilio (537-555).
2) Il Papa veniva eletto dal clero e dal popolo:
Nella sua Lettera ad Antoniano, san Cipriano scrive di papa Cornelio: “Egli fu eletto papa dalla testimonianza della maggior parte del clero, dal voto del popolo, con il consenso di sacerdoti anziani e di uomini buoni”. Così l’intera comunità cristiana partecipava alle elezioni. Questa era la pratica prevalente nei primi tre secoli.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Mat 5,29 (10/7/2022 – 24/7/2022)

“Se il tuo occhio destro ti è motivo di inciampo, càvalo e gettalo via da te; infatti è meglio per te che un tuo membro perisca, anziché tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna.”



Lettere dall UA 6/2022


Analisi critica di Sigmund Freud e della sua pseudo scienza (21/6/2022)

Parte prima: Freud, lo spirito immondo e l’occulto
Parte seconda: Freud e il pensiero perverso
Parte terza: Ipnosi e “lavoro scientifico”

Parte prima Freud e lo spirito immondo
Ci sono sempre state persone che hanno commesso fornicazione o adulterio. In alcuni casi vivevano persino come omosessuali o conducevano una vita perversa. In certi periodi della storia, l’immoralità e la perversione hanno prevalso completamente e hanno portato in rovina intere culture, come Sodoma e Gomorra, l’antica Grecia o l’Impero Romano. Viviamo in un’epoca in cui la perversione viene letteralmente legalizzata e privilegiata. Sigmund Freud (1856-1939) è uno dei principali colpevoli per aver aperto la strada a questa immoralità di massa.


PCB: Il vescovo ausiliare Schneider mina la Chiesa in radice (19/6/2022)

Citazione di Schneider: “Il principio guida più sicuro nella questione cruciale per la vita della Chiesa riguardo alla validità del pontificato di Papa Francesco dovrebbe essere la prassi prevalente nella storia della Chiesa”.
Risposta: Il principio guida più sicuro nella questione cruciale per la vita della Chiesa in merito alla validità del pontificato di Papa Francesco è il fatto della sua pubblica idolatria e di specifici gesti e dichiarazioni eretiche. Essi sono la prova che Bergoglio è un idolatra pubblico, eretico e promotore della sodomia. Egli ha così portato su di sé l’anatema di Dio o, in altre parole, si è escluso dalla Chiesa. Pertanto, è un Papa invalido. Nella storia della Chiesa, ad esempio, papa Onorio fu scomunicato postumo per le eresie del monotelismo.

VIDEO>>>


PCB: Risposta al cardinale G. Müller: Bergoglio non è un papa legittimo (18/6/2022)

Citazione del card. Müller: “Contro tutte le teorie artificiose ... l’affermazione è impeccabile e inconfutabile: C’è legittimamente un solo Papa e si chiama Francesco”.
Risposta: Contro ogni artificiosa teoria... è impeccabile e inconfutabile l’affermazione della Bibbia – Gal 1,8-9 e della bolla dogmatica “Cum Ex Apostolatus Officio”, cioè che un eretico che nega le verità essenziali degli insegnamenti di Cristo e predica un antivangelo viene espulso dalla Chiesa. Perciò non può esserne il capo. L’eretico Bergoglio, che si è escluso dalla Chiesa, non è affatto un papa legittimo.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Mat 5, 27-28 (26/6/2022 – 10/7/2022)

“Avete inteso che fu detto: Non farai adulterio. Io invece vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla, già ha commesso adulterio con essa nel suo cuore.”


PCB: I cambiamenti irreversibili di Francesco Bergoglio – una via per l’inferno (9/6/2022)

Lo pseudo papa Bergoglio ha detto che non se ne sarebbe andato finché non avesse apportato modifiche irreversibili.
La domanda essenziale è: Bergoglio è un vero Papa al quale i cattolici sono tenuti per coscienza a obbedire? Lui non lo è! Il fatto è che è un eretico che distrugge le fondamenta della fede, e quindi nessun cattolico può obbedirgli! Se qualcuno gli obbedisce, tradisce Cristo e i Suoi insegnamenti!
Ogni cattolico deve sapere che, secondo Gal 1,8-9, Bergoglio è sotto l’anatema multiplo di Dio – maledizione – per aver predicato un falso vangelo ed è ipso facto espulso dalla Chiesa cattolica. Il fatto che continui a ricoprire l’ufficio più alto è perché i vescovi ei sacerdoti non sono in grado di chiamare la verità verità, o un’eresia eresia, e di trarne una conclusione adeguata. Sono quindi coinvolti nel suo crimine. Esprimono ad alta voce la loro unità con questo eretico ogni giorno nella Messa e non sono in grado di apportare nemmeno un cambiamento così piccolo da pregare in silenzio dopo la Consacrazione, come era consuetudine nella Messa in latino. Così facendo, eviterebbero di proclamare l’unità con il papa

VIDEO>>>


Il vero amore per te stesso e per il tuo prossimo

Dice sant’Agostino: “Castigami qui, o Dio, e risparmiami le torture (fuoco) dell’inferno”. Signore, voglio essere un santo egoista. Voglio amarmi veramente e quindi non voglio stare in Purgatorio per un solo minuto. Se attraverso il castigo sarò salvato dal Purgatorio, per favore castigami. Ma amo anche il mio prossimo. Non voglio nemmeno che il mio nemico vada all’inferno o in Purgatorio. Se vuoi purificarlo con il tuo fuoco attraverso la sofferenza, ad esempio una malattia, sia fatta la Tua volontà. Amo me stesso e il mio prossimo, e credo che il castigo che manderai a me e a lui ci salverà. Voglio stare con lui in paradiso. Anche questo è puro amore per i nemici. Gesù dice: “Ama i tuoi nemici”. Non sarebbe amore se dicessi: “Lascia che facciano quello che vogliono!” Il vero amore dice: “Castigali, o Signore, affinché si salvino e non vadano all’inferno e neppure in Purgatorio, se possibile”. Ma prima vogliamo questo per noi stessi. E quello che vogliamo per noi stessi lo vogliamo anche per loro – la vita eterna, la vera felicità – e questo è in Cristo. Ecco perché vogliamo che anche gli altri lo abbiano. Questo è vero amore.


Riflessione del Patriarca Elia: Rendi grazie a Dio per tutto, anche per i colpi che danno forma

Michelangelo stava per realizzare una scultura di Mosè. Un giorno gli fu portato un grosso sasso o meglio un enorme masso. Lui e il suo apprendista andarono a vederlo. Ci girarono intorno con gioia. Michelangelo ci pensò un po’, guardando la pietra, e poi disse: “Ci vedo Mosè”. L’apprendista si chiese dicendo: “Mosè? Non è Mosè; è solo una pietra”. Michelangelo rispose: “Ma ce lo vedo lì”. “Cosa bisogna fare per ricavarlo davvero da lì dentro?” Michelangelo disse: “Tutto ciò che non è Mosè deve essere rimosso”. “E come accadrà?” “Scalpello, martello e colpi. Sono i colpi che danno forma”.


Parola di Vita – Mat 5, 22 (12/6/2022 – 26/6/2022)

“Io, invece, vi dico: chiunque s’ adira con il suo fratello sarà sottoposto al giudizio. Chi dice al suo fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio. Chi dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.”


Ti ho preparato un posto in Cielo! Per cosa?

Prima di morire, durante l’ultima Cena, Gesù ha recitato questa preghiera: “Padre, voglio che quelli che mi hai dato siano con me dove sono io, affinché vedano la mia gloria che tu mi hai dato; perché tu mi hai amato prima della fondazione del mondo” (Gv 17,24) E ora che Gesù è già in gloria presso il suo Padre, ti dice: “Ti ho preparato un posto in Сielo!”.
Cosa significa avere un posto in Сielo e cosa significa avere un posto sulla terra? Qui sulla terra ci sono varie malattie, freddo, problemi nelle relazioni interpersonali, egoismo, cinismo, tradimento... Che cosa ottiene l’uomo da tutto questo? Senza una relazione con Dio, tutto questo è solo vanità. Fortunatamente, tutto finirà un giorno e verrà la morte. Dobbiamo quindi accettare questa vita come una croce, come un’opportunità per salvare anime immortali.



Lettere dall UA 5/2022


Cattolici di Porto Rico, state al fianco di Cristo e del Suo fedele pastore Daniel! (21/5/2022)

Cari fedeli di Porto Rico,
avete espresso grande sostegno per il Vescovo Daniel Fernández Torres, della diocesi di Arecibo. L’invalido papa Bergoglio, che lo ha rimosso in modo non canonico dall’incarico, si è procurato molteplici anatemi, maledizioni, secondo Gal 1,8-9 per i suoi grossolani crimini contro Dio e la Chiesa (ha intronizzato il demone Pachamama; Egli promuove la legalizzazione del matrimonio sodomita; Egli impone in modo criminale a tutti la vaccinazione genocida con mRNA). Il vescovo Daniel è stato rimosso dopo aver rifiutato di firmare una lettera di sei vescovi che, sotto falsa obbedienza a Bergoglio, chiedevano la vaccinazione obbligatoria del clero e la messa solo per i vaccinati.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ro 8,9 (29/5/2022 – 12/6/2022)

“Ma voi non siete in relazione con la carne ma con lo Spirito, dal momento che lo Spirito di Dio abita in voi. Se qualcuno non ha lo Spirito di Cristo, non gli appartiene.”


Riflessione su Rm 8,9

Cosa significa essere nella carne, in altre parole essere carnali, e cosa significa essere nello Spirito, in altre parole spirituali? Essere nella carne significa avere una mente carnale, che non prende sul serio né Dio, né il giudizio di Dio, né l’eternità. La Scrittura dice che le opere della carne sono l’invidia, gli omicidi, i litigi, l’impurità, la stregoneria, ecc.
Cosa significa essere nello Spirito? Avere la nostra mente più profondamente unita allo Spirito di Dio. Allora per noi vale quanto segue: “Lo Spirito stesso attesta al nostro spirito che siamo figli di Dio”. (Rm 8,16)
Il nostro spirito è l’essenza più intima del nostro essere. Lo spirito umano è stato creato da Dio a Sua immagine; è immortale. La nostra carne è mortale. Il nostro essere è essenzialmente spirituale: siamo un’anima con uno spirito vestito di un corpo. In questa vita terrena, il nostro corpo è come una tuta spaziale che ci togliamo nell’ora della morte. Passiamo attraverso la brevità del tempo verso l’eternità.


Beati i puri di cuore (Mt 5,8). Lettera ai religiosi ed ai sacerdoti (11/5/2022)

Parlerò della purezza del cuore come monaco di 76 anni, dopo 50 anni di sacerdozio. In primo luogo, dovreste sapere cosa dice lo stesso Signore Gesù sulla purezza del cuore. In connessione con il pericolo del peccato contro la purezza, Egli dà un esempio illustrativo del taglio della mano o del piede e del cavarsi un occhio.
Quando avevo sedici anni lessi la letteratura preconciliare che chiariva in modo veritiero questa sfera morale. Era il libro ceco “Mladý muž se dívá do života” (Un giovane guarda nella vita) del cardinale Tomášek, “Èistým duším” (Alle anime pure) del Prof. Èenìk Tomíšek, “Èisté dospívání” (Giovinezza pura) di Tihamer Toth e altri. La questione dell’omosessualità, della transessualità o di altre deviazioni sessuali non è stata affatto discussa nei libri. Questo problema non esisteva in quel momento. I libri davano forse solo un breve avvertimento contro l’omosessualità in accordo con la Bibbia. L’immoralità sessuale veniva profondamente respinta. Anche i film immorali e tutta la pornografia venivano banditi. I giovani venivano avvertiti di evitare la prossima occasione di peccato. In nessun caso si può giocare con questo pericolo.

VIDEO>>>


Ideologia di genere, Slovacchia e “Santo Padre Francesco” (7/5/2022)

Il ministro della Salute slovacco Lengvarsky ha firmato una linea guida “ufficiale” sulla cosiddetta riassegnazione di genere. Questa presa in giro blasfema del Creatore non deve più essere condizionata dalla chirurgia in Slovacchia. È sufficiente per la riassegnazione di genere se un candidato manipolato usa gli ormoni per un anno. In questo modo subirà una metamorfosi da uomo a donna o viceversa. Impariamo dal Vangelo che il Signore Gesù liberò tali persone dai demoni impuri e guarì i disgraziati. In nessun modo Egli tollerò o privilegiò quei demoni.


Preghiera del cuore

I sentimenti possono essere mentali o spirituali. È difficile discernerlo. Sono in qualche modo intrecciati. Ma, direi, se ti doni tutto a Dio nella preghiera, se Gli dai il tuo dolore concreto, le paure concrete che ti opprimono – p.es. temi ciò che ti aspetta domani o anche oggi, che possa succedere qualcosa di brutto… Semplicemente, affidalo a Lui e rilascialo. Digli: “Io confido in Te.” o “Ti amo”. “Tu sai tutto. Tu lo sai che Ti amo.” Alla maniera dell’apostolo Pietro. Un giorno della mia vita sarà l’ultimo, comunque. E Dio sa quale giorno sarà. Questo devo tenere a mente durante la mia vita. Quindi, quando mi fermo sette volte al giorno e prego con la bocca, dovrebbero esserci almeno alcuni secondi di fede viva e amore per Dio. Almeno per un momento. Nella preghiera interiore imparerai gradualmente a pregare con il cuore. Questo sta a significare che non hai bisogno di riflettere su qualcosa, ma sai solo che Dio ti vede e ora apri il tuo cuore davanti a Lui e metti tutto nelle Sue mani.


Signore, dacci la Tua parola

Il mondo intero sta attraversando una crisi di fede; siamo testimoni dell’apostasia di massa dal cristianesimo. Grazie a Dio possiamo lottare per la purezza della fede. Dio ci ha messo in questa lotta. Non stiamo combattendo solo per l’Ucraina; Dio ci ha messo su un campo di battaglia per combattere per tutta la Chiesa. Vedendo quanto è grande questo problema, diciamo in preghiera: “O Dio, cosa dobbiamo fare? Noi non siamo nella posizione di Davide contro Golia, ma piuttosto è come se fossimo con una fionda contro una bomba atomica. Non abbiamo chance. Ma confidiamo che Tu sei Onnipotente, che vincerai in questa lotta e che ci sarà una risurrezione spirituale. E come? Siamo nell’oscurità: affrontiamo un problema e non ne vediamo la soluzione; tuttavia, crediamo che se Tu doni la tua Parola di profezia, lo Spirito che è dietro la tua Parola verrà. E con il tuo Spirito puoi cambiare e rinnovare tutto.


Il paradiso è a portata di mano!

Il paradiso è vicino, perché morirò presto. Ancora pochi anni e starò davanti alle porte del paradiso. E se dovessi vivere ancora cento anni, passeranno in men che non si dica. Con quanta forza mi dovrebbe motivare il pensiero del cielo! Questo pensiero ha spinto tanti ragazzi e ragazze a disprezzare le gioie ed i beni di questo mondo, che passerà, per ottenere il paradiso eterno.
San Bernardo aveva sette fratelli. Tutti decisero di abbandonare tutto, di entrare in un monastero e di servire Dio interamente. Avevano una grande ricchezza e si chiedevano cosa farne. Si dissero l’un l’altro: “Diamo tutto al nostro fratello minore”. Andarono da lui e gli dissero: “Caro fratello, abbiamo deciso di darti tutta la nostra eredità”. Li guardò e disse: “Come siete intelligenti! Volete il cielo eterno per voi e il regno terreno per me? Voglio anche io il Regno dei Cieli! A che serve la ricchezza?” Alla fine, dopo la morte della madre, anche il padre si unì al monastero. Bruciavano davvero di zelo per Cristo. Hanno sperimentato un vero rinnovamento spirituale.


Dio vuole aprire i nostri occhi

Se affrontiamo i problemi solo con la nostra ragione o con le nostre emozioni, otteniamo una certa esperienza ma non è sufficiente. La cosa più importante nella nostra vita è camminare nella Verità, cioè essere umili. Il diavolo è uno spirito molto, molto intelligente. Anche l’ultimo spirito della menzogna è più intelligente di Einstein o di chiunque altro. Se proviamo a combattere contro lo spirito della menzogna con la logica, ci inganna. Lui sfrutta la debolezza di ciascuno: le emozioni delle donne e la logica degli uomini. Tuttavia, se vogliamo davvero che lo Spirito Santo ci guidi e operi attraverso di noi, dobbiamo fermarci: “Signore, vedo, sento o lo comprendo in questo modo, ma ora, resisto nella Tua luce”. Gesù dice: “Io sono la luce del mondo”. Quindi, se restiamo nella luce di Dio, Gesù apre i nostri occhi come ha aperto gli occhi di Maria Maddalena dopo la Sua risurrezione. Lei non Lo riconosceva; credeva che Lui fosse il giardiniere. Solo quando Gesù la chiamò per nome, i suoi occhi si aprirono ed ella gridò: “Rabbunì!”


Parola di Vita – Mat 5, 20 (15/5/2022 – 29/5/2022)

“Vi dico infatti che, se la vostra giustizia non sorpasserà quella degli scribi e farisei, non entrerete nel regno dei cieli”


Riflessione su Mt 5,20

Se vogliamo essere onesti riguardo all’amore, dobbiamo gettare le basi della rettitudine (o giustizia). Oggi si parla spesso di amore. Si può sentire questa parola in ogni frase; tuttavia, per molti significa tutt’altro che vero amore. Rettitudine verso Dio significa dare a Lui ciò che Gli appartiene: il primo posto nella nostra vita, la vera adorazione, la sottomissione e l’osservanza delle Sue leggi e comandamenti. In secondo luogo siamo obbligati a praticare la rettitudine verso il nostro prossimo. Qui, purtroppo, molti cristiani, anche persone consacrate a Dio, mancano di un’adeguata comprensione della giustizia. La tendenza attuale è un approccio egocentrico puramente soggettivo che guarda ai propri interessi e diritti. I diritti e gli interessi degli altri sono per lo più ignorati. Questa è la causa di litigi, odio, ecc. Le persone di solito vedono la rettitudine attraverso immaginazioni egoistiche di illusione. Esigono troppo dagli altri, mentre loro stessi non hanno il senso della giustizia.


Dio ci parla...

Dio ci parla ma il problema è che non siamo in grado di ascoltarlo. Il problema è nel nostro ricevitore. Il nostro cuore ha bisogno di essere in sintonia con la Sua voce. Egli vuole operare attraverso di te, anche attraverso la tua fede. Più siamo deboli, più fiducia dobbiamo riporre nel Signore, perché «quando sono debole, allora sono forte». Gesù io confido in Te.
Non indulgete all’autocommiserazione, ma andate da Gesù, aggrappatevi a Lui e imparate da Lui. Lui vi darà la vera sapienza, vi darà la forza, è vivo, è qui e vi ama più di quanto i vostri genitori o i vostri figli possano amarvi. Egli vi ama più di quanto voi amiate voi stessi. Egli ha versato il suo Sangue sulla Croce per amore vostro ed è sempre con voi. C’è solo un problema: vuole che voi stiate con Lui. E questo è il fondamento della nostra vita e santità: vivere nella luce di Dio, nella verità di Dio, alla presenza di Dio. Questo significa vivere la vostra vita con il Dio vivente – Gesù – in maniera seria.


Il vecchio sé deve essere giudicato

Il bugiardo e l’assassino ci fa costantemente lo sgambetto. Ci siamo trovati traditi mille volte eppure abitualmente crediamo e crediamo e crediamo a lui e a noi stessi, e non crediamo a Dio. Questo è l’ordine del giorno. Ogni volta che dobbiamo ricevere qualcosa per fede, diventiamo immediatamente di cattivo umore o proviamo risentimento. Nella nostra vita spirituale lo spirito della menzogna ci mena semplicemente per il naso senza sosta. Per quanto riguarda le cose materiali, possiamo vederlo facilmente; guardiamo indietro e sappiamo di essere stati ingannati. Contiamo le nostre penne cosi che stiamo più attenti la prossima volta. Tuttavia, riguardo alle cose spirituali, è pietoso continuare a credere al bugiardo! Tu chiedi: E quando riusciremo finalmente a credere a Gesù? Risposta: Quando smettiamo di essere curiosi come Eva e smettiamo di riflettere sui pensieri invadenti del bugiardo con cui ogni giorno ci attacca nelle cose più piccole.


Dov’è la nostra casa, la nostra patria?

“Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto; quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io. E del luogo dove io vado, voi conoscete la via”. (Gv 14,2-3)
Il quarantesimo giorno dopo la Sua risurrezione, Gesù ascende al cielo dove ci riserva un posto. Dobbiamo renderci conto che il paradiso è la nostra casa, la nostra patria. Ad esempio, possiamo riflettere sulla seguente realtà: Possiamo vedere Cristo sul Monte degli Ulivi dove appare agli Apostoli e alla Beata Vergine. Gesù dice loro: - E Gesù, avvicinatosi, disse loro: «Mi è stato dato ogni potere in cielo e in terra. Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo». (Mt 28,18-19) Dopodiché, fu rapito e apparvero degli angeli e dissero loro: «Uomini di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo Gesù, che è stato di tra voi assunto fino al cielo, tornerà un giorno allo stesso modo in cui l’avete visto andare in cielo». (Atti 1,11)


Perché stai piangendo? Chi stai cercando?

Perché stai piangendo? Chi stai cercando? È una domanda rivolta a ciascuno di noi. Perché stai piangendo? Piangiamo quando perdiamo qualcosa o quando sentiamo dolore nella nostra anima.
Ora è il momento in cui le anime dei figli indifesi vengono private di Gesù. Ogni volta che perdiamo il Gesù vivente, dovremmo piangere. Se l’anima si sforza di cercare Dio, Dio può toccare quest’anima.
Chi stai cercando? Gesù! E chi stiamo cercando? Quante volte cerchiamo il piacere, il denaro, la lode umana, la vanità... Ma ogni gloria è insensata. Dovremmo cercare Dio, cercare la verità, cercare i valori morali, cercare ciò che ci dà la vita eterna e la nostra vita eterna è in Gesù. Il nostro cuore dovrebbe soffrire per il Cristo vivente che viene scacciato dalle anime. Senza di Lui non c’è vita eterna, senza di Lui c’è punizione eterna e devastazione morale.


La notte in cui Cristo è risorto dai morti

Ma questa non è la fine! GESÙ È RISORTO DAI MORTI! Non sappiamo quando esattamente, le Scritture non dicono se fosse a mezzanotte o all’una o alle due del mattino. Non è importante quando è successo esattamente. Tutta la notte è santa. Dopo la morte di Gesù il Suo spirito discese dalle mani del Padre nel luogo chiamato Sceol, o Ade, e ne frantumò le porte. Poi il Suo spirito ritorna dentro il corpo. Il Suo corpo non solo è risorto alla vita, ma anche trasfigurato. Ciò significa che il corpo di Cristo è glorificato. Gesù esce dal sepolcro. Passa attraverso i muri di pietra. I soldati fanno ancora la guardia alla tomba ma ora è vuota. Al mattino, un angelo fa rotolare la pietra dalla porta del sepolcro ma Cristo non esce. L’angelo rivela semplicemente che Gesù non c’è. La tomba è vuota, Gesù ha lasciato la tomba. Dov’è a Gerusalemme il Suo spirito e il Suo corpo glorioso questa notte? La tradizione vuole che sia apparso prima di tutto alla Beata Vergine.


Umiltà

Vorrei incoraggiarvi un po’ e sottolineare ancora la virtù essenziale: l’umiltà che deve penetrare tutte le cose e tutte le virtù. Ogni virtù senza la vera umiltà è perduta. Come mai? Perché l’umiltà è verità. Non considera nulla come suo e vede tutto nella luce. E poi, l’opposto dell’umiltà è l’orgoglio. L’orgoglio porta alla disobbedienza. L’orgoglio ha trasformato gli angeli in demoni. L’orgoglio fu la fonte del primo peccato di Eva. Devi dissociarti da Eva e ricevere la nuova donna, Maria. Maria è tua Madre. Ha vinto il serpente, il diavolo, con la sua obbedienza e fede. È umile: “Dio ha guardato alla sottomissione (umiltà) della sua serva”. (Lc 1,48)


Parola di Vita – Giov 21, 17 (1/5/2022 – 15/5/2022)

“Gli domandò una terza volta: «Simone di Giovanni, mi ami?». Si rattristò Pietro perché gli aveva detto per la terza volta: «Mi ami tu?», e gli rispose: «Signore, tu sai tutto, tu conosci che ti amo». Gli disse: «Pasci le mie pecore.”


Riflessione su Gv 21,17

Al lago di Genesaret, dove Gesù apparve a sette apostoli, chiese tre volte a Pietro della sua relazione con Lui. L’apostolo Pietro aveva pubblicamente rinnegato Cristo tre volte con un giuramento. Benché subito si fosse pentito del suo rinnegamento ed avesse pianto amaramente, aveva perduto l’ufficio che Gesù gli aveva affidato come capo degli apostoli, dicendo: “Tu sei Pietro (che significa ‘roccia’), e su questa pietra edificherò la mia Chiesa.” (Mt 16,18) Con il suo rinnegamento, Pietro cessò di essere la roccia; la sua fede e il suo amore per il Salvatore vennero meno. Pietro si pentì del suo peccato, ma lo fece solo in privato. Sebbene Gesù lo avesse perdonato, la colpa e l’offesa pubblica richiedevano una soddisfazione pubblica. Come avrebbe potuto rimanere il capo degli apostoli avendo pubblicamente rinunciato a Cristo con un giuramento? Gesù quindi ha chiesto il pentimento pubblico e la confessione pubblica di una relazione personale d’amore – vale a dire l’amore divino (agàpe) piuttosto che l’amore umano – quando ne ha fatto richiesta per due volte a Pietro. La terza volta Gesù non chiese più a Pietro se lo amasse con l’amore divino (agàpe). Gli chiese se lo amasse almeno con amore umano (filìa). Pietro, addolorato, confessò sinceramente con dolore di non amarlo con amore divino: “Signore, tu sai tutto; Tu lo sai che ti amo (solo con amore umano).” Gesù poi parlò subito del martirio di Pietro, che è associato all’amore divino, agàpe.



Lettere dall UA 4/2022


Gesù appare a Pietro presso il lago di Genesaret (Motivazione alla preghiera durante il tempo pasquale)

Quando la Scrittura parla del primo incontro di Pietro con il Signore risorto presso il sepolcro, non fa menzione di un dialogo. Era un semplice sguardo... Ma ora Gesù chiede a Pietro: “Simone, figlio di Giona, mi ami?” La mia preghiera non dovrebbe essere solo una riflessione sull’incontro di Pietro con Gesù. Durante la preghiera, dovrei realizzare la presenza di Gesù – Gesù è qui ora; Mi vede e mi conosce. Gesù è qui, lo stesso Gesù che è presso il lago di Genesaret. Con il cuore dolorante, confesso insieme a Pietro: “Ti ho tradito, Ti ho rinnegato”. Ripensando alla mia vita fin dalla prima infanzia, quante volte ho rinnegato Gesù! L’ho rinnegato con ogni singolo peccato, sia essa debolezza quando il peccato era più forte, o paura, o orgoglio, quando avevo paura di confessare Gesù. Quante volte l’ho rinnegato, e Gesù sa tutto. Ma ora chiede anche a me: “Mi ami tu?” Consapevole del mio peccato, Gli dico con cuore contrito: “Sì, Signore, Ti rinnego mille volte, ma Tu sai che Ti amo”. Guardo nei Suoi occhi come negli ultimi 5 minuti della mia vita. Come se dovessi morire adesso: “Tu sei qui adesso. Gesù, ora Ti confesso il mio amore per Te. Signore, Tu sai tutto; Sai che Ti amo.” E Gesù mi dice: “Seguimi! Rinnega te stesso, prendi la tua croce e seguimi!” – Dove? – “Al Calvario e infine alla gloria eterna!”


Perché cercate il vivente tra i morti? Lui è risorto!

Nei momenti di prova della vita, molti di voi si vedono nel ruolo di Pietro e degli altri apostoli dopo la morte di Gesù. Vi sembra che Dio ci abbia abbandonato e che il male e la morte celebrino il loro ultimo trionfo. Dimentichiamo le promesse di Dio come gli apostoli, e la paura e il dolore rubano la nostra fede e fiducia in queste promesse. Gesù è la risurrezione e la vita! È davvero con noi tutti i giorni della nostra vita, e anche della tua vita. Possa l’angelo far rotolare indietro la pietra dell’'incredulità dal vostro cuore, e attraverso le lacrime del pentimento ascolterete la voce di Gesù nel profondo della vostra anima e sentirete il Suo tocco gentile portare a voi una pace profonda che il mondo non può darvi. Nell’ora della morte, che potrebbe giungere presto ad alcuni, vedrete allora il Suo volto. Ricordatevi, Gesù è con voi! Anche voi state con Lui. Non abbandonatelo! In Lui avete tutti i tesori della saggezza e della conoscenza ed in Lui avete la vita, la vita eterna. L’angelo vi dice anche oggi: “Perché cercate il vivente tra i morti? È risuscitato!”


Cinque parti della celebrazione della Domenica – Parte I

VIDEO>>>


L’incontro tra Gesù risorto e sua Madre (Motivazione alla preghiera nel tempo pasquale)

Maria è nostra Madre. Nell’ora della morte di Cristo, stava presso la Croce in perfetta unione spirituale, crocifissa con Lui. Ella morì lì spiritualmente insieme a Lui. Quanto è stato profondo il suo dolore quando ha visto morire suo Figlio! Tuttavia, fu l’unica a credere che Gesù sarebbe risorto. Anche quando gli apostoli erano paralizzati dalla paura e dal dolore, lei rimase presso la Croce e credette, essendo la discepola più fedele.
La Scrittura testimonia che la Vergine Maria non era con le donne che si recarono in fretta al sepolcro la domenica mattina. Le donne erano Maria Maddalena e le altre con lei, ma la Madre di Dio non andò affatto a vedere il sepolcro. La domenica mattina presto, all’alba del nuovo giorno, un angelo rotolò di lato la pietra. Ma Cristo non è uscito dal sepolcro. L’angelo ha appena rivelato che Gesù non c’era. La tomba era vuota. Gesù era partito. Dov’è il Suo spirito e il Suo corpo glorioso in questa notte? La tradizione vuole che Gesù risorto apparve per la prima volta a sua Madre. La Scrittura tace su questo incontro. Dov’era la Madre di Dio la notte della Resurrezione? Come ha passato quella notte?


Parola di Vita – Is 53, 6 (17/4/2022 – 1/5/2022)

“Noi tutti come pecore eravamo erranti, ognuno di noi seguiva la propria via, e l’ Eterno ha fatto ricadere su di lui l’ iniquità di noi tutti.”


Pensieri del Patriarca Elia per la Settimana Santa

VIDEO>>>


Celebrazione della Domenica


La morte e la risurrezione di Cristo (la preghiera contemplativa)


L’unico rimedio a tutto è Gesù

L’unico rimedio a tutto è Gesù. Da parte nostra abbiamo bisogno di imparare a negare il nostro sé, il nostro egocentrismo, la critica, l’invidia o l’autocommiserazione più e più volte. Se lo nutriamo, potrebbe esserci un prezzo da pagare per questo: il nemico rivendicherà il suo diritto di farci del male. Pertanto, è meglio e più saggio – per il nostro bene – umiliarci e saremo sani nella mente e nel corpo. Ma ovviamente la nostra anima può essere guarita solo da Gesù. Egli è il nostro Guaritore e dalle Sue piaghe noi siamo stati guariti. Diamo a Lui tutti i nostri peccati, malattie e problemi. Se non lo facciamo, se ci preoccupiamo solo di noi stessi e non ci preoccupiamo di Lui, non possiamo essere guariti, o il nostro problema si trasforma in un altro e al nemico viene data una nuova possibilità di rivendicare il suo diritto. Se ci aggrappiamo alle nostre critiche, al nostro atteggiamento, ci verrà il mal di testa e gli scrupoli germoglieranno come funghi. Certo, abbiamo molti problemi, ma dovrebbero essere una croce da portare con amore e non uno strumento di autotortura. Fissiamo i nostri occhi interamente su Cristo.



Sette parole dalla croce


Sette parole dalla croce – I parola dalla croce: “Padre, perdona loro, perchè non sanno quello che fanno” (Lc. 23,34)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – II parola dalla croce: “In verità ti dico, oggi sarai con me nel paradiso.” (Lc 23, 43)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – III parola dalla croce: “Ecco la tua madre!” (Gv 19,26)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – IV parola dalla croce: “Ho sete” (Gv 19,28)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – V parola dalla croce: “Eloì, Eloì, lemà sabactàni?” (Mc. 15,34)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – VI parola dalla croce: “Tutto è compiuto!” (Gv. 19, 30)

VIDEO>>>


Sette parole dalla croce – VII parola dalla croce: “Padre (Abbà), nelle tue mani consegno il mio spirito” (Lc. 23,46)

VIDEO>>>



Umiltà

Di tutte le persone, la Vergine Maria è il modello supremo di umiltà. Il Signore Gesù, Dio e Uomo, ha detto: “Imparate da me, che sono mite e umile di cuore”. Ha detto chiaramente che questo è ciò che dovremmo imparare da Lui. Ce lo chiede chiaramente. Dovremmo praticamente rinnegare noi stessi, accettare la nostra croce e seguirlo umiliati, abbandonati e crocifissi. L’umiltà è la base di tutte le virtù. L’opposto dell’umiltà è l’orgoglio che porta alla morte eterna, mentre l’umiltà è la chiave del paradiso. L’umiltà vince il diavolo e il vecchio sé in noi. Diverse forme di gelosia, confronto con gli altri, competitività anche nella vita spirituale, tristezza quando qualcuno ha successo: tutto questo è peccato di orgoglio! Abbiamo bisogno di umiliarci nei pensieri più e più volte. Ma poi dobbiamo farlo anche con le parole, con i fatti e con i gesti. La tristezza è spesso un segno di preoccupazione per noi stessi, di incapacità di realizzare i nostri piani o sogni, ecc.


L’ultima Cena e Getsèmani (La riflessione)

VIDEO>>>


Dal Getsèmani al Golgota (Via Crucis)

VIDEO>>>


Preghiera di sant’Efrem

La preghiera di sant’Efrem per la Quaresima recita: “O Signore e Maestro della mia vita, non darmi uno spirito di ozio, di scoraggiamento, di brama di potere e di vanità (pensieri vani e sogni ad occhi aperti)”. Quindi il primo problema è l’ozio spirituale e fisico che porta all’ottusità mentale, e il potere che dovrebbe essere trasformato in amore si trasforma in amor proprio, rabbia, autocommiserazione, sogni ad occhi aperti e pensieri e sentimenti impudici. Un vecchio proverbio dice: “L’ozio è padre di tutti i vizi”. In questa preghiera, preghiamo per la liberazione dall’ozio e da altri tre spiriti, vale a dire: scoraggiamento, brama di potere o amor proprio e vanità. In effetti, il nostro parlare vanitoso dimostra semplicemente che i nostri pensieri sono vani, mondani ed egocentrici. Perciò dobbiamo colpire alla radice e cambiare il nostro modo di pensare. Ma questo non è un atto una tantum. I nostri pensieri mondani, futili ed egoistici che ci rendono pigri e scoraggiati devono essere cambiati più e più volte nell’obbedienza della fede.


Parola di Vita – Is 53, 5 (3/4/2022 – 17/4/2022)

“Ma egli fu trafitto per le nostre trasgressioni, fu schiacciato per le nostre iniquità. Il castigo che ci rende la pace fu su di lui e per le sue piaghe noi siamo stati guariti.”


Riflessione su Isaia 53,5

Di chi parla il profeta Isaia? Parla della sofferenza di Gesù Cristo come del Messia atteso. Il profeta Isaia ascoltò e scrisse le sue parole nel periodo compreso tra il 740 ed il 700 aC. Lo Spirito di Dio gli ha rivelato il mistero della sofferenza di Cristo per i nostri peccati. I versetti 3 e 4 recitano: “Disprezzato e reietto dagli uomini, uomo dei dolori …” Il giorno della morte del Signore, gli apostoli lo abbandonarono per paura ed uno di loro, Giuda, lo tradì perfino. L’apostolo Pietro lo rinnegò tre volte quella mattina. Gesù ha sopportato grandi sofferenze soprattutto quando è stato flagellato fino a sanguinare in maniera consistente, coronato di spine e sulla via della Croce. Questa sofferenza raggiunse il culmine quando era appeso alla croce nell’umiliazione e nell’abbandono.


Quaresima: tempo di prove

A volte il periodo quaresimale è un tempo simile al tempo che Gesù trascorse nel deserto. Egli pregò e digiunò e fu tentato dal diavolo. Di fronte a certe prove, siamo anche esposti agli attacchi del nemico di Dio. Il nemico lavora attraverso le bugie. Cerca di instillare odio verso i nostri parenti e amici più stretti e, in definitiva, anche verso Gesù e il Padre celeste. Ci attacca con ogni sorta di pensieri blasfemi e cerca di incolpare Dio per il male che si è causato da sé stesso. Dio ha dotato l’uomo del libero arbitrio e lo rispetta. Il male o è causato dal nemico di Dio o può essere causato da noi stessi quando siamo ingannati dai nostri sentimenti, ragione, lussuria o orgoglio. Dio fa in modo che questo male agisca per il bene se ci umiliamo davanti a Lui e camminiamo nella verità, nell’umiltà, nella disciplina e nell’amore, se portiamo i pesi gli uni degli altri e mostriamo misericordia a coloro che ci feriscono consapevolmente o inconsciamente. Dio è AMORE. Egli ha dato Suo Figlio per noi (Gv 3,16), e in Lui abbiamo la vita eterna. “Il Signore corregge colui che ama” (Eb 12,6)


Gesù ed io, insieme! Mai più da solo!

Gesù vi ama; Ripone la sua fiducia in voi. Non dite mai che qualcosa è al di là del vostro potere. Dio ci dà sempre la forza. Confidate nella Parola di Dio che dice: “Quando sono debole, allora sono forte”. Non credete alle parole del diavolo che dice: Non ce la fai più! Queste sono le parole del diavolo, e il vecchio sé come una volpe astuta piena di orgoglio è incline a credere a queste sciocchezze e mente ancora e ancora!
Ogni giorno ha già abbastanza guai di per sé, ma ho bisogno di darli al Signore. Non lasciate che questo mi preoccupi, e se devo portarlo, fatemelo portare insieme a Gesù – Gesù ed io. Basta una cosa sola: insieme – Gesù e te!!! Gesù ed io, insieme! Mai più da solo! Dobbiamo provarlo in pratica non solo tutti i giorni ma un certo numero di volte al giorno. E non solo per uno o due giorni, ma fino alla morte. Questo è il rimedio miracoloso a tutto: l’unione con Gesù !!!


Signore, dammi vero zelo!

Siamo ormai a più della metà della Quaresima. Facciamo almeno un piccolo atto di abnegazione ogni giorno: reprimiamo un pensiero negativo o una pigrizia o una paura: “Signore, per amor tuo! Rivolgo i miei occhi alla tua Croce. Quanta sofferenza hai sopportato per me: la flagellazione, il coronamento di spine, la via della Croce, la crocifissione! Hai versato tutto il Tuo sangue per me, hai pagato il prezzo per me, Tu mi ami! Ed io cosa sto facendo per Te e per la salvezza della mia anima? Signore, dammi il vero zelo e aiutami a rinnegare me stesso in situazioni particolari, a prendere la mia croce e a seguirti.



Lettere dall UA 3/2022


Ricorda le ultime cose

I santi spesso ci incoraggiano a ricordare le ultime cose (I novissimi) soprattutto durante la Quaresima: morte, giudizio, paradiso e inferno. Dio conosce il giorno, l’ora e il luogo della tua morte. Non c’è niente di più certo del fatto che questo pellegrinaggio terreno finirà un giorno per ciascuno di noi. E allora staremo davanti al tribunale di Dio. Gesù dice: “Non c’è nulla di coperto che non sarà rivelato”. Saremo giudicati davanti agli angeli, all’intero universo e a tutta l’umanità. Cosa fare per non sentire un giorno le parole di Gesù rivolte alle vergini stolte: “In verità vi dico, non vi conosco!” Cosa fare invece per sentire le parole: “Vieni, benedetto, eredita il regno!” Cosa fare? Vivere per fede, credere in Gesù e nella Sua Parola, e non credere al bugiardo e all’ingannatore che ci allontana da Gesù e dal Suo programma che ci è stato dato.


Consacrazione della Russia da parte di un vero Papa Cattolico – Fermare la catastrofe mondiale e iniziare la restaurazione della Chiesa (21/3/2022)

Nel 1917, quando il sangue scorreva sui fronti della prima guerra mondiale, il comunismo ateo prese il potere in Russia. Nello stesso anno la Madre del Salvatore è apparsa a tre bambini a Fatima, Portogallo, portando un messaggio alla Chiesa e al mondo espresso nelle parole: pentimento e conversione. Si tratta, in sostanza, di una richiesta di cambiamento nel modo di pensare e nello stile di vita. Ai bambini sono stati mostrati gli orrori dell’inferno che attendono chiunque rifiuti il vero pentimento.
Nel suo messaggio, la Madre di Dio ha anche espresso la condizione per fermare la futura catastrofe mondiale (la Terza Guerra Mondiale), ovvero la conversione della Russia e la sua consacrazione da parte del Papa (vero cattolico). I papi Benedetto XV (1914-1922) e Pio XI ritardarono la consacrazione per paura che i comunisti aumentassero le persecuzioni contro i cristiani ortodossi. Durante la seconda guerra mondiale, anche Pio XII la ritardò.
Allo stesso tempo, renderanno pubblica in tale maniera la loro posizione col riconoscere il vero Santo Padre cattolico e legittimo. Quel giorno segnerà l’inizio della restaurazione della Chiesa e l’inizio della fine dell’imminente catastrofe globale. I credenti e i sacerdoti sinceri gridino a Dio in queste ore per dare coraggio al nuovo Papa e ai vescovi uniti a lui.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Prov 14,2 (20/3/2022 – 3/4/2022)

“Chi cammina nella sua rettitudine ha il timor di Dio, chi perverte la sua strada lo disprezza.”


PCB: Simposio Vaticano – 17-19 febbraio 2022 – la questione del primato (25/2/2022)

Nel suo discorso al simposio sul sacerdozio, il capo del Pontificio Consiglio per la promozione dell'Unità, il cardinale Koch, ha sottolineato l'importanza di discutere la questione del primato in relazione alla sinodalità. Se c'è qualcosa da discutere, entrambe le parti devono prima realizzare il paradigma di base, e cioè: il primato non esiste senza essere radicato nei fondamenti della fede e della morale e difenderlo dalle eresie. Tuttavia, l'intero cammino sinodale e lo stesso Bergoglio hanno abbandonato le basi della fede e della morale, quindi qualsiasi discussione sulla loro piattaforma è auto-distruttiva.


Annuncio

Con il permesso di Dio, abbiamo perso durante la notte il nostro monastero che ospitava quaranta suore, comprese le novizie. Allo stesso tempo, abbiamo perso il monastero maschile, con una casa di ritiro e una cappella, dove i fedeli frequentavano regolarmente le liturgie la domenica. La vediamo come una prova, e proviamo a dire con il paziente Giobbe: “Il Signore ha dato, e il Signore ha tolto; sia benedetto il nome del Signore!»
Mettiamo il nostro futuro nelle mani di Dio. Soprattutto, abbiamo a cuore l'intera situazione, che non riguarda solo noi, e preghiamo affinché Dio trasformi tutto in una benedizione sia per l'Ucraina che per le altre nazioni.
Il nostro lavoro missionario è ora in una certa misura paralizzato.
Crediamo che l'unica soluzione per le nazioni cristiane in questa situazione sia il pentimento e la fede nel Vangelo. Il pentimento consiste nel cambiare il modo di pensare, cioè nel chiamare la verità, verità, la menzogna, menzogna, l'eresia, eresia, l'immoralità, immoralità.
Segreteria del PCB


Parola di Vita – Prov 3,5-6 (6/3/2022 – 20/3/2022)

“Confida nell’ Eterno con tutto il tuo cuore e non appoggiarti sul tuo intendimento; riconoscilo in tutte le tue vie, ed egli raddrizzerà i tuoi sentieri.”



Lettere dall UA 2/2022


PCB: L’intenzione nascosta del simposio vaticano sul sacerdozio (22/2/2022)

Dal 17 al 19 febbraio si è tenuto in Vaticano un simposio sulla teologia del sacerdozio.
All’inizio di questo mese, tuttavia, la “Chiesa sinodale” tedesca ha votato a favore della cosiddetta benedizione della Chiesa sullo pseudo-matrimonio tra persone dello stesso sesso! Questo non è solo uno scisma; questa è una presentazione pubblica del satanismo sinodale, dell’apostasia da Cristo e dell’adozione di un’agenda anti-evangelica (Gal 1,8-9) con conseguente maledizione ed espulsione dalla Chiesa di Cristo. Bergoglio, al simposio, ha approvato la decisione suicida del cammino sinodale tedesco, con il suo famigerato silenzio!
Qual era lo scopo nascosto del simposio sul sacerdozio? Eliminare gradualmente il sacerdozio sacramentale. Prima con l’abolizione del celibato, e poi con l’ordinazione di femministe e streghe come sacerdotesse di Satana per l’Anti-Chiesa sinodale New Age.

VIDEO>>>


PCB: Anatema nei confronti del presidente cattolico degli Stati Uniti J. Biden per aver promosso l’uccisione di bambini non ancora nati e la vaccinazione sperimentale con mRNA (21/2/2022)

In questo momento di apostasia della Chiesa, il Patriarcato Cattolico Bizantino è la voce profetica di chi grida nel deserto. Per autorità dell’ufficio apostolico e profetico, in nome del Dio Uno e Trino, pubblichiamo un anatema, cioè l’esclusione di Joe Biden, cattolico, attuale Presidente degli Stati Uniti, dal Corpo Mistico di Cristo, e quindi dalla Chiesa cattolica. Il motivo per cui si è autoescluso è che egli promuove pubblicamente l’uccisione di massa dei bambini non ancora nati – l’aborto – e, in aggiunta, promuove la vaccinazione sperimentale obbligatoria, che scompagina il genoma umano. Inoltre questo cosiddetto vaccino fa parte del processo di chipizzazione, che priva progressivamente l’uomo del suo libero arbitrio con l’obiettivo di trasformarlo in un bio-robot. Riguardo a questo, la Bibbia ci mette in guardia parlando del castigo nello stagno di fuoco (Ap 19,20).

VIDEO>>>


PCB: Una videolettera aperta all’ex papa Benedetto XVI: annullamento della beatificazione invalida di Giovanni Paolo II (16/2/2022)

Vostra Santità,
i mass media hanno attualmente lanciato una campagna deleteria contro di Lei. Non vogliamo qui commentare questo problema. Ci rivolgiamo a Lei in relazione ad un’altra questione, ovvero la questione della beatificazione non valida di Papa Giovanni Paolo II, che Lei ha dichiarato il 1° maggio 2011.
A nome di tutti i cattolici sinceri, Le chiediamo di revocare questa beatificazione invalida. Giovanni Paolo II non è né santo né beato; al contrario, egli è espulso dalla Chiesa perché ha commesso crimini contro la Chiesa, molto più gravi di quelli commessi dal papa Onorio I, scomunicato postumo.

VIDEO>>>


PCB: Percorso sinodale tedesco – legalizzazione della sodomia – un precedente per il percorso verso l’inferno (12/2/2022)

Dal 3 al 5 febbraio 2022, si è tenuta a Francoforte sul Meno un’assemblea sinodale che ha votato 174 contro 30 in favore della benedizione delle coppie dello stesso sesso. L’Assemblea sinodale è stata approvata dal Presidente della Conferenza Episcopale, Mons. Bätzing.
Qual è l’atteggiamento delle Sacre Scritture nei confronti della sodomia?
La sodomia ha due radici: incredulità e idolatria. “Sebbene conoscessero Dio, non lo glorificavano come Dio”. (Rm 1,21) Questo è il frutto del metodo storico-critico in teologia, che si basa su una filosofia atea che nega il soprannaturale. Per quanto riguarda l’idolatria, è stato il Vaticano II a stabilire un rispetto per le religioni pagane e i loro demoni nella dichiarazione di Nostra Aetate. Giovanni Paolo II ha incarnato questo sincretismo con il paganesimo ad Assisi nel 1986.

VIDEO>>>


L’antidecalogo di Bergoglio – questionario del Sinodo sulla sinodalità /Prima parte/ (1/2/2022)

Il primo punto dell’Antidecalogo nel sinodo di Bergoglio sulla sinodalità, nel questionario della diocesi di Varsavia è:
1. I compagni di viaggio
Secondo Bergoglio, non sono più Gesù, sua Madre, i santi ed i cattolici ortodossi che dovrebbero accompagnarci nel cammino verso l’eternità, ma le persone LGBTQ, gli indù, i buddisti, gli adoratori di demoni Pachamama e i cosiddetti rifugiati.
Domanda del sondaggio: “Quali gruppi o persone sono lasciati ai margini nella vostra Chiesa locale?”
La risposta corretta sarebbe: coloro che si sono autoesclusi a causa del peccato, dell’incredulità o delle eresie. Dovremmo pregare per loro e incoraggiarli a pentirsi.
Lo scopo della domanda, tuttavia, è quello di promuovere nelle Chiese locali le persone LGBT impenitenti. Questa è l’agenda di Bergoglio promossa in segreto nell’indagine sinodale.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Qo 12,14 (20/2/2022 – 6/3/2022)

“Dio giudica ogni azione, anche ciò che è nascosto, sia buono che cattivo.”


PCB: Risposta a un’intervista con R. Fuellmich riguardo a Norimberga II (7/2/2022)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) è la voce profetica di uno che grida nel deserto.
Ci rivolgiamo a Lei, dottor Fuellmich, e vogliamo ringraziarla pubblicamente per aver coraggiosamente difeso la verità per salvare molti, a differenza di coloro che sono stati messi a tacere dal denaro, dalla paura o dal desiderio di una carriera. Allo stesso tempo, ci piacerebbe ringraziare tutti i suoi collaboratori che, come Lei, rischiano di essere perseguitati, o addirittura di perdere le loro vite. Noi esprimiamo di nuovo ancora il nostro Grazie ai coraggiosi dottori esperti e medici come pure ai politici coraggiosi, così come il presidente della Bielorussia o il defunto presidente della Tanzania.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Qo 12,13 (6/2/2022 – 20/2/2022)

“Ascoltiamo dunque la conclusione di tutto il discorso: Temi Dio e osserva i suoi comandamenti, perché questo è il tutto per l' uomo.”



Lettere dall UA 1/2022


Pensieri del Patriarca Elia per il periodo post natalizio

VIDEO>>>


Parola di Vita – Gv 16,33 (23/1/2022 – 6/2/2022)

“Vi ho detto questo perché abbiate pace in me. Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo!”


Riflessione su Gv 16,33

Queste sono parole importanti; dobbiamo renderci conto che solo in Cristo abbiamo la vera pace. Egli dice in un altro luogo: “La pace che io do è un dono che il mondo non può dare”. Questa pace è connessa con una fede viva, un impegno per Cristo e una coscienza pulita. Una persona che fa il male e ha abbandonato Cristo può avere solo una pace falsa e mai vera.
Gesù predice che nel mondo avremo tribolazioni. Ogni uomo sulla terra ha tribolazione e non può sfuggirla. Essa nasce da una serie di fonti: non solo da altre persone o dal sistema del mondo e da una certa disarmonia in esso, ma anche dalla nostra impotenza e dal fatto che il male opera in noi. Noi stessi siamo spesso gli autori della nostra stessa sofferenza. Per questo dobbiamo imparare a percepire le leggi materiali, mentali e spirituali, e così acquisire la saggezza della vita. Ma è soprattutto lo Spirito Santo che ci dona la luce della vera sapienza e ci illumina. Molte volte i giovani possono avere la saggezza degli anziani se, come dicono le Scritture, cercano di conoscere e osservare la Parola di Dio.


PCB: Scomunica contro lo pseudo papa Francesco Bergoglio per la proclamazione di un anti-vangelo di vaccinazione mRNA (8/1/2022)

Lo pseudo papa Francesco Bergoglio ha procurato su di sé molteplici anatemi (maledizioni) di Dio per la sua ripetuta proclamazione di un anti-vangelo covid. In tale maniera si è così escluso dalla Chiesa. La Parola di Dio avverte: “Se qualcuno predica un altro vangelo, sia anatema – sia maledetto – espulso”. (Gal 1,8-9)
L’antivangelo covid promuove la vaccinazione sperimentale con mRNA, e quindi crimini contro le Verità essenziali della fede e della morale.
Oggi, 8 gennaio 2022, a nome del Dio Trino, Padre, Figlio e Spirito Santo, per autorità dell’ufficio apostolico e profetico, pubblico con la presente l’anatema di Dio contro lo pseudo papa Francesco Bergoglio.

VIDEO>>>


PCB: Scomunica contro l’arcivescovo Jan Graubner per la proclamazione di un antivangelo covid (6/1/2022)

Il 17 novembre 2021, l’Arcivescovo Jan Graubner ha procurato nei confronti di se stesso l’anatema di Dio (la maledizione) a causa del suo appello pubblico. Egli si è escluso dalla Chiesa proclamando un antivangelo covid. La Parola di Dio avverte: “Se qualcuno predica un altro vangelo, sia anatema – sia maledetto – espulso”. (Gal 1,8-9)
L’antivangelo covid promuove la vaccinazione sperimentale con mRNA. È connesso con una serie di crimini contro le verità essenziali della fede e della morale.
Oggi, 6 gennaio 2022, per autorità di Dio, per autorità dell’ufficio apostolico e profetico, pubblico con la presente l’anatema di Dio contro il suddetto arcivescovo Jan Graubner. I cattolici sono tenuti in coscienza a rispettare questo anatema.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Gv 16,32 (9/1/2022 – 23/1/2022)

“Ecco, viene l'ora, anzi è già venuta, in cui vi disperderete ciascuno per conto suo e mi lascerete solo; ma io non sono solo, perché il Padre è con me.”


Riflessione su Gv 16,32

Dopo le parole “ognuno di voi sarà disperso”, il greco originale delle Sante Scritture continua: (εἰς τὰ ἴδια) “eis ta idia”, vale a dire, lett.“nel suo proprio”. Il termine (εἰς τὰ ἴδια) “eis ta idia” è usato un’altra volta nel Vangelo di Giovanni per descrivere il momento in cui Gesù affidò sua Madre al discepolo. Gesù disse: “Ecco, Tua madre”. E l’apostolo ed evangelista Giovanni, che stette presso la Croce e udì quelle parole di persona, scrive: “E da quell’ora il discepolo la ricevette – (εἰς τὰ ἴδια) eis ta idia – nel suo proprio”. Possiamo dire lett.– dentro di sé-. Ciò richiede un atto di fede. Questo fu un trapianto spirituale di un cuore nuovo. Noi siamo la progenie della prima donna, Eva, che è in noi, insieme al codice genetico del peccato originale. In termini spirituali, possiamo paragonarlo ad un vaccino mRNA spirituale diabolico, che inietta un veleno spirituale chiamato peccato. Ogni giorno noi vediamo come il peccato originale opera in noi; questa è la più grande realtà.




Lettere dall UA - 2021


Lettere dall UA 12/2021


PCB: Coraggiosi specialisti provenienti dagli USA, dalla Russia e dalla Repubblica Ceca condividono la verità sulla vaccinazione (28/12/2021)

I primi mesi del 2020 sono stati caratterizzati da un focolaio di un’infezione che ha causato meno decessi rispetto alla normale influenza stagionale. Una pandemia artificiale non solo ha colpito l’assistenza sanitaria, ma ha anche paralizzato l’economia, l’istruzione, la vita privata e minato il morale. Il Vaticano ha preso parte attiva a questa pandemia artificiale. Lo pseudo papa ha aperto la strada attraverso l’idolatria a Pachamama e promuovendo incessantemente la legalizzazione della sodomia. Dio ha posto davanti all’umanità il fuoco temporale (2Pt 2,6) ed eterno (Giuda 1,7) come esempio ammonitore di punizione per la sodomia. Attraverso le sue attività criminali, Bergoglio ha consapevolmente portato una maledizione sulla Chiesa e sull’umanità. Questo pseudo papa ha cinicamente boicottato gli avvertimenti urgenti degli esperti contro la vaccinazione con mRNA. Ha costretto l’intero Vaticano a vaccinarsi. Tutti hanno ceduto, tranne tre guardie.

VIDEO>>>


PCB: La necessità di una professione di fede da parte del Papa, del vescovo e del sacerdote (23/12/2021)

Già nel 2017 il cardinale Brandmüller aveva sottolineato la necessità che il Papa professasse pubblicamente la fede. Egli aveva riportato alla memoria che questa pratica esisteva nella Chiesa sin da tempo immemorabile.
In questo momento è di grande attualità rilanciare questa pratica ed estenderla ai vescovi ed ai sacerdoti. I fedeli devono sapere se il loro sacerdote o vescovo aderisce alla dottrina ortodossa oppure è un eretico che si è autoescluso dalla Chiesa.
Il cardinale aveva anche richiamato l’attenzione su un documento del 26 giugno 684 che attesta la pratica di professare la fede. Il Concilio di Costantinopoli (nel 680-681) scomunicò postumo papa Onorio I per complicità nell’eresia del monotelismo.

VIDEO>>>


PCB: Appello al personale vaticano per rifiutare il terzo vaccino (31/12/2021)

Caro personale vaticano, cardinali, vescovi, sacerdoti o a chiunque può interessare,
avete già ricevuto due vaccini sotto forte pressione del Papa illegittimo. In tal modo, avete creato un precedente dannoso per la vaccinazione obbligatoria in tutto il mondo. Avete causato una grande offesa perché il vostro gesto dà l’impressione che il vaccino mRNA sia innocuo e faccia bene alla salute, il che è una colossale bugia! Anche se avete preso solo un placebo, la vostra colpa per il reato fuorviante causato a molti persiste.
Dell’intero personale vaticano, solo tre guardie hanno lasciato onestamente il Vaticano. è una vergogna che non ci sia stato un cardinale, un vescovo o un sacerdote che abbia preferito ugualmente lasciare il Vaticano piuttosto che prendere parte a questo precedente criminale di vaccinazione.

VIDEO>>>


PCB: Risposta al terzo terrore vaccinale in Vaticano (29/12/2021)

Cari Padri nel ministero episcopale,
il Vaticano ha annunciato che chiunque del personale si rifiuti di ricevere il terzo vaccino entro il 1° febbraio, sarà licenziato immediatamente senza preavviso.
Rendetevi conto che siete sotto il dominio dell’occupante, arcieretico e criminale Bergoglio. Egli vi costringerà a compiere i suoi crimini contro Cristo e l’umanità nella vostra diocesi e nella vostra nazione. Voi dovrete soddisfare il suo piano di vaccinazione genocida. Sicuramente saprete, tra le altre cose, che il vaccino mRNA sconvolge il genoma umano. Esso è associato al grafene, alla produzione di proteine spike e al sangue di bambini non ancora nati, assassinati sadicamente. In realtà, questa non è nemmeno una vaccinazione, questo è anti-battesimo satanico. Inoltre, c’è la vana speranza che tutto finisca dopo la terza vaccinazione; Si parla già di una quarta. Questo segna l’inizio di un sistema di vaccinazione permanente, il cui scopo è quello di trasformare gli umani in bio-robots e organismi geneticamente modificati. Il risultato finale è la riduzione dell’umanità, e poi? Il lago di fuoco.

VIDEO>>>


PCB: Messaggio di Capodanno per i vescovi della Chiesa cattolica (27/12/2021)

Qual è la situazione attuale nel mondo e nella Chiesa, e qual è la soluzione? L’analisi è stata fatta dall’ex nunzio apostolico Usa, l’arcivescovo Carlo Maria Viganò. In breve, la Deep Church, guidata dall’invalido Papa Bergoglio, sta collaborando con il Deep State sulla vicenda covid. È un colpo di stato planetario che dovrebbe portare alla creazione di un Nuovo Ordine Mondiale, il cui obiettivo è l’inferno sulla terra e l’inferno dopo la morte.
Dove affonda le sue radici questa vicenda covid? Sembra paradossale che le radici spirituali di questa profonda crisi siano strettamente legate al Concilio Vaticano II e al suo spirito. Dato il sistema e lo spirito che ha portato nella Chiesa, il Concilio non può essere solo rivisto, ma deve essere respinto come eretico. La restaurazione interiore della Chiesa attraverso il pentimento, cioè attraverso l’accettazione e l’esaltazione sulle verità fondamentali della fede e della morale, è impossibile finché lo spirito del Vaticano II continua a regnare nella Chiesa. Questo spirito protegge e privilegia le eresie del neomodernismo e del sincretismo.

VIDEO>>>


PCB: Francesco Bergoglio, l’inferno è preparato per te se muori impenitente (22/12/2021)

L’epiclesi nella liturgia orientale e occidentale

Egregio pseudo Papa,
tutto il mondo sa, e certamente lo sa anche Lei, che ha un piede all’inferno. Attraverso il PCB, Dio La sta esortando a cogliere un’ultima possibilità per pentirsi pubblicamente dei Suoi crimini spirituali contro Dio, la Chiesa e l’umanità. Una persona che si avvicina alla morte è tenuta nella cecità spirituale e nella falsa pace per non pentirsi ed essere salvata dall’inferno eterno. Ci dispiace per Lei ed anche per le anime che ha tratto in inganno attraverso Sue eresie, le astuzie e soprattutto mediante l’abuso dell’autorità papale. Per amore di Cristo Crocifisso e delle anime immortali, vogliamo quindi ricordarLe quanto è necessario da parte Sua:
1) Si penta per l’Amoris Laetitia, in cui ha negato l’esistenza di principi morali universalmente validi, e quindi le leggi ed i comandamenti di Dio. Lei ha così commesso un grave crimine di ribellione nei confronti di Dio.


PCB: Crimini oltraggiosi del Vaticano apostata (6/12/2021)

L’intero Vaticano, ad eccezione di tre guardie che hanno lasciato il corpo, ha ricevuto il vaccino mRNA. Questo “vaccino” è in grave conflitto con la morale e la legge di Dio. Il Vaticano ha dato un cattivo esempio a tutti i cattolici ed ha avviato il processo suicida dell’umanità. Ha abusato della più alta autorità ecclesiastica, che è sempre stata il pilastro della Verità e della coscienza dell’umanità. Abbracciando la vaccinazione, il Vaticano apostata ha commesso un grave crimine.
I veri esperti hanno messo in guardia urgentemente contro il vaccino mRNA, ma Bergoglio, un analfabeta in medicina, lo ha cinicamente boicottato. Egli si è così promosso come massimo specialista in virologia. Cosa stà a significare questo? Che soffre di una cecità spirituale estrema o di un disturbo mentale. Ha fatto con presunzione una campagna sullo slogan: “Vaccini per tutti” e “Sì, si deve fare!” Ci chiediamo: quale delle dichiarazioni di specifici esperti di virologia incorruttibile ha costituito la base per gli slogan di Bergoglio? Nessuna! I suoi slogan sono volutamente confusi e criminali!

VIDEO>>>


PCB: La vaccinazione mRNA non è un atto d’amore ma un atto di satanismo. La soluzione – una penitenza salvifica /epitimia/. (19/12/2021)

Esperti incorruttibili lanciano l’allarme per mettere in guardia le persone dal farsi vaccinare, ma vengono messe a tacere e perseguitate.
Il vaccino dal punto di vista etico
Se il vaccino viene giudicato eticamente sulla base di dichiarazioni mendaci di medici traditori, non può essere etico ma non etico e criminale.
Lo pseudo Papa Bergoglio è uno spaventoso esempio di condotta immorale e criminale. Egli boicotta i veri esperti e sostiene assurdamente che la vaccinazione sperimentale è un atto d’amore. Di fatto, è un atto di satanismo. Le sue menzogne malvagie portano al genocidio terreno e alla morte eterna. Egli commette un crimine non solo contro l’umanità ma anche contro Dio. Bisogna riconoscerlo! Francesco Bergoglio non è un Papa legittimo. Si è autoescluso dalla Chiesa a causa della sua apostasia multipla (Gal 1,8-9).

VIDEO>>>


Parola di Vita – Eb 1,1-2 (26/12/2021 – 9/1/2022)

“Dio, che molte volte e in diversi modi nei tempi antichi aveva parlato ai padri per mezzo dei profeti, in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio, che ha costituito erede di tutte le cose e mediante il quale ha pure creato l'universo.”


PCB: Risposta ad una domanda riguardo alla vaccinazione (8/12/2021)

Citazione da una lettera di una credente cattolica: “Vivo in una costante incertezza. Immagino che presto verrà concessa l’approvazione di una vaccinazione obbligatoria. Se considero la situazione in Austria, preannunciano multe di 3.600 euro e fino a 7.200 euro per il mancato rispetto di un mandato di vaccinazione, o addirittura 4 mesi di carcere. Possiamo aspettarci una situazione simile nella Repubblica Ceca...
Non voglio finire a vivere da qualche parte sotto i ponti, soprattutto se si considera cosa significa vivere per strada. Ecco perché temo di essere costretta a fare un vaccino contro la mia volontà. Se la condanna fosse solo il tempo in prigione, non esiterei. Potreste per favore consigliarmi su come dovrei comportarmi se tutto questo accade? Mi preoccupo molto di ciò che sta accadendo e che non voglio, né posso tradire Dio.
L’ultima goccia nel secchio è stata una lettera pastorale di Sua Eminenza Dominik Duka, il quale, non solo cita la lettera di Graubner in sintonia, ma aggiunge le sue stesse parole, incoraggiando la vaccinazione”.

VIDEO>>>


PCB: Risposta all’appello alla vaccinazione del Card. D. Duka /28 novembre 2021/ (1/12/2021)

Caro Cardinale Dominik,
tutti gli onesti cittadini della Cechia, credenti e non credenti, sono rimasti scioccati dalla tua lettera pastorale della prima domenica di Avvento, 28 novembre. Il fatto che il presidente della Conferenza Episcopale Ceca Graubner abbia mostrato pubblicamente chi ha servito e serve (https://vkpatriarhat.org/en/?p=21281) è stato chiaro a molti. Ma il fatto che ti sei unito al sistema e allo spirito della menzogna e quindi hai sputato in faccia al nostro Salvatore, Gesù Cristo, è uno shock doloroso. Così facendo, hai piantato un coltello nel cuore della nazione Ceca. Stai mandando la nazione a un massacro graduale. Molti non riescono a capire come sia potuto succedere a te.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Eb 12,1-2a (12/12/2021 – 26/12/2021)

“Anche noi dunque, circondati da tale moltitudine di testimoni, avendo deposto tutto ciò che è di peso e il peccato che ci assedia, corriamo con perseveranza nella corsa che ci sta davanti, tenendo fisso lo sguardo su Gesù.”



Lettere dall UA 11/2021


PCB: Coloro che hanno ricevuto il vaccino mRNA non solo hanno commesso un peccato grave, ma si sono anche esclusi dalla Chiesa di Cristo. Cosa fare? Una penitenza di sette anni. (30/11/2021)

L’Avvento è tempo di pentimento. Il Signore, attraverso il profeta Isaia, parla a coloro che hanno ricevuto il vaccino, e soprattutto a coloro che lo promuovono:
“Ascoltate la parola del Signore, o capi di Sodoma; ascoltate la legge del nostro Dio, voi di Gomorra”. (Is 1,10) “Il bue conosce il proprietario e l’asino la greppia del padrone, ma il Vaticano non lo conosce e il mio popolo non comprende”. (Is 1,3)
“Guai a coloro che chiamano bene il male e male il bene, che cambiano le tenebre in luce e la luce in tenebre, che cambiano l’amaro in dolce e il dolce in amaro!”. (Is 5,20) “La terra è stata profanata dai suoi abitanti, perché hanno trasgredito le leggi, hanno disobbedito al decreto, hanno infranto l’alleanza eterna. Per questo la maledizione divora la terra, i suoi abitanti ne scontano la pena.” (Is 24,5-6).

VIDEO>>>


PCB: Un espressione di riconoscenza ai 12.700 medici che hanno resistito in difesa della verità contro la psicosi da corona (8/11/2021)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB), che difende i pilastri fondamentali della Cristianità, richiama l’attenzione su una dichiarazione allarmante. A nome di tutti i sinceri cristiani, esprimiamo grazie a 12.700 medici e scienziati per essersi schierati in difesa della verità contro il sistema della menzogna che sfrutta la medicina. La loro alleanza internazionale ha rilasciato una dichiarazione contro la politica del coronavirus e accusa i responsabili politici di crimini contro l’umanità. Ai medici viene impedito di fornire cure salvavita ai loro pazienti e la discussione scientifica aperta viene soppressa o addirittura punita. Il documento afferma che l’abbandono del trattamento ha portato a malattie e morti non necessarie.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Gv 16,9-11 (28/11/2021 – 12/12/2021)

“Riguardo al peccato, perché non credono in me; riguardo alla giustizia, perché vado al Padre e non mi vedrete più; riguardo al giudizio, perché il principe di questo mondo è già condannato.”


PCB: Il peccato contro lo Spirito Santo e la propaganda del Covid (Dato nella festa di Cristo Re, 21 novembre 2021)

Qual è il peccato contro lo Spirito Santo?
Affermare ostinatamente che la potenza di Dio è potenza demoniaca. Gesù liberò e guarì un uomo la cui cecità e sordità erano le conseguenze dell’essere legato dal potere demoniaco. I farisei non potevano negare la potenza di Diguaro con cui Gesù aveva scacciato il demonio. Tuttavia, per evitare di accettare la Verità su Gesù che è il Messia, il Figlio di Dio, hanno operato la menzogna più brutale come se Gesù fosse stato unito al diavolo. Dissero: “Non scaccia i demoni se non da Beelzebul, il capo dei demoni”. (Mt 12,24) Questo è il peccato contro lo Spirito Santo. Pertanto, Gesù disse: “Io vi dico, ogni peccato e bestemmia sarà perdonata agli uomini, ma la bestemmia contro lo Spirito non sarà perdonata agli uomini”. (Mt 12,31)

VIDEO>>>


PCB: Lo spirito della menzogna, la fonte del male, il battesimo e l’antibattesimo globale attraverso l’mRNA (4/11/2021)

Il diavolo è uno spirito; non ha corpo. Può influenzare direttamente il nostro pensiero. Immagina di discutere di un problema e improvvisamente qualcuno ha un’ispirazione “sorprendente” che influenza il suo pensiero in quel momento. Ma scopre che per ottenere la meta desiderata deve commettere una grave menzogna, inganno, male... Tale ispirazione può provenire direttamente dallo spirito della menzogna, oppure può venire dalla fonte del male in noi, che La Bibbia chiama il vecchio sé, peccato (ereditario). Questa fonte influenza la nostra ragione e la nostra volontà. È necessario sapere che la fonte del male nell’uomo, insieme allo spirito della menzogna, è la causa principale di tutti i mali su questa Terra, tutti i crimini e le guerre, l’odio, l’omicidio, la perversione, ecc.

VIDEO>>>


PCB: Transustanziazione nella liturgia orientale e occidentale /Come vivere il mistero della fede/ (13/10/2021)

L’epiclesi nella liturgia orientale e occidentale

Nella liturgia orientale, le parole dell’Istituzione di Cristo e l’Epiclesi, pur con un intervallo di tempo tra loro, formano un tutto spirituale. Il loro culmine è la Consacrazione (Transustanziazione).
Nella liturgia occidentale, l’Epiclesi – l’invocazione dello Spirito Santo, implicita o verbale, precede le parole dell’Istituzione di Cristo. Quando il sacerdote pronuncia le parole di Cristo, lo Spirito Santo rende presente il Sacrificio del Calvario di Cristo sull’altare in una maniera che supera la comprensione. Anche qui si applicano alla Consacrazione due condizioni: le parole dell’Istituzione e l’Epiclesi – l’opera dello Spirito Santo, senza la quale il sacramento non sarebbe valido.


Parola di Vita – Gv 16,2-3 (14/11/2021 – 28/11/2021)

“Vi scacceranno dalle sinagoghe; anzi, viene l'ora in cui chiunque vi ucciderà penserà di rendere culto a Dio. Questo faranno perché non hanno conosciuto né il Padre né me.”


PCB: “Papa” Francesco trasgredisce e distrugge tutti i Dieci Comandamenti (1/11/2021)

Il Primo Comandamento: “Io sono il Signore Dio tuo… Non avrai altri dèi all’infuori di Me; non ti prostrerai davanti a loro e non li servirai”.
Centinaia di migliaia di martiri hanno preferito subire la tortura e la morte più crudele piuttosto che gettare un granello di incenso per adorare gli dei pagani – i demoni! Bergoglio ha stabilito un precedente per l’apostasia di massa dal vero Dio verso altri dei: i demoni. È successo nell’ottobre 2019, quando ha presieduto una cerimonia di stregoneria nei Giardini Vaticani e poi ha intronizzato il demone capo, la Pachamama nella Basilica di San Pietro. Ha commesso il peccato più grave, un atto di apostasia, disonorando così gravemente Dio stesso e deridendo cinicamente tutti i martiri della Chiesa.



Lettere dall UA 10/2021


PCB: Lo pseudo Papa chiede alla Big Tech di imporre la censura totalitaria (26/10/2021)

Citazione dalla stampa: “Nel suo videomessaggio del 16 ottobre, lo (pseudo) Papa ha chiesto ai giganti della tecnologia – Big Tech – di accelerare la censura delle fake news (notizie false), dei discorsi di odio, delle teorie cospirative e della manipolazione politica, e in nome di Dio ha chiesto loro di porre fine alla loro diffusione”.
Commento: cosa considera Bergoglio come notizie false, discorsi di odio, teorie cospirative e manipolazione politica? Tutto ciò che è ancora Vero su Internet è etichettato da lui con questi termini dispregiativi. Tuttavia, lui stesso diffonde sfacciatamente notizie false, che hanno un impatto catastrofico! Perché Bergoglio vuole sopprimere completamente la voce della Verità? Perché sempre più scienziati e medici riportano le vere statistiche e il tragico impatto della vaccinazione sperimentale forzata. Questi esperti sono diventati la voce della coscienza per l’umanità e stanno sconvolgendo i piani dei satanisti contemporanei, che, insieme a Bergoglio, sono dietro la pseudo-pandemia. Bergoglio è il falso profeta apocalittico!


PCB: Cosa sta succedendo con l’incoraggiamento alla BigTech ad una censura totale, da parte di Bergoglio? (26/10/2021)

La citazione di Bergoglio: “Voglio chiedere, in nome di Dio, ai giganti della tecnologia [Big Tech] di smettere di sfruttare la fragilità umana, le prestazioni delle persone, per ottenere guadagni, senza considerare come guadagnare i discorsi di odio, il grooming [adescamento di minori in internet], le fake news [notizie false], le teorie cospirative, la manipolazione politica.”
Commento: La guerra informativa e psicologica tra verità e menzogna è in corso. La vera intenzione della dichiarazione di Bergoglio è quella di ottenere una censura totale per assicurarsi che nessuna fonte di informazione accurata sia consentita. Come ha criptato questa intenzione?


PCB: L’ultima forma di clericalismo = il Bergoglianesimo

L’eresia del Bergoglianesimo è l’ultima forma di clericalismo che abusa dell’autorità ecclesiastica per scopi anti-ecclesiastici. Il clericalismo Bergogliano nasce dalla simbiosi tra il governo mondiale del Deep State e la Deep Church. È un piano per abusare e poi distruggere il cristianesimo stesso. Il Bergoglianesimo è il frutto dello spirito e della lettera del Concilio Vaticano II, senza il quale tale mostruosità nella Chiesa non potrebbe esistere affatto, senza contare l’impadronimento del papato ed il guadagno del controllo della maggior parte della gerarchia. Il principale artefice del Bergoglianesimo è lo pseudo papa Bergoglio, che ha commesso crimini contro la fede e la morale.


PCB: Una lettera di verità ai sacerdoti e ai fedeli dell’Arcidiocesi di Chicago (7/10/2021)

Cari sacerdoti, cari fedeli Cattolici dell’Arcidiocesi di Chicago;
Abbiamo emesso un anatema, una scomunica, contro l’arcivescovo Blase Cupich per i suoi crimini contro Dio e la Chiesa. Secondo Gal 1,8-9, ha abbracciato un nuovo anti-vangelo covid e l’eresia del Bergoglianesimo, azione che lo pone di fatto sotto una maledizione, cioè la scomunica. Tutte le azioni dell’eretico Cupich sono senza forza e nessuno è più vincolato dall’obbedienza a lui. Ricopre la carica illegalmente, perché un Giuda e traditore di Cristo e della Chiesa non può essere il capo dei Cristiani Cattolici nell’Arcidiocesi di Chicago. Se qualcuno gli obbedisce o gli si sottomette, si mette sotto la maledizione di Dio che è su Cupich.


Parola di Vita – Gv 15,26 (31/10/2021 – 14/11/2021)

“Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me.”


PCB: Non solo Sinodo sulla Sinodalità, ma anche COP 26 (18/10/2021)

In preparazione del vertice COP 26 di Glasgow, il 4 ottobre si è svolto in Vaticano un incontro dal titolo “Fede e scienza”.
Il 5 ottobre Bergoglio ha invitato i leader pagani a una tavola rotonda sulle sfide globali nel campo dell’educazione e dell’istruzione. Il sistema educativo globale fa parte dell’Agenda 2030. Bergoglio diceva: “Ci sta a cuore una formazione integrale…”. Attenzione! Il Vaticano non organizza un’azione globale per salvare i bambini, la loro morale ed un’educazione genuina. No, anzi, il Vaticano organizza un’azione globale per demoralizzare e distruggere i bambini fin da piccolissimi! Questa “formazione integrale” stabilisce demoralizzazione, occultismo, neopaganesimo e decadenza di ogni tipo. Questo è un crimine contro i bambini! La sua associazione con l’Agenda 2030 rivela che i progetti che separano i bambini dai genitori, con l’intenzione di piantare chip nelle loro teste e usarli come bio-robot, fanno parte della formazione integrale di Bergoglio. Questi sono i crimini più gravi contro l’umanità!


Anatema contro il cardinale Blase Cupich (7/10/2021)

In nome di Dio uno e trino, Padre, Figlio e Spirito Santo, per autorità dell’ufficio apostolico e profetico, con la presente dichiariamo davanti a Dio e davanti alla Chiesa un anatema contro il cardinale Blase Cupich, Arcivescovo di Chicago, per aver promosso il terrore vaccinale e aver proclamato un antivangelo covid (Gal 1,8), come pure per le eresie del Bergoglianesimo che negano le verità fondamentali della dottrina cattolica in materia di fede e di morale.


PCB: Una corrente eretica chiamata Bergoglianesimo (30/9/2021)

In breve, Bergoglianesimo significa capovolgere da capo a piedi tutta la teologia e tutto il cristianesimo.
Un gruppo di dieci cosiddetti teologi in Italia ha redatto un documento intitolato “Salvare la fraternità”, ma sarebbe meglio chiamarla “Via sicura per l’inferno”. Si tratta di un complotto paradigmatico capeggiato dall’arcivescovo Vincenzo Paglia e da Mons. Pierangelo Sequeri. Loro consentono il cosiddetto rinnovamento della teologia solo nello spirito dell’enciclica eretica “Fratelli Tutti” dello pseudo papa Bergoglio.
La falsa base di questa è: 1) “libertà di azione”, 2) “libertà di dialogo”, 3) “necessità di aprire ambiti di ricerca teologica finora non tradizionali e inconsueti” (che noi possiamo già vedere, ad esempio, con l’applicazione, sotto sanzione, della vaccinazione).


PCB: I cattolici non sono più vincolati dal dovere di assistere alla Messa domenicale se... (24/9/2021)

La visita di Bergoglio in Slovacchia è stata associata alla condizione di subire una doppia vaccinazione sperimentale. Questa non è solo la promozione dell’inganno e del crimine, ma anche un abuso della Chiesa a danno dei credenti e dell’intera nazione. Secondo il Codice di Norimberga, la vaccinazione sperimentale con mRNA è classificata tra i crimini contro l’umanità. Inoltre, ricevere il vaccino stesso contraddice le leggi di Dio.
1) Il vaccino rappresenta la ribellione a Dio Creatore perché cambia il genoma umano, distrugge l’opera della creazione e trasforma le persone in organismi geneticamente modificati. Lo Pseudo Papa Bergoglio lo sa bene, eppure ha introdotto in Vaticano il cosiddetto passaporto delle vaccinazioni, primo Paese al mondo a imporre il subdolo metodo del genocidio dell’umanità attraverso la Chiesa. La setta bergogliana con il suo “vangelo” vaccinale trascina le anime alla perdizione.


Parola di Vita – Gv 15,18-19 (17/10/2021 – 31/10/2021)

“Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia.”


PCB: vaccinazione con mRNA – una situazione irrisolvibile. Dov’è il nostro aiuto? (6/10/2021)

Di chi vi fidate? Vi fidate degli esperti di virologia o di chi mente senza sosta su tutti i canali TV?
I mass media stanno instillando paura nelle persone, producendo isteria e facendo loro il lavaggio del cervello in maniera professionale.
Per quale scopo? Per far credere a più persone possibili la menzogna che l’unica via d’uscita e l’ultima speranza sia la vaccinazione contro il Covid. Dicono che se si fa questo vaccino, di cui né il produttore né il governo né il medico vogliono essere ritenuti responsabili, tutto tornerà alla normalità. Tuttavia, i veri esperti dicono l’esatto contrario. I fatti dimostrano già che chi muore di Covid oggi era completamente vaccinato! Quindi sono morti di vaccino piuttosto che di Covid! Il direttore dei funerali britannico John O’Looney stà suonando il campanello d’allarme confermando che coloro che sono morti di recente sono stati vaccinati. Il mito del vaccino miracoloso si è rivelato un grande falso.

VIDEO>>>


PCB: Papa San Martino e San Massimo nella lotta contro l’eresia, e le eresie del Vaticano II (21/9/2021)

San Massimo era un alto funzionario imperiale, ma a causa dell’eresia dell’imperatore lasciò il palazzo ed entrò in un monastero. Il Patriarca eretico Sergio convinse l’Imperatore a pubblicare la cosiddetta “Eсthesis” (Esposizione), un credo eretico, ed a ingiungere indistintamente a tutti di rispettarlo. Vedendo lo scisma nella Chiesa e la persecuzione degli ortodossi, il venerabile Massimo li rafforzò nella lotta contro l’eresia. Inoltre si distinse contro questa pericolosa eresia che fu coraggiosamente osteggiata dal futuro papa San Martino, che fu poi portato con la forza da Roma a Costantinopoli. Lì fu imprigionato, torturato e condannato a morte. Disse: “Potete minacciarmi e tagliarmi a pezzi, ma non accetterò l’eresia di Costantinopoli”. Papa San Martino morì nel 655 a causa delle torture e della crudele prigionia.


PCB: Paneresie del Bergoglianesimo e Sinodo sulla sinodalità (4/10/2021)

Il Sinodo sulla sinodalità si aprirà a Roma il 9-10 ottobre 2021. Una settimana dopo, inizierà la sua graduale attuazione attraverso le cosiddette Conferenze Episcopali nelle singole nazioni.
Sorge la domanda: qual è l’essenza nascosta di questo cosiddetto processo sinodale?
1) È l’abolizione dell’istituzione del papato o il suo ulteriore abuso per il processo di autogenocidio nella Chiesa?
2) È la transizione graduale della Chiesa cattolica verso un’unica religione – l’anti-Chiesa della New Age? Per satanizzare completamente il mondo, i massoni cercano di stabilire un governo, una valuta ed una cosiddetta religione. Una religione mondiale deve sorgere fondendo il cristianesimo apostata con il paganesimo, che adora i demoni e Satana. Gli inizi della paganizzazione possono essere visti nella dichiarazione Nostra Aetate (1965), in un atto apostata ad Assisi (1986), ed il suo culmine nel Sinodo dell’Amazzonia e la successiva intronizzazione del demone Pachamama in Vaticano (2019).


PCB: I Vescovi messicani ricattano i sacerdoti per farsi vaccinare (29/9/2021)

È stato riferito che “i Vescovi messicani hanno pubblicato il 30 agosto quattro casi in cui il loro servizio sanitario non paga le bollette che il sacerdote non può pagare da solo:
- quando un sacerdote si è esposto incautamente al Covid;”
Commento: Di fatto qualsiasi cosa può essere considerata avventata, ad esempio il fatto che il sacerdote non costringerà i fedeli a indossare maschere. Pertanto, qualsiasi oppositore ideologico della psicosi da corona può essere innocentemente punito.


PCB: La fonte del male in noi – il peccato originale (8/9/2021)

La Santa Messa inizia con l’atto penitenziale: “Riconosciamo i nostri peccati…” Segue una breve pausa di silenzio. Per riconoscere realmente i propri peccati sarebbe utile, sia per i sacerdoti che per i credenti, almeno qualche volta, il seguente esame: “Per non illuderci, comprendiamo che c’è una sorgente di male in ciascuno di noi. Riconosciamo ora come si manifesta. Primo: sono un egoista; Spingo la mia volontà su quella di Dio. Secondo: sono un edonista; Cerco il piacere, anche il piacere peccaminoso. Terzo: sono un critico; Condanno gli altri, ma mi rifiuto di vedere o ammettere la mia colpa”. (Pausa di silenzio)


Parola di Vita – Gv 15,16 (3/10/2021 – 17/10/2021)

“Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; affinché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo dia.”



Lettere dall UA 9/2021


PCB: Risposta alla conferenza stampa in volo di Francesco da Bratislava a Roma (16/9/2021)

Il giornalista Bohumil Petrik (Denník Štandard): “La vaccinazione ha diviso i cristiani, anche in Slovacchia. Lei dice che farsi vaccinare è un atto d’amore. … Ci sono diversi approcci nelle diverse diocesi su questo punto. Quindi, tutti noi vogliamo sapere: come riunirsi, come riconciliarci su questo tema”.
Citazione di Francesco: “… l’incertezza per la fama di alcuni vaccini che sono un po’ più che acqua distillata. Questo nella gente ha creato una paura. Poi, altri che dicono che è un pericolo perché con il vaccino ti entra il virus dentro … io non so spiegarmelo bene: alcuni lo spiegano che i vaccini non sono sufficientemente sperimentati. In Vaticano tutti sono vaccinati tranne un piccolo gruppo…”.
Commento: Bergoglio ammette di non saperselo spiegare bene, ma nonostante ciò si serve dell’autorità papale per promuovere slogan come “vaccino per tutti”, “si deve fare”, “vaccinarsi è un atto di amore”. La realtà oggi è che il produttore, il governo o il professionista sanitario che ti inietta il vaccino, si rifiuta di assumersi la responsabilità del vaccino, ma se ti rifiuti di ottenere il vaccino, sei etichettato come irresponsabile! E Bergoglio aggiunge anche che tu non hai amore!


PCB: Riordinamento della Liturgia /Santa Messa/ (14/9/2021)

Il Novus Ordo ha segnato un’interferenza radicale sia con la Liturgia che con lo spazio liturgico. Ciò ha causato un cambiamento di spirito. L’orizzontale cominciò ad essere enfatizzato a scapito del verticale: il rapporto con Dio. Un mezzo per realizzare questo cambiamento spirituale è stato il cambiare posizione sia dell’altare che del sacerdote per “rivolgersi verso la gente”.
Il modello biblico del Tempio di Gerusalemme aveva tre sezioni separate:
1) il luogo dove dimorava la presenza di Dio – il Santo dei Santi
2) il luogo dove il sacerdote offriva a Dio il sacrificio quotidiano
3) il posto per la gente.
ad 1) In analogia con il tempio cattolico, qui il luogo dove dimora la presenza di Dio è il tabernacolo (il Santo dei Santi). Nel rito orientale, esso è separato da un’iconostasi.
ad 2) Durante la Liturgia, il sacerdote e il popolo si rivolgono al tabernacolo. Dovrebbe esserci un grande crocifisso, preferibilmente a grandezza naturale, posto tra il tabernacolo e l’altare, o attaccato all’altare.
Tutto questo al fine di riordinare lo spazio liturgico.


PCB: Cosa è criptato nei documenti per il Sinodo sulla Sinodalità (9/9/2021)

Il Sinodo sulla Sinodalità sta per iniziare in Vaticano il 9 e il 10 del mese di ottobre 2021. Il documento preparatorio e il cosiddetto Vademecum sono stati pubblicati in questi giorni. Questo documento ha lo stesso spirito e utilizza lo stesso vocabolario dei media mainstream, i quali promuovono l’ideologia del NWO e della New Age. Usa una terminologia mimetica e frasi che un normale cristiano difficilmente riesce a decifrare. Dalle attività distruttive dello pseudo Papa Bergoglio, comunque, è chiaro che questo è un programma vero e proprio preparato che è pienamente in linea con il programma dei poteri forti, vale a dire convertire la Chiesa cattolica nella Babilonia New Age delle religioni pagane. Queste religioni non adorano l’unico Dio e il Figlio di Dio, il nostro Redentore Gesù Cristo, ma i demoni e Satana. Con il suo gesto di intronizzare il demone Pachamama in Vaticano (2019), Bergoglio ha commesso un’idolatria pubblica, negando così il Primo Comandamento: “Non avrai altri dei”.


Parola di Vita – Gv 15,12-13 (19/9/2021 – 3/10/2021)

“Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i suoi amici.”


BCP: Il cardinale Cupich è un servitore di Dio o un servitore di Satana? (30/8/2021)

Il cardinale di Chicago Blase Cupich ha ordinato a “tutti i dipendenti e il clero” di ricevere le iniezioni di COVID-19. Se non lo rispettano, dovranno affrontare misure disciplinari!
Citazione di Cupich: “L’obiettivo di questa politica è che tutti i dipendenti e il clero siano completamente vaccinati contro il COVID-19”. Oltre a ricevere le iniezioni, il clero deve fornire documentazione al sito web dell’arcidiocesi in modo che l’arcidiocesi abbia una supervisione completa sullo stato di vaccino di tutto il clero e dei dipendenti.


PCB: digitalizzazione, schiavitù, apocalisse (16/8/2021)

Pericolo
Oltre alle sfumature metafisiche, dietro la punta dell’iceberg della digitalizzazione, sotto lo spessore dei benefici visibili promessi, c’è il resto del colosso ghiacciato. Alcune conseguenze possono essere poco appariscenti finché non le incontri, come la minaccia del controllo totale della società e dell’uomo. Questo significa un controllo totale sulla sfera delle informazioni della vita e sulle attività esterne dell’uomo. Ma ancora peggio e più pericoloso è il controllo sulla vita interiore personale. È così nascosto e delicato che uno non ne sarà cosciente. Al contrario, una persona si considererà autosufficiente, indipendente, libero e, naturalmente, progressista. Pensi di avere uno smartphone solo a tuo vantaggio? Prova a rinunciare per almeno un paio di settimane. Verrete a scoprire che non siete in grado di farlo; ti ha reso schiavo.


Il PCB ringrazia i Vescovi statunitensi per una chiara presa di posizione sulla vaccinazione (15/8/2021)

I Vescovi cattolici dello stato americano del Colorado hanno emesso una lettera pastorale sul tema della vaccinazione contro il Covid, con vaccini sperimentali. Essa afferma che l’obiezione di coscienza deve essere rispettata quando si vaccina con tutti i tipi di vaccini. Questo atteggiamento dei vescovi rifiuta la vaccinazione obbligatoria. Questo è in netto contrasto con la propaganda criminale pro-vaccino da parte dello pseudo Papa Bergoglio, il quale ignora deliberatamente gli avvertimenti allarmanti di medici di incorruttibile autorità. Il suo assurdo slogan “un vaccino per tutti” dimostra che Bergoglio non solo ignora la coscienza dei credenti, ma ne abusa anche affermando falsamente che tutti devono essere vaccinati per non mettere in pericolo il prossimo. Egli ha detto, “Dobbiamo farlo!” Questo atteggiamento dello pseudo Papa è un grave peccato contro il quinto Comandamento.


PCB: Stop alla profanazione della memoria di Santa Ludmila da parte dell’eresiarca Schönborn, promotore dell’islamizzazione, della sodomia e della vaccinazione sperimentale (26/8/2021)

L’eresiarca Bergoglio sta inviando nella Repubblica Ceca una persona compromessa, il cardinale Schönborn, suo sostenitore. Ogni sincero cristiano e cittadino della Repubblica Ceca deve protestare contro questa contaminazione della commemorazione del 1100° anniversario del martirio di Santa Ludmila da parte di un uomo che ha tradito Cristo, che calpesta i comandamenti di Dio e serve il sistema di distruzione non solo del cristianesimo ma anche dell’umanità. Santa Ludmila ha ricevuto una dottrina ortodossa, e non gli insegnamenti o le pratiche che il cardinale di Vienna introduce per distruggere la fede e la nazione. Se fosse vissuta nel nostro tempo, rifiuterebbe fortemente di incontrare questo eresiarca.


Parola di Vita – Gv 15,7 (5/9/2021 – 19/9/2021)

“Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sarà fatto.”


Riflessione su Gv 15,7

Questa è una promessa straordinariamente grande! Gesù dice: chiederete ciò che desiderate e vi sarà fatto. Naturalmente, questo ha i suoi limiti, poiché non possiamo chiedere cose cattive o dannose. Poi ci sono anche due condizioni: dobbiamo dimorare in Cristo e le Sue Parole devono dimorare in noi. Se soddisfiamo queste condizioni, essendo veramente uniti a Cristo per fede e sottomettendoci alla volontà di Dio secondo la Sua Parola, sicuramente chiederemo cose che sono in accordo con la Volontà di Dio. Questa è la volontà di Dio – la nostra salvezza, cioè il nostro bene ultimo. È la promessa di Dio che ascolterà la nostra preghiera da questa prospettiva. Dovremmo sapere che molte volte quando chiediamo per qualcosa come per una dura prova, o p.es. per un certo male, questo può concorrere per il nostro bene eterno. Se rimaniamo fedeli a Cristo di fronte a questa sofferenza, questa prova alla fine ci porterà ancora più benedizioni e bene di quanto abbiamo specificamente chiesto. Pertanto, è importante che quando chiediamo a Dio una certa cosa, siamo in una posizione di accordo con il nostro bene ultimo e con il bene di coloro che portiamo nel cuore.



Lettere dall UA 8/2021


PCB: Risposta al Videomessaggio pro-vaccino di Bergoglio (19/8/2021)

Lo pseudo papa Bergoglio, insieme a sei prelati del continente americano, hanno registrato un videomessaggio destinato a sostenere la vaccinazione sperimentale di massa, che fa parte del processo di chipizzazione. Non solo Bergoglio, ma anche questi prelati hanno così pubblicamente confermato la loro scomunica dalla Chiesa. Con questo atto si ribellano all’essenza della fede e della morale (cfr. Gal 1,8-9). Per coprire il suo crimine soggetto al Codice di Norimberga, Bergoglio usa in maniera distorta la parola “amore”. Al fine di smascherare lo spirito di menzogna dietro Bergoglio, cerchiamo di completare la sua falsa e fuorviante espressione – “amore” – con la parola “menzogna”. Bergoglio inganna consapevolmente e cinicamente il pubblico; questo non è amore, ma il crimine più spaventoso contro Dio e contro l’umanità.


Il PCB risponde a un appello rivolto ai vescovi e ai sacerdoti polacchi (17/8/2021)

L’11 agosto 2021, ricercatori Cattolici Polacchi hanno indirizzato una lettera aperta a vescovi e sacerdoti.
Citazione: “Ci rivolgiamo a voi riguardo all’uso delle chiese e delle parrocchie come centri di vaccinazione contro il Covid-19”.
Commento: È scioccante che la Chiesa in Polonia abbia adottato l’agenda di creare centri di vaccinazione nelle parrocchie con l’obiettivo di imporre un vaccino sperimentale ai cattolici.
Citazione: “Il programma di vaccinazione utilizza cellule HEK-293. HEK-293 sono cellule renali embrionali umane. Le cellule HEK-293 derivano da aborti. La linea cellulare HEK-293 viene utilizzata per produrre due tipi di vaccini sperimentali contro il Covid-19. Non è questa una ragione per riflettere più a fondo?”
Commento: Sicuramente, questo è un motivo per riflettere più profondamente! Dove sono le radici della cecità spirituale dei pastori Polacchi?


PCB: I vescovi della Slovacchia inviteranno Francesco Bergoglio a dimettersi? (9/8/2021)

Cari Vescovi della Slovacchia,
il 12-15 settembre 2021, un eresiarca che occupa il papato visiterà la Slovacchia. È pubblicamente noto che secondo Galati 1, 8-9 e secondo la Bolla dogmatica Cum ex apostolatus officio, Bergoglio stesso è scomunicato dalla Chiesa.
Che cosa dovreste fare per salvaguardare la fede salvifica, la vera Chiesa cattolica e il papato?
Il vescovo Gojdic, poiché voleva rimanere fedele a Cristo, agli insegnamenti delle Scritture e alla Santa Tradizione, ha trascorso dieci anni in prigione, dai quali non è mai tornato vivo. I vescovi Vojtassak e Buzalka hanno mostrato un coraggio simile. Cosa farebbero questi veri vescovi cattolici nella vostra situazione? Vi incontrerete faccia a faccia con un manifesto eresiarca che, per di più, ha già preparato un piano per distruggere l’istituzione del papato attraverso un cosiddetto processo sinodale. Questo deve avere inizio un mese dopo la sua visita in Slovacchia. Voi chiudete un occhio alle eresie dilaganti di Bergoglio, si rispetta questa falsa Papa e giustificate questo con un bene superiore, dicendo che non potete in alcun modo rompere con il cosiddetto Santo Padre. In effetti, la vostra unità con Lui, che professate in ogni Santa Messa, crea le condizioni perché vi strappi il tappeto da sotto i piedi e, sotto le spoglie della sinodalità, distrugga totalmente la Chiesa cattolica e abolisca il papato.


Parola di Vita – Gv 15,5 (22/8/2021 – 5/9/2021)

“Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla.”


PCB: Vescovi e sacerdoti degli USA, rivolgete il vostro volto a Dio e separatevi da Bergoglio! (10/8/2021)

Cari Vescovi degli Stati Uniti,
il Patriarcato Cattolico Bizantino si rivolge a voi in un momento in cui la Chiesa Cattolica ha cessato di essere la luce e il sale del mondo e sta entrando a far parte di un sistema che conduce alla riduzione spirituale, morale e fisica dell’umanità e alla morte eterna.
Le profonde radici dell’apostasia risalgono al XVIII secolo. Sono legati all’Illuminismo e alla filosofia decadente del XIX secolo che è penetrata nella Chiesa attraverso il cosiddetto Modernismo. Questa corrente spirituale distruttiva è stata interrotta per un breve periodo da san Pio X. Un tempo di risveglio spirituale seguita sotto il motto “Per ripristinare tutte le cose in Cristo”, che è stato associato con la devozione al Sacro Cuore di Gesù e con la chiamata al pentimento della Madonna di Fatima.


PCB: Lo pseudo Papa si scuserà il 12 settembre nei confronti del Primo Ministro e del popolo Ungherese per insulti pubblici? (2/8/2021)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB), voce profetica di chi grida nel deserto, commenta la visita dello pseudo papa Bergoglio.
Citazione dai mass media: “Domenica 12 settembre Papa Francesco arriverà all’aeroporto di Budapest prima delle otto del mattino”.
Commento: Chi è il cosiddetto Papa Francesco e cosa promuove? È un Papa invalido che, secondo Gal 1,8-9 e la Bolla Dogmatica “Cum Ex Apostolatus Officio”, si è espulso dalla Chiesa predicando un falso vangelo. Così egli non è né un Papa né un cristiano, ma un apostata. Bergoglio è un idolatra, eretico, promotore della sodomia, agente dei più alti circoli massonici.


Preghiera e vaccini

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ap 20,4b (8/8/2021 – 22/8/2021)

“E vidi le anime di quelli che erano stati decapitati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e di quelli che non avevano adorato la bestia né la sua immagine e non avevano ricevuto il suo marchio sulla loro fronte e sulla loro mano.”


Riflessione su Ap 20,4b

In un’altra visione, l’apostolo Giovanni vide coloro che erano stati decapitati per la loro testimonianza a Gesù e per la parola di Dio. Il motivo per cui furono uccisi era che non avevano adorato la bestia o la sua immagine, e non avevano ricevuto il suo marchio sulla fronte o sulle mani. L’Apostolo dice poi che essi regnarono con Cristo. È anche scritto che su tali non ha potere la seconda morte, cioè l’inferno. Prima di questa visione, l’Apostolo dà la seguente descrizione: “E vidi la bestia, i re della terra e i loro eserciti, radunati per far guerra contro Colui che sedeva sul cavallo e contro il suo esercito. Allora la bestia fu catturata e con lui il falso profeta che operava segni in sua presenza, con i quali seduceva coloro che ricevevano il marchio della bestia e coloro che adoravano la sua immagine. Questi due furono gettati vivi nello stagno di fuoco ardente di zolfo”.



Lettere dall UA 7/2021


PCB: La vaccinazione globale mRNA dal punto di vista medico (parte 1) e dal punto di vista spirituale (parte 2)

Parte 2

Molti esperti in Occidente e in Oriente hanno già espresso le loro opinioni sull’attuale vaccinazione genocida contro il Covid-19.
Nella parte 1, ne abbiamo presentato alcuni e per fornire un punto di vista opposto, includiamo anche i loro avversari.
Nella parte 2, il Patriarca del Patriarcato Cattolico Bizantino + Elia, si indirizzerà a coloro che sono già stati vaccinati.

VIDEO>>>


PCB: La vaccinazione globale mRNA dal punto di vista medico (parte 1) e dal punto di vista spirituale (parte 2)

Parte 1

1) Pavel Vorobyov, medico, professore, capo del Collegio di ematologia e geriatria a Mosca: “La vaccinazione contro il Covid è un “non senso” dall’inizio alla fine. Attualmente, conosciamo diverse migliaia di mutazioni di questo virus. Che tipo di vaccinazione possiamo usare in questo caso? La situazione intorno al Covid, è solo quella politica. Parola mia, non ho sentito parlare di un vero vaccino contro il Covid. Sì, so cosa sono i virus geneticamente modificati, che vengono iniettati alle persone con il pretesto della protezione contro il Covid. Tali esperimenti non erano mai stati praticati prima sulle persone... Questo può portare ad un cambiamento del DNA di una persona. Ed è per questo che questi cosiddetti vaccini Covid non hanno nulla in comune con i vaccini! Sebbene siano stati registrati, nessuno sa come e perché. Come è possibile registrare i virus?! Non lo so davvero. Inoltre, tali vaccini vengono praticamente testati sulle persone come obbligatori. Sai, storicamente, le bombe nucleari sono state testate a Hiroshima e Nagasaki. E questo vaccino contro il Covid è praticamente lo stesso. È una distruzione di massa delle persone”.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ap 15,2 (25/7/2021 – 8/8/2021)

“E vidi come un mare di vetro, mescolato a fuoco, su cui stavano quelli che avevano ottenuto vittoria sulla bestia e sulla sua immagine e sul numero del suo nome.”


Riflessione su Ap 15, 2

All’apostolo Giovanni è stata data una visione del futuro della Chiesa. Tutta questa visione, che l’Apostolo esprime attraverso immagini di angeli e varie catastrofi, rivelano la battaglia spirituale con il diavolo e i suoi angeli – demoni, che alla fine si conclude con il lancio di satana nello stagno di fuoco e la venuta del regno di Dio nella gloria. In diversi punti della sua rivelazione, indica un cosiddetto marchio che la bestia imporrà a tutte le persone. L’Apostolo mette in guardia contro questo marchio della bestia e indica le terribili conseguenze di tale marchio. Riteniamo che questa testimonianza si applichi in modo straordinario al nostro presente. Ecco perché dobbiamo essere molto attenti e vigili, perché questo pericolo è legato alla punizione eterna. Chi vince, invece, riceverà una ricompensa eterna in cielo.


Processo sinodale o abolizione del papato. La visita di Bergoglio nei Paesi del V4 – Ungheria e Slovacchia

Il 9 e 10 ottobre inizierà in Vaticano un cosiddetto processo sinodale di due anni,.. di proporzioni senza precedenti, che culminerà nell’ottobre 2023 con l’abolizione di fatto del papato e lo smembramento della Chiesa cattolica al fine di trasferirla alla Chiesa Anticristica del New Age. Tuttavia, questa intenzione è nascosta. Il patriarca Elia personalmente, in un discorso di più di un’ora, non solo rivela in maniera piena di fuoco l’intento nascosto del processo sinodale di Bergoglio, ma soprattutto indica una soluzione salvifica. Questo sembra a prima vista molto paradossale, ma è una via di salvezza originale.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ap 14,11 (11/7/2021 – 25/7/2021)

“Il fumo del loro tormento salirà per i secoli dei secoli, e non avranno riposo né giorno né notte quanti adorano la bestia e la sua immagine e chiunque riceve il marchio del suo nome.”


PCB: Esplosione della scienza, e la moralità (9/7/2021)

I media producono notizie sempre più scioccanti su base giornaliera: entro questa e quella data deve esserci il passaporto delle vaccinazioni; Il Ministro della Salute riferisce: La popolazione, compresi i neonati, devono avere anche un passaporto genetico ... ecc. ecc.
Nessuno si chiede quale sia la minaccia, chi la spinge e quale sia il loro scopo. Si sa solo che chi disubbidirà sarà espulso dalla società. Le misure insensate e criminali prese dal governo sono accettate senza esaminarne le conseguenze.
Le armi nucleari erano la più grande minaccia di distruzione di massa. Quello che sta accadendo oggi, però, è un modo ancora più efficace di autodistruzione di massa e totale dell’umanità.


PCB: Gesuiti Bergoglio e Martin – agenti di sodomia (5/7/2021)

In una lettera al Gesuita Martin, Bergoglio risponde alla Conferenza sul cosiddetto ministero LGBTQ per i cattolici. Martin è conosciuto come un promotore spudorato e incallito della sodomia. Bergoglio lo elogia e lo presenta come esempio di zelo e di cosiddetta santità per tutti i vescovi e sacerdoti. Questo è un crimine contro Cristo e un ripudio del Vangelo della salvezza. Bergoglio come un arci-eretico non è un Papa valido. La Chiesa cattolica attualmente non ha un Papa ed è in una stato di Sede Vacante.



Lettere dall UA 6/2021


Parola di Vita – Ap 16,2 (27/6/2021 – 11/7/2021)

“Il primo angelo andò e versò la sua coppa sulla terra; una piaga maligna e perniciosa si produsse sugli uomini che portavano il marchio della bestia e che adoravano la sua immagine.”


PCB: L’espansione della scienza oggi è un percorso verso l’autodistruzione dell’umanità (15/6/2021)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino esercita il ministero apostolico e profetico. Il suo compito è dare voce alla posizione di Dio anche sulle ultime conoscenze della scienza.
Citazione dei media: “I ricercatori della Columbia Engineering hanno costruito il sistema a chip singolo più piccolo al mondo, occupando un volume totale inferiore a 0,1 mm3. Il sistema è visibile solo al microscopio. Il team ha utilizzato gli ultrasuoni sia per alimentare che per comunicare con il dispositivo in modalità wireless”.
Commento: Gli inventori giustificano questo microchip iniettabile, con l’uso in ambito sanitario. Sfortunatamente, l’assistenza sanitaria oggi non si occupa della salute delle persone, come ha dimostrato l’attuale pseudo-pandemia, ma piuttosto persegue la chipizzazione vaccinale e il genocidio. Il chip è il mezzo più efficace per schiavizzare mentalmente l’umanità. La Bibbia mette in guardia urgentemente dal ricevere un chip, parlando della minaccia del lago di fuoco!

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ap 13,16 (13/6/2021 – 27/6/2021)

“Essa fa sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, ricevano un marchio sulla mano destra o sulla fronte.”


Riflessione su Ap 13,16

Per duemila anni i credenti hanno letto queste parole e sono rimaste avvolte nel mistero. Ma ora son diventate di estrema attualità.
Adesso è il secondo anno che attraversiamo un periodo iniziato con una pandemia artificiale di Covid-19 collegata ai lockdown. Così, il terreno è stato gradualmente preparato per la vaccinazione di massa in associazione con la chipizzazione dell’umanità. Nei giorni scorsi è stato pubblicato un report sull’invenzione di un microchip in miniatura che può essere iniettato attraverso un ago. Entriamo in una situazione in cui anche coloro che sono abbastanza illuminati su questo problema possono essere intrappolati. Ad esempio, quando si va da un dentista, un microchip può essere inserito nel proprio corpo con l’iniezione di un anestetico dentale. Naturalmente, anche la questione della libera volontà, in questo caso, gioca un ruolo fondamentale. Chi riceve volontariamente il marchio della bestia in un chip, è soggetto alla punizione menzionata nella Bibbia. Chi riceve un chip non per colpa sua, ma piuttosto per frode, diventa una vittima innocente e non ha alcuna colpa personale.


PCB: Vescovi della Polonia, quale cammino sinodale sceglierete – l’autogenocida o quello che salva? (9/6/2021)

Cari Vescovi della Polonia,
lo pseudo papa Bergoglio ha compiuto molti passi con i quali ha distrutto le fondamenta stesse della Chiesa cattolica. È un Papa invalido.
I mass media hanno annunciato che venerdì 21 maggio 2021 Bergoglio ha presentato ufficialmente un nuovo processo sinodale. Durerà due anni e sarà diviso in tre fasi. Bergoglio inaugurerà la tappa diocesana in Vaticano il 9-10 ottobre 2021, che si svolgerà nelle singole diocesi dal 17 ottobre. Il processo sarà condotto da due Instrumentum laboris e si concluderà nell’ottobre 2023. Ciò porrà fine all’esistenza della Chiesa cattolica in quanto tale, poiché il papato sarà ufficialmente abolito.


PCB: Il Vaticano avvia un processo sinodale di proporzioni senza precedenti (6/6/2021)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) ha sottolineato che Francesco Bergoglio è un arcieretico e non è un papa legittimo. Pertanto, la Chiesa è attualmente in stato di Sede Vacante! Secondo la Bibbia (Gal 1,8-9) e secondo la Bolla Dogmatica Cum Ex Apostolatus Officio..., tutte le azioni di un eretico sono senza forza e non devono essere obbedite da nessuno.
Citazione dei media: Papa Francesco ha approvato l’avvio di un cammino sinodale di proporzioni senza precedenti. Inizierà nell’ottobre 2021 e culminerà a Roma due anni dopo...
Commento: Cosa significa un cammino sinodale di proporzioni senza precedenti? La Germania ci ha già mostrato un percorso sinodale di eliminazione, senza precedenti, dei dogmi fondamentali e dei principi morali. Questa volta possiamo aspettarci che l’avvelenamento spirituale raggiunga proporzioni senza eguali e colpisca l’intera Chiesa Cattolica.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 5/2021


Alcuni vescovi statunitensi sono coinvolti in crimini contro l’umanità. Cosa richiede Dio oggi ai vescovi fedeli? (30/5/2021)

Cari Cardinali e Vescovi degli Stati Uniti,
dovete essere buoni pastori del gregge di Cristo. Non siete né medici né esperti in virologia. Con quale diritto e su quali basi alcuni di voi prendono decisioni criminali, obbligando le persone a ricevere vaccini sperimentali e di genocidio? Voi, cinicamente, obbligate in coscienza i credenti ad obbedirvi. Vi rendete conto di essere coinvolti in crimini contro l’umanità? Appellarsi allo pseudo Papa Francesco nella questione della virologia è un segno di estrema stoltezza. Bergoglio non ha niente a che fare con la medicina specialistica e, per di più, lui serve consapevolmente un sistema mirato al genocidio di 6 miliardi di persone, che sfrutta i vaccini per questo scopo.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Gv 14,21 (30/5/2021 – 13/6/2021)

“Chi ha i miei comandamenti e li osserva, quello mi ama; e chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e mi manifesterò a lui"


Riflessione su Giovanni 14, 21

La condizione per una conoscenza interiore di Gesù è ricevere i Suoi comandamenti. Ma questo non basta. Dobbiamo anche osservarli. L’osservanza dei comandamenti di Gesù è un segno del nostro amore per Lui.
Perché dovremmo amare Gesù? Perché per primo ci ha amati, ha preso su di sé i nostri peccati e li ha pagati versando il Suo sangue e morendo sulla croce. Ci ha ottenuto così la felicità eterna in cielo. Il primo stadio dell’amore è quanto meno la gratitudine. Anche un cane può essere grato a qualcuno che gli ha fatto del bene. O anche un animale da preda, come si vede nell’esempio del leone nella vita di San Gerasimo. Dopo che il santo rimosse una spina dalla zampa del leone e deterse la ferita, il leone lo aiutò fedelmente in cambio. Infine, pieno di gratitudine per il suo benefattore, il leone morì di dolore presso la tomba del santo.


PCB: È necessario abolire il sistema delle Conferenze Episcopali? (28/5/2021)

In un momento attuale in cui viene promossa l’ideologia di genere, la Conferenza episcopale tedesca sta introducendo in modo massiccio la benedizione delle unioni sodomite. La maggior parte delle Conferenze Episcopali, in unione con lo pseudo Papa Bergoglio, promuovono una vaccinazione mRNA fatalmente pericolosa contro la quale i veri esperti urgentemente mettono in guardia. Perché nemmeno una Conferenza episcopale al mondo, resiste per la salvezza della Chiesa e per una rinascita morale? Qui è stato dimostrato che il sistema delle Conferenze Episcopali distrugge la voce profetica tra i vescovi e nella Chiesa.

VIDEO>>>


PCB: 2.600 chierici tedeschi e 277 teologi eretici si sono esclusi dalla Chiesa. La loro celebrazione della Santa Messa e amministrazione dei sacramenti è nulla. E che dire di Bergoglio? (20/5/2021)

Nel marzo di quest’anno, 2.600 sacerdoti e diaconi tedeschi e 277 teologi eretici hanno firmato una petizione per benedire le unioni sodomitiche. Se San Pio X fosse Papa oggi, avrebbe pubblicamente scomunicato dalla Chiesa questi chierici amorali apostati. Un Papa che non lo facesse sarebbe, come Papa Onorio (7° secolo), espulso dalla Chiesa per silenzio, cioè, per l’approvare eresie che distruggono il fondamento morale del Vangelo di Cristo. Bergoglio non solo non punisce i colpevoli, ma promuove anche lui stesso, la legalizzazione della sodomia. Questo è un doppio crimine e un anatema multiplo che si è procurato.

VIDEO>>>


Querela contro Jorge Bergoglio per crimini contro l’umanità

Il Patriarcato Cattolico Bizantino con la presente sporge una querela contro Jorge Bergoglio, il cosiddetto Francesco che stà occupando il papato nella Chiesa cattolica, per crimini contro l’umanità in relazione allo scandalo Covid-19.
Jorge Bergoglio
1) ha suonato un falso allarme ed ha ordinato la chiusura di chiese in tutto il mondo sulla base di informazioni false, manipolando in tal modo e traumatizzando mentalmente milioni di fedeli cattolici. Il suo falso allarme, confermato di fatto dalla chiusura delle chiese, ha traumatizzato mentalmente anche l’opinione pubblica mondiale. Con la sua complicità nello scandalo del Covid-19, Jorge Bergoglio si è unito al crimine organizzato contro l’umanità.


PCB: Il processo di Norimberga è in preparazione. E il Vaticano? (19/5/2021)

Brevi informazioni dalla stampa:
Questa crisi del Covid-19 dovrebbe essere ribattezzata “Lo scandalo del Covid-19”. Tutti i responsabili dovrebbero essere perseguiti. Una rete internazionale di decine di avvocati ed esperti medici perorerà il più grande caso di illecito civile di tutti i tempi. La frode scandalo del Covid-19 si è trasformata nel più grande crimine contro l’umanità che sia mai stato commesso.
Reiner Fuellmich è il capo degli avvocati che hanno avviato procedimenti legali contro l’OMS e i leader mondiali (Gates, Hancock, Fauci ...) per crimini contro l’umanità, definiti come tali nel Codice penale internazionale. Le audizioni sono state condotte da circa 100 scienziati, medici, economisti e avvocati di fama internazionale. Lo scandalo Covid-19 non è mai stato un problema di salute. Piuttosto, si trattava di consolidare il potere illegittimo, ottenuto con metodi criminali dalla corrotta, “cricca di Davos”.


PCB: Dobbiamo stare alla larga da coloro che hanno ricevuto il vaccino con mRNA? (13/5/2021)

Molti esperti avvertono che coloro che sono stati vaccinati contro il Covid-19 diventeranno laboratori o fabbriche per la produzione di proteine spike. Essi spanderanno e rilasceranno attraverso i pori del corpo, virus pericolosi ed anche mortali, e infetteranno i non vaccinati. Di conseguenza, alcuni esperti concludono che avremo bisogno di tenerci lontani dai non vaccinati – p.es. mantenendo una distanza ...
Domanda: Come vedere qualcuno che è stato vaccinato con il vaccino Covid-19 sperimentale?
Risposta: Ognuno ha una ragione e una coscienza ed è obbligato a cercare la verità e ad agire in base ad essa. Se uno non cerca la verità per negligenza e quindi causa danni alla sua salute o alla salute degli altri, ne sopporta la responsabilità morale e le conseguenze.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 143,10 (16/5/2021 – 30/5/2021)

“Insegnami a fare la tua volontà, perché tu sei il mio Dio; il tuo buon Spirito mi guidi in terra piana."


I vaccini Covid-19 sono armi di distruzione di massa e potrebbero spazzare via la razza umana

Dr. Vernon Coleman: https://www.vernoncoleman.com/humanrace.htm

Se leggete i miei articoli da un po', saprete che non esagero mai. Saprete anche che nell'ultimo anno le mie previsioni, valutazioni e interpretazioni sono state assolutamente accurate.
Ora più che mai ho bisogno del vostro aiuto. A meno che non lavoriamo insieme siamo condannati. Ho bisogno del vostro aiuto perché dobbiamo raggiungere milioni di persone con questo articolo. E con le grandi piattaforme ei media mainstream che mi hanno bandito, non posso raggiungere quei milioni senza di voi.
Credo che questo sia l'articolo più importante che voi abbiate mai letto. Dovete condividerlo. Non dovete fare nulla nei prossimi giorni, se non inviare questo articolo a tutti quelli che conoscete o meno, i quali abbiano un indirizzo email. E inviatelo a tutti i giornalisti di cui potete trovare l'indirizzo email. Potete inviarlo facilmente da www.vernoncoleman.org


Parola di Vita – Sal 139,16 (2/5/2021 – 16/5/2021)

“Ancora informe mi hanno visto i tuoi occhi; erano tutti scritti nel tuo libro i giorni che furono fissati quando ancora non ne esisteva uno."



Lettere dall UA 4/2021


Vaccinazione forzata 2021 – morte. Dove è la salvezza? (20/4/2021)

L’umanità è costretta alla vaccinazione di massa, sebbene milioni di persone possano morire a causa di vaccini sperimentali. Questi vaccini non prevengono l’infezione o la trasmissione del virus.
Ci sono tre problemi principali con i vaccini a mRNA:
Il primo problema sono i gravi effetti collaterali. Tuttavia, la maggior parte delle istituzioni rifiutano di ammettere che queste sono le conseguenze della vaccinazione. Persone giovani e sane muoiono poche ore dopo la vaccinazione, ma al pubblico viene detto che è solo una coincidenza.
Il secondo problema causato dal vaccino mRNA è l’attivazione patogena o tempesta di citochine.

VIDEO>>>


Francesco Bergoglio promuove un peccato contro lo Spirito Santo (23/4/2021)

L’invalido Papa Francesco ha posto dietro la sua scrivania, nel suo studio personale, un dipinto di un Gesù nudo che abbraccia e accarezza il volto di un Giuda morto, parzialmente coperto con un panno rosso. Questo dipinto è stato pubblicato il 1 aprile, Giovedì Santo, sulla prima pagina dell’Osservatore Romano con il titolo di Giuda e lo scandalo della misericordia. Questo non è uno scandalo di misericordia; questo è uno scandalo di apostasia! Il trono papale è stato usurpato da un satanista!
Sia chi ha dipinto l’immagine che colui che lo tiene sulla parete, deliberatamente ignorano che, soltanto coloro che si pentono, possono ricevere la Misericordia di Dio. L’affidamento presuntuoso alla misericordia di Dio è un peccato contro lo Spirito Santo!


Gesù appare a più di cinquecento fratelli in Galilea

a)Riflessione sulla Parola di Dio
“Gli undici discepoli, intanto, andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro fissato. Quando lo videro, gli si prostrarono innanzi; alcuni però dubitavano. E Gesù, avvicinatosi, disse loro: ‘Mi è stato dato ogni potere in cielo e in terra. Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato’” (Mt 28, 16-19).


Contributo al prossimo summit ” Verità sulla paura: Covid-19, il vaccino e il grande reset”

Dal 30 aprile al 1 ° maggio 2021 si svolgerà un vertice, con la partecipazione di oltre 20 dei migliori medici, ricercatori e avvocati del mondo, con il contributo dell’Arcivescovo C.M. Viganò.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 127,1 (18/4/2021 – 2/5/2021)

“Se il Signore non costruisce la casa, invano si affaticano i costruttori. Se il Signore non custodisce la città, invano vegliano le guardie."


Bestemmia davanti alla cattedrale di Vienna. I maiali simboleggiano i demoni impuri. Chi ne è posseduto? (9/4/2021)

Un gruppo di satanisti con il pretesto della protezione animali ha fatto una presa in giro della Via Crucis davanti alla cattedrale di Vienna, questa Settimana Santa. La Croce è stata portata da una persona con la testa di maiale. Quale sarebbe stata la reazione della comunità musulmana se Maometto fosse stato denigrato in questo modo, all’esterno di una moschea? I partecipanti probabilmente non sarebbero sopravvissuti.
La brutale bestemmia davanti alla cattedrale di Vienna durante le più importanti feste cristiane, dovrebbe provocare un’ondata di proteste in tutta l’Austria Cattolica! Il сcardinale Schönborn, insieme al Vaticano, dovrebbero chiedere una giusta punizione per aver insultato il sentimento religioso! Dovrebbero quindi tenere anche devozioni e processioni penitenziali per espiare questa bestemmia senza precedenti!


Il Cardinale Schönborn calpesta la legge di Dio e benedice i sodomiti (1/4/2021)

Il 25 marzo 2021, il cardinale Schönborn ha criticato pubblicamente il decreto del 15 Marzo della Congregazione per la Dottrina della Fede, sull’inammissibilità della cosiddetta benedizione delle coppie dello stesso sesso. Schönborn ha convinto 350 sacerdoti austriaci che continueranno a benedire i sodomiti in unità a lui.
Citazione di Schönborn: “Se la richiesta di una benedizione è onesta, se è veramente la richiesta della benedizione di Dio per il percorso di vita che queste due persone stanno cercando di fare, qualunque sia la condizione in cui si trovano, allora questa benedizione non sarà loro negata.”
Risposta: Inizia con la benedizione dei sodomiti, ma di fronte all’attuale ideologia di genere, che i prelati in stile Schönborn stanno abbracciando, ci si può aspettare presto un uomo con una capra, che viene con un’onesta richiesta di benedizione. Se anche una tale “coppia” chiede una benedizione per il percorso di vita, questa benedizione, secondo il nuovo insegnamento di Schönborn, non sarà negata neanche a loro.

VIDEO>>>


Follia programmata. Dov’è la salvezza? (20/3/2021)

L’attuale cosiddetta pandemia, o tragicommedia, ha rivelato la radice dell’idiozia umana. Su scala globale, i governi di tutti gli stati dicono menzogne alle persone attraverso i mass media e le costringono a dare spettacolo di sé, indossando mascherine e respiratori, sottoponendosi a test e vaccinazioni genocide. I veri esperti medici definiscono tutta questa cosiddetta assistenza sanitaria, come un crimine contro l’umanità.
L’assistenza sanitaria ha la missione di salvare vite umane e prendersi cura della salute. Con il nuovo sistema è diventato uno strumento di genocidio e distruzione della salute. Questa è follia.
I medici hanno fatto il giuramento di Ippocrate, in cui hanno promesso di proteggere la vita. Oggi, sono forzati a fare l’esatto contrario. Diventano strumenti di un genocidio programmato! Questo è un crimine e follia gravissima!

VIDEO>>>


L’anno della famiglia. Ma di quale famiglia – di LGBTQ? (30/3/2021)

Il 19 marzo 2021, lo pseudo papa Bergoglio ha proclamato l’Anno della “Famiglia Amoris Laetitia”. Sorgono due domande fondamentali:
1) Bergoglio è un Papa vero oppure si è scomunicato dalla Chiesa come eretico? La risposta è chiara: non è un Papa vero; è un pubblico eretico scomunicato dalla Chiesa.
2) La seconda domanda: l’esortazione Amoris Laetitia rappresenta l’insegnamento della Chiesa o contiene eresie? Anche qui la risposta è chiara: l’esortazione è eretica, nega i comandamenti di Dio e le norme morali oggettivamente valide.


Parola di Vita – Sal 119,164 (4/4/2021 – 18/4/2021)

“Sette volte al giorno io ti lodo, per i tuoi giusti giudizi."



Lettere dall UA 3/2021


Cristiani, radunatevi fuori dalle chiese il 4 aprile! (25/3/2021)

Cristiani, nel Giorno della Resurrezione, il 4 di aprile, radunatevi fuori dalle chiese! Stop ad una falsa pandemia!
Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB), che è una voce profetica, chiama per mezzo dell’autorità di Dio: Cristiani e persone di buona volontà, nel Giorno della Resurrezione di Cristo, il 4 di aprile 2021, riunitevi fuori dalle chiese e celebrate la Risurrezione di Cristo con canti e preghiere! Questa sarà anche la vostra resurrezione spirituale dalla paura e dalla morte. Gettate le mascherine per terra al di fuori delle chiese! Calpestate questo segno di schiavitù e di morte programmata!

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 119,9 (21/3/2021 – 4/4/2021)

“Come potrà un giovane tenere pura la sua via? Custodendo le tue parole."


La Chiesa cattolica non ha un papa; c’è uno stato di sede vacante (16/3/2020)

L’ufficio papale è stato occupato e la Chiesa cattolica è guidata dal più grande arcieretico di tutti i tempi, Jorge Bergoglio, cosiddetto Francesco. Egli promuove l’idolatria (2019), la legalizzazione delle unioni sodomitiche (2020) e la chipizzazione (2020). Coloro che si sottomettono a lui tradiscono Cristo e la Via della Salvezza e sono in cammino verso la dannazione eterna. È un paradosso che chi dice la verità su Bergoglio, negli ambienti cattolici, venga subito bollato come il più grande nemico della Chiesa. Molti cattolici credono che, difendendo Francesco Bergoglio, difendono Gesù Cristo. Tuttavia, oggi è vero l’esatto contrario. Chi difende l’arcieretico Francesco si oppone a Cristo. Dal momento che il papato è occupato da un eretico, la Chiesa cattolica non ha un Papa. C’è uno stato di sede vacante! Questo stato dura finché l’eretico occupa l’ufficio. In nessun caso un Giuda e un traditore di Cristo può essere il rappresentante visibile di Cristo.


Manifesto cattolico e mobilitazione spirituale nel Giorno della Resurrezione, 4 aprile 2021 (11/3/2021)

Cari vescovi, sacerdoti e fedeli cattolici! Che cosa state aspettando? Se difendete Cristo, non potete perdere nulla. Se perdete la vita per amore di Cristo e il suo Vangelo, Gesù promette che la riavrete indietro. (Mc 8,34) Ma se volete salvarvi la vita, collaborando con la vaccinazione satanica, perderete sia questa vita terrena che la vita eterna. Queste sono le Parole di Gesù. Questo appello obbliga ciascuno di voi in coscienza. Questo è ciò che Dio richiede da ciascuno di voi. Voi sarete responsabili per questa lettera nell’ora della morte e nel Giorno del Giudizio. Sarai un traditore o un eroe. Sarai salvato o condannato. Tutti devono fare una scelta oggi!

VIDEO>>>


Lettera per la Quaresima 2021 non soltanto per i vescovi e i sacerdoti polacchi (9/3/2020)

Cari vescovi e sacerdoti della Polonia,
La Polonia è sotto forte pressione per ricevere il vaccino mRNA e per effettuare il Grande Reset, il cui risultato finale è la distruzione del cristianesimo e della nazione polacca.
La Chiesa, guidata da un Papa Giuda, ha così a lungo cooperato intensamente sull’autogenocidio fisico e spirituale dell’umanità. Se la Polonia comincia a pentirsi, non solo la Chiesa polacca, ma l’intera nazione vedrà un risveglio! Esso sarà un esempio per tutta la Chiesa cattolica e per il mondo intero. La satanizzazione, associata con il Great reset, la vaccinazione e la chipizzazione, saranno fermate. La salvezza eterna di milioni è in gioco! Cari vescovi e sacerdoti polacchi, siete consapevoli di questa responsabilità davanti a Dio?


Parola di Vita – Sal 116,16 (7/3/2021 – 21/3/2021)

“Ti prego, Signore, perché sono tuo servo; io sono tuo servo, figlio della tua schiava: tu hai spezzato le mie catene."


Anatema contro lo pseudo Papa Bergoglio, il cosiddetto Francesco, per aver promosso un esperimento proibito sugli esseri umani (5/3/2020)

La tragedia più grande è che sebbene un vaccino non provato sia un esperimento proibito sugli esseri umani e un crimine contro l’umanità, è tuttavia promosso da molti vescovi, teologi e medici cattolici, che abusano dell’autorità ecclesiastica. Tutti fanno appello al cosiddetto Papa Francesco, il quale ha anche costretto i dipendenti vaticani a vaccinarsi con la minaccia di perdere il lavoro. In tal modo, ha stabilito un precedente deleterio per la Chiesa e per il mondo. Egli utilizza lo slogan “vaccino per tutti” e rivendica ipocritamente che coloro che non subiscono la vaccinazione peccano contro gli altri in quanto rappresentano una minaccia per loro. Gli esperti non solo negano questo, ma hanno anche pubblicato la scoperta che chi riceve il vaccino mRNA diventa pericoloso per gli altri e deve essere isolato. La Bibbia avverte che la punizione per la chippatura è il lago di fuoco. La serie pianificata di vaccini fa parte di un processo per chippare l’umanità.


Anatema contro il Prof. Jozef Glasa, MD, per promuovere un crimine contro Dio e l’umanità (5/3/2021)

La Nazione Slovacca è indignata per le dichiarazioni mediatiche del medico cattolico Jozef Glasa, membro della Sottocommissione per la bioetica della Commissione teologica della Conferenza episcopale della Slovacchia (KBS). In una trasmissione TV, ha paragonato il vaccino pericoloso mRNA, al dono della nascita del Salvatore. Questa è una bestemmia! Inoltre, ha intimidito in modo spudorato e suggestivo i credenti, dicendo che coloro che rifiutano di ricevere il vaccino, commettono un grave peccato. Questa è un’altra maliziosa menzogna ed una manipolazione. L’autorità di un medico cattolico ed esperto, che è strettamente associato alla Conferenza dei vescovi della Slovacchia (KBS), è stata abusata per una campagna di massa e per un grave crimine contro Dio, la Chiesa e la Nazione. Con il suo atto, il Prof. Jozef Glasa, MD, si è procurato la punizione della scomunica dalla Chiesa di Cristo – l’anatema (Gal 1, 8-9).


Come interpretare la dichiarazione della Bibbia sul “lago di fuoco”, in relazione alla vaccinazione? (3/3/2021)

Domanda: Qual è l’entità della condanna annunciata nella Bibbia, in Apocalisse 14, come punizione per aver ricevuto il marchio della bestia?
Risposta: La ragione principale dell’impossibilità di salvezza, descritta in Apocalisse 14, è la sottomissione al sistema dell’anticristo e la ricezione di una forma chiaramente visibile di questa sottomissione = un chip. Questo chip porta il marchio della bestia 666. L’atto di riceverlo, è immediatamente preceduto da una decisione volontaria dell’uomo di rifiutare Dio e il suo avvertimento, nella Parola di Dio, e presuppone anche il respingere gli avvertimenti di medici esperti che dalla loro posizione possono conoscere la verità e che mettono in guardia gli altri anche a costo di persecuzioni. Se qualcuno riceve un chip in queste circostanze, vale a dire, coscientemente, egli commette un peccato contro lo Spirito Santo. Diventa aperto alla possessione demoniaca, e da quel momento è incapace di resistere allo spirito del male e al suo sistema, per il quale ha rinunciato alla sua volontà.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 2/2021


Un (arci)vescovo resisterà al giudizio umano e di Dio se abusa del proprio ufficio per promuovere una vaccinazione criminale? (27/II/2021)

Dobbiamo distinguere: c’è la Chiesa di Cristo, che osserva i comandamenti di Dio e rispetta le verità fondamentali – i dogmi – necessari per la salvezza, e dall’altra c’è la setta bergogliana (Chiesa occultata), che mantiene la maggior parte della Chiesa cattolica, nella schiavitù dell’inganno. Quest’ultima gradualmente conduce la Chiesa sulla terra all’inferno e nell’inferno per l’eternità, abusando della Sua massima autorità. Pertanto, ogni sacerdote, ma anche ogni credente, devono considerare chi stanno ascoltando: se è un vescovo o sacerdote che è fedele a Cristo, e viene perseguitato, o è uno che dice che lui è fedele a Cristo, ma in realtà è in unità interiore con l’arcieretico Bergoglio e promuove il sistema di satanizzazione attraverso una vaccinazione criminale. Alla fine, ognuno di noi dovrà rendere conto davanti, al seggio di giudizio di Dio, per le proprie decisioni. Ciò che conta è chi serviamo: o Dio o il diavolo, o Cristo o l’anticristo. In accordo a questo, riceveremo o una ricompensa eterna in cielo o una punizione eterna nell’inferno.


UN’ORA CON GESÙ (Preghiera contemplativa)

“Così non siete stati capaci di vegliare con Me un’ora sola (ogni giorno)? Vegliate e pregate” (Mt 26,40). Gesù chiama, chiama con tutto il Suo cuore! Eppure, nessuno ha alzato la sua voce così spesso e così invano, tante volte, come l’ha fatto Gesù Cristo. Nessun appello è stato compreso così poco e, perfino, da parte di coloro che hanno conosciuto Gesù come loro Salvatore e Signore.


Parola di Vita – Sal 112, 1 (21/II/2021 – 7/III/2021)

“Beato l’uomo che teme il Signore, che si compiace grandemente nei Suoi comandamenti."


Riflessione su Salmo 112, 1

La Parola di Dio dice che la base della relazione verso Dio è il timore di Dio. Questo timore inizia a nascere quando ci chiediamo: chi sono io e chi è Dio ? Lui ha creato l’intero universo, tutto ciò che esiste, e io sono solo un granello in questo vasto universo. Ciò che ci aiuta anche ad avere un vero timore di Dio è quando diventiamo consapevoli del nostro peccato davanti a Dio. Questo timore ci dispone al vero pentimento. Ammettiamo il nostro peccato davanti a noi stessi, stiamo nello spirito presso la Croce, dove lo confessiamo e riceviamo il perdono da Gesù. Questo timore di Dio cresce nel puro amore per Gesù. E infine, l’amore perfetto scaccia il timore. L’amore per Gesù significa che siamo pronti anche a dare la nostra vita per amore Suo e del Vangelo (Mc 8,34). Abbiamo la nostra vita da Lui e quando gliela diamo, doniamo così la nostra anima per amor Suo, e di conseguenza, così facendo, salviamo effettivamente sia la nostra vita che la nostra anima.


L’Ora Santa

Quasi ogni famiglia cristiana ha bisogno di una rinascita spirituale, che non è possibile senza la preghiera familiare. È un tempo, in cui possiamo imparare in pratica a dare i nostri problemi di vita a Dio. All’inizio è sufficiente, che almeno due membri della famiglia inizino a pregare insieme ogni sera, meglio dalle 20:00 alle 21:00; questa è la cosiddetta Ora Santa. A quest’ora, tutti i membri della famiglia spengono la TV, il computer, Internet e pregano insieme a Dio. Gli inizi sono i più difficili. Tuttavia, se superate gli ostacoli e sviluppate questa santa abitudine, allora, essa diventerà fonte di benedizione e rafforzerà la vostra relazione sia con Dio che con la vostra famiglia.


Le radici dell’attuale crisi profonda nella Chiesa (20/II/2021)

Il culmine dell’apostasia nella Chiesa è lo stesso Vaticano apostata, guidato dal cosiddetto Francesco Bergoglio. Egli ha arrogantemente intronizzato l’idolo Pachamama nella basilica principale di San Pietro, si propone di legalizzare le unioni sodomitiche, e promuove il vaccino mRNA, che altera il genoma umano ed è una parte integrante della chippatura, dalla quale la Bibbia ci mette in guardia dicendo che la punizione, è il lago di fuoco. Inoltre, il programma di vaccinazione fortemente promosso è un mezzo per realizzare il genocidio di massa dell’umanità: l’annientamento di 6 miliardi di persone! L’intera setta bergogliana, che sta occupando le più alte cariche nella Chiesa odierna, è in linea sia con l’atteggiamento di Bergoglio nel tradire gli insegnamenti di Cristo, sia con il programma di genocidio.


Parola di Vita – Sal 105, 4 (7/II/2021 – 21/II/2021)

“Cerca il Signore e la Sua forza; cerca sempre il Suo volto!"


Riflessione sul Salmo 105, 4

I salmi spesso ci incoraggiano a cercare il Signore. Dovremmo cercare il Suo volto e la Sua forza, cioè la Sua potenza onnipotente. Il processo di ricerca è doloroso. Quando si perde qualcosa, ti senti preoccupato e angosciato, soprattutto se si trattava di una cosa importante o preziosa. La cosa più preziosa per noi è la Vita Eterna. E questa vita ci è data da Dio nel Suo Figlio Gesù Cristo.
Cercare il volto del Signore significa entrare alla presenza di Dio, per realizzare che Dio mi vede, e aprire completamente il mio cuore a Lui, sapendo che non ha senso nascondergli nulla perché sa tutto.


PCB: Il Movimento dei Focolari ha un nuovo Presidente con lo spirito New Age (6/II/2021)

Margaret Karram, un’araba che ha studiato il giudaismo a Los Angeles e ha lavorato presso il Consolato Italiano di Gerusalemme, è stata insignita del ruolo di nuovo Presidente del Movimento dei Focolarini, il 31 gennaio 2021. Ella è in unità di spirito con Bergoglio sulla questione del sincretismo, inclusa la venerazione del demone Pachamama, così come sulla questione dell’islamizzazione dell’Europa attraverso l’immigrazione pianificata. Lei è una sostenitrice della fratellanza universale di Bergoglio e anche della legalizzazione della sodomia. Inoltre, la Presidente è una sola mente con Lui nella promozione della chippazione genocida del vaccino “per tutti”, contro la quale, i veri esperti nel campo della medicina e della Sacra Scrittura, mettono urgentemente in guardia.


PCB: Qual è il punto di vista di Dio sulla vaccinazione con mRNA? (4/II/2021)

In questo momento, i cristiani vogliono essere chiari riguardo alla vaccinazione globale e forzata, in termini di coscienza.
Per autorità dell’ufficio apostolico e profetico, il Patriarcato Cattolico Bizantino avverte urgentemente, contro l’auto-genocidio del vaccino.
Veri esperti, ma anche la ragione, la coscienza e la Parola di Dio, mettono in guardia contro il pericoloso vaccino mRNA! Il Patriarcato Cattolico Bizantino, in nome e autorità del Dio Uno e Trino, Padre e Figlio e Spirito Santo, mette in guardia contro questa vaccinazione auto-genocida. Allo stesso tempo, questo Patriarcato obbliga tutti i cristiani e le persone di buona volontà, sia davanti a Dio, che nella loro coscienza, a offrire una resistenza unificata e categorica.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 1/2021


Il PCB: Ancora quaranta giorni e la moderna Ninive sarà distrutta! /ai cristiani statunitensi/ Parte 2 (29/I/2021)

Cari cristiani d’America,
cosa aspettarsi dopo le elezioni presidenziali, quando il “Deep State” sta riprendendo il governo ufficiale dopo quattro anni? Sta portando avanti una politica di genocidio del pianeta, inclusa l’America, come ha detto Bill Gates. Si tratta di un sistema di vaccinazione con mRNA fatalmente pericoloso, promosso dal governo ombra e dal terrorismo mediatico. Dopo la sua inaugurazione, Joe Biden ha annunciato che avrebbe vaccinato cento milioni di americani in tre mesi! In questa situazione post-elettorale, la vostra lotta è simile alla lotta di Davide con Golia.

VIDEO>>>


Il PCB: Ancora quaranta giorni e la moderna Ninive sarà distrutta! /ai vescovi e ai sacerdoti/ Parte 1 (28/I/2021)

“La parola del Signore fu rivolta a Giona”. Giona dovette avvertire urgentemente: “Ancora quaranta giorni e Ninive sarà distrutta!”. Ma Giona ha cercato di sfuggire alla sua responsabilità.
Dio ha dato alla Chiesa la Sua parola, che dona la vita eterna, una parola di verità che è essenzialmente legata al pentimento. La Chiesa è obbligata a proclamare la verità della salvezza al mondo intero. Oggi essa sta facendo il contrario. Proclama l’anti-pentimento. Dal Concilio Vaticano II la missione è stata sostituita con l’anti-missione del paganesimo, induismo, buddismo, islam... Il Vaticano apostatato, contrariamente agli esperti in medicina, diffonde bugie sul Covid-19 invece della verità, promuove la vaccinazione genocida, intronizza il demone Pachamama e cerca di legalizzare le unioni omosessuali.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 77,2 (24/I/2021 – 7/2/2021)

“Nel giorno della mia avversità ho cercato il Signore, durante la notte la mia mano è rimasta protesa senza stancarsi e l' anima mia ha rifiutato di essere consolata."


I Covid-commedianti hanno fatto di Benedetto XVI il loro orso performante (16/I/2021)

L’abuso d’autorità sta diventando oggi un mezzo efficace, tra le altre cose, per influenzare l’opinione pubblica con lo scopo di ricevere un vaccino mortalmente pericoloso. A tal fine è stato pubblicato un rapporto: “Benedetto XVI (94 anni) e tutto il suo personale domestico riceveranno il vaccino contro Covid-19, ha detto l’arcivescovo Georg Gänswein all’agenzia episcopale tedesca Catholic News Agency (KNA)”.
L’obiettivo è rompere l’opinione pubblica affinché accetti il vaccino. Questo gesto ha lo scopo di soffocare la voce ammonitrice di veri esperti e di costringere i cattolici a essere vaccinati in massa.


Gli esperti avvertono, ma Bergoglio dice sulla vaccinazione: “Si deve fare!” (15/I/2021)

La discussione pubblica degli scienziati rivela l’essenza del cosiddetto nuovo vaccino mRNA, che non è realmente un vaccino tradizionale, ma è uno strumento per la mutilazione di massa e il genocidio dell’umanità.
Dott. David Martin: Assicuriamoci di essere chiari. Stanno usando il termine “vaccino” per frodare questa cosa sotto la scusa delle esenzioni per la salute pubblica. Questo, però, non è un vaccino. Si tratta di mRNA coperto di involucro di grasso, che viene portato in una cellula ... perché essa cominciasse a creare il patogeno.
Promuovere un mezzo, per la mutilazione di massa, e il successivo annientamento dell’umanità, sotto le spoglie di un vaccino, è il crimine più grave di sempre! L’umanità deve portare Bergoglio davanti a un tribunale internazionale, come criminale di massa e assassino di massa! Si deve fare! Questo si deve fare! Non dobbiamo vaccinarci ad ogni costo!

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 69,14 (10/I/2021 – 24/I/2021)

“Tirami fuori dal pantano, perché non vi affondi, e fa' che sia liberato da quelli che mi odiano e dalle acque profonde."


Popolo d’America! Questo tipo di spirito non può essere scacciato se non con la preghiera e il digiuno! /Mt 17/ (8/I/2021)

Qual è oggi la situazione in America? Dopo la frode elettorale, il Deep State sta in procinto di assumere il governo, preparando un collasso economico e un genocidio graduale attraverso la vaccinazione.
Cari Cristiani Statunitensi, dipende anche da voi se Dio opererà un miracolo e salverà l’America! La Parola di Gesù è valida ancora oggi: “Chiedete, e riceverete!” Cosa chiedere?... Chiediamo la salvezza dalla vaccinazione genocida e dal lago di fuoco! Gesù ha parlato di una certa specie (gr. gènos) di demone che “non può essere scacciata se non con la preghiera e il digiuno” (Mt 17, 21).


Vescovi degli Stati Uniti, separatevi dal bergoglianismo settario! (1/I/2021)

Oggi, sono attuali le parole di San Bernardo: “L’anticristo può facilmente sedurre perfino gli eletti quando diventa un falso papa e quando uomini accecati credono che sia il vero papa”.
Che cos’è il bergoglianismo e quali obiettivi persegue?
Il bergoglianismo occupa la Chiesa cattolica in tutto il mondo. Come eretico e apostata, Bergoglio usurpò illegalmente il papato. Si è alleato con gli iniziatori del genocidio dell’umanità, ha preparato il Grande Reset e, come Gates, promuove un vaccino genocida per tutti.




Lettere dall UA - 2020


Lettere dall UA 12/2020


Come vincere la morte /Parte IV/ (28/XII/2020)

La vita eterna ha il valore più alto. Dobbiamo essere consapevoli che il diavolo cerchi di rubarcela. Cercherà di mentirci per farci accettare questo pericoloso vaccino mortale che è accompagnato dall’impianto del microchip, come se fosse una cosa del tutto normale, e per farci perdere, più tardi, la vita eterna. L’uomo preferisce evitare i problemi e rifiuta di ammettere che questo produce problemi ancora più grandi, che diventano irrisolvibili. Ecco perché la preghiera quotidiana è così importante; ci tiene nella verità e nell’attenzione, per evitare di arrenderci al tessuto della menzogna.
La Sacra Scrittura afferma che la fede trionfa sul mondo. La fede in Gesù Cristo trionfa sulla morte! Egli disse: “Chi crede in Me, anche se muore, avrà la vita” (Gv 11, 25).


Parola di Vita – Sal 59,2 (27/XII/2020 – 10/I/2021)

“Liberami dagli operatori d' iniquità, e salvami dagli uomini sanguinari."


Francesco Bergoglio è l’anticristo o dobbiamo aspettarne un altro? (26/XII/2020)

Francesco Bergoglio è l’anticristo o dobbiamo aspettarne un altro? Andate e raccontate alla gente le cose che sentite e vedete: Molti che erano in grado di vedere sono ciechi, molti che erano in grado di udire, sono sordi, e a tutti, è stato predicato un falso vangelo. (cfr. Gal 1, 8-9; Mt 11, 2-5)
Un falso vangelo in sette punti
1) L’intronizzazione del demone “Pachamama”
Nel 2019 Bergoglio ha intronizzato il demone Pachamama nella basilica principale della Chiesa Cattolica. Ha in questa maniera compiuto un gesto di pubblico tradimento di Cristo come unico Salvatore e, allo stesso tempo, ha accolto lo spirito dell’anticristo. Con i suoi crimini è incorso in diverse scomuniche consequenziali dalla Chiesa. Si è completamente allontanato da Dio e ha commesso un tradimento supremo. Questo deve essere chiaro per ogni cattolico ordinario, e tanto più per ogni vescovo e sacerdote. Se non è chiaro a loro, vuol dire che sono spiritualmente ciechi.


Una breve diagnosi di una profonda crisi nella Chiesa /Parte III/ (25/XII/2020)

Vi chiederete dove trovare un punto fermo in questa confusione, in mezzo a un mare di bugie e inganni? Dove trovare l’amore puro, dove trovare certezza e sicurezza, quando lo stesso spirito di colui, che da diversi decenni promuove la satanizzazione e il genocidio nel mondo, è ora a capo della Chiesa? È giunto il momento per l’uomo di rivolgersi a Dio e trovare una relazione personale con Lui. È per questo che la preghiera e la lettura della Sacra Scrittura e la vita dei santi e dei martiri, sono un modello della vera Chiesa, e sono così importanti per noi.


Risposta alla Congregazione per la Dottrina della Fede sui vaccini anti-Covid-19 (23/XII/2020)

La Congregazione ha preparato un regalo di Natale, questa volta per difendere il piano di Erode. Citiamo dall’annuncio della Congregazione del 21 dicembre 2020:
Citazione: “...vaccini contro il Covid-19..., questa Congregazione vuole offrire alcune indicazioni per un chiarimento in materia”.
Risposta: Com’è possibile che la Congregazione per la Dottrina della Fede non abbia voluto offrire alcune indicazioni per chiarire la questione dell’intronizzazione del demone Pachamama nella Basilica principale? Era un grave peccato di idolatria e di apostasia, e questo riguarda l’essenza della fede! Ma ora questa Congregazione vuole offrire alcune indicazioni per chiarire la vaccinazione. Bergoglio e la sua Congregazione, infatti, boicottano notoriamente il chiarimento dato dai massimi esperti di virologia e immunologia che sono perseguitati per la verità e rifiutano la vaccinazione. La Congregazione ha confuso i suoi poteri.


Il demone della morte vuole uccidere voi e i vostri figli attraverso la vaccinazione /Parte II/ (22/XII/2020)

Cari giovani, ragazzi e ragazze,
Volete creare una famiglia, avere dei figli. Oggi, tuttavia, il demone della morte controlla la popolazione umana. In ogni fase della vita di un bambino, cerca di ucciderlo o mutilarlo fisicamente, moralmente e spiritualmente. La futura madre e il futuro padre attendono con impazienza il bambino. Tuttavia, durante il primo controllo medico, la madre è sotto estrema pressione per abortire, poiché il bambino può soffrire di sindrome di Down o altra sindrome, o autismo. Ma la realtà è che il bambino è sano.


Dio mette in guardia contro il nuovo vaccino tramite il ministero profetico? (22/XII/2020)

È apparso un nuovo vaccino contro il quale i veri professionisti medici mettono in guardia con urgenza, anche se a causa di questo subiscono persecuzioni. C’è una forza, tuttavia, che boicotta quest’avvertimento e promuove con veemenza la vaccinazione con questo vaccino fatalmente pericoloso.
Lo scopo di questo avvertimento contro il nuovo vaccino è salvare il numero più possibile di persone dalla mutilazione, dall’uccisione pianificata e dalla dannazione eterna.


Perché Francesco Bergoglio vaccinerà il Vaticano (19/XII/2020)

I media cattolici (11 dicembre 2020) hanno annunciato che Bergoglio sta progettando di vaccinare i suoi dipendenti contro il COVID-19 nei primi mesi dell’anno prossimo.
Commento: Perché Bergoglio rende pubblico questo suo piano? Con questo egli stabilisce un precedente per la maggioranza della popolazione al fine di distruggere l’istinto di autoconservazione contro la vaccinazione mortalmente pericolosa.
Citazione: “Il Vaticano offrirà il vaccino Pfizer/BioNTech (bio-nano-tecnologia)”.
Commento: Quale azienda farmaceutica pubblicizza Bergoglio? Le biotecnologie utilizzano il vaccino per una forma segreta di chipizzazione! Questa azienda è anche nota per aver utilizzato i tessuti dei bambini uccisi dall’aborto, che devono essere strappati mentre il feto è ancora vivo per essere utilizzati per gli scopi indicati! Il nuovo vaccino cambia il genoma dell’uomo vaccinato con RNA e DNA modificati.


Dichiarazione sul Covid-19 e il nuovo vaccino dalla posizione dell’autorità di Dio /Parte I/ (14/XII/2020)

Molti cristiani e persone di buona volontà pongono al Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) domande inerenti al Covid-19 e la sua conseguente vaccinazione chiedendo: di chi dobbiamo fidarci? Dei Mass-media? Dei Politici? Del Vaticano con l’apostata Bergoglio? O dovremmo piuttosto fidarci di veri professionisti del settore medico e di coloro che mettono in guardia circa i pericoli del nuovo vaccino?
Per autorità dell'ufficio apostolico e profetico, con la presente obblighiamo in coscienza i fedeli Cattolici e tutti i Cristiani, ad accettare la verità e la vita, ed a respingere le bugie e la morte associate alla nuova vaccinazione criminale.
Il Signore dice ancora oggi: “Scegli dunque la vita, affinché tu e la tua discendenza possiate vivere!” (Deut 30, 19b)

VIDEO>>>


Presepe in Vaticano o bestemmia contro Dio? (14/XII/2020)

Bergoglio prende i cattolici in giro. Il presepe rappresentativo di quest’anno in piazza di san Pietro in Vaticano, che ci dovrebbe ricordare la nascita del nostro Salvatore, è una pubblica bestemmia. È una testimonianza dell’apostasia totale dal Dio vivente. Dimostra, in tal modo, che il Vaticano è sotto l’influenza dell’ideologia massonica che adora il demone Pachamama invece del nostro Signore e Salvatore.
Tuttavia, vescovi e sacerdoti celebreranno la Messa di Natale con un numero limitato di credenti, osservando la distanza sociale, senza i canti natalizi che sono vietati, indossando i guanti e lo scafandro natalizio, continueranno in mascherina a ripetere fedelmente come un mantra: “in unione con il nostro Papa Francesco”. Occorre aggiungere in modo veritiero e ad alta voce: “e in unione con Gates, Soros e satana”.


Parola di Vita – Sal 51,1-2 (13/XII/2020 – 27/XII/2020)

“Abbi pietà di me, o Dio, secondo la tua benignità; per la tua grande compassione cancella i miei misfatti. Lavami completamente dalla mia iniquità e purificami dal mio peccato.



Lettere dall UA 11/2020


Parola di Vita – Sal 42,1-2 (29/XI/2020 – 13/XII/2020)

“Come la cerva anela ai rivi delle acque, così l' anima mia anela a te o Dio. L' anima mia è assetata di Dio, del Dio vivente. Quando verrò e comparirò davanti a Dio?”


Vescovi degli Stati Uniti, dissociatevi dalla promozione criminale dei vaccini avviata da alcuni di voi (28/XI/2020)

Onorevoli vescovi statunitensi, siamo rimasti sbalorditi nel leggere le novizie di stampa: i rappresentanti della Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB), mons. Kevin C. Rhoades e l’arcivescovo mons. Joseph F. Naumann, si sono rivolti a tutti i vescovi cattolici statunitensi affermando: Non è immorale essere vaccinati contro il Covid-19 con i vaccini di Pfizer e Moderna.
Rispondiamo: In tal modo, questi due vescovi stanno affermando che essere vaccinati contro il Covid-19 con i vaccini di Pfizer e Moderna è moralmente accettabile. Quest’affermazione è una grossolana menzogna che ha le conseguenze disastrose per la vita sia temporale che eterna. Le aziende Pfizer e Moderna sono sovvenzionate – cioè controllate – da Gates, l’attivista pubblico numero uno in programma della depopolazione, ovvero il genocidio di massa dell’umanità attraverso i vaccini.


Il Concilio Vaticano II era eretico. Senza riconoscere questa realtà, il rinnovamento non è possibile. (23/XI/2020)

La parabola di Gesù dei vignaioli malvagi (Lc 20,9-19) si applica pienamente al Vaticano II e al periodo post-conciliare che culmina con l’arcieretico Bergoglio. Bergoglio e la struttura apostata hanno occupato la vigna di Dio e la stanno distruggendo.
Il modernismo, condannato già da San Pio X, salì al potere attraverso il Vaticano II, con la promozione al papato del modernista Roncalli (Giovanni XXIII). Le eresie del modernismo e lo spirito del mondo (aggiornamento) hanno devastato la vigna di Dio, cioè la Chiesa. Tuttavia, questa anti-Chiesa si mimetizza, come se fosse la vera Chiesa di Cristo.
Nell’autorità del ministero profetico e apostolico, il Patriarcato Cattolico Bizantino, come la voce profetica che salvaguarda il depositum fidei, ha già precedentemente reso pubblico questo fatto riguardante l’invalidità del Concilio Vaticano II a causa delle sue eresie e dei suoi frutti distruttivi. Senza riconoscere questa realtà, il rinnovamento della Chiesa non è possibile.


I vescovi traditori d’Italia promuovono Biden. I vescovi di retta fede sono in grado di promuovere il vero successore di Pietro? (21/XI/2020)

Citazione dei vescovi italiani: “Biden è un uomo di riconciliazione ...”
Risposta: Che riconciliazione intendono i vescovi italiani se Biden non è riconciliato con Dio? Un prete cattolico fu persino costretto a negargli la Santa Comunione poiché le sue opinioni pubbliche contraddicono gli insegnamenti della Chiesa cattolica. Biden è un inconciliabile promotore dell’uccisione di bambini non nati, anche nel nono mese. È anche noto per sostenere la sodomia e l’ideologia di genere. Il suo più stretto collaboratore è un transessuale. I vescovi italiani, con il sostegno di Biden, negano pubblicamente l’insegnamento cattolico e i comandamenti di Dio.

VIDEO>>>


Іn Francia sono state chiuse le chiese. Che cosa bisogna fare? (16/XI/2020)

Citazione della stampa: “Dopo lo scoppio della seconda ondata di pandemia, in Francia, è stato introdotto un secondo lockdown e dal 3 novembre sono state vietate le Messe pubbliche”.
Il Patriarcato Cattolico Bizantino, come “ voce di colui che grida nel deserto”, chiede: La Francia si pente adeguatamente per l’apostasia interna della Chiesa di Dio? Mettete la vostra mano sul cuore, cari vescovi e sacerdoti francesi: non è stato a causa della vostra apostasia e impenitenza che Dio ha permesso la chiusura delle chiese? Voi vi rifiutate di rompere con la radice del peccato e della maledizione che è nelle eresie del metodo storico-critico. In sostanza, si tratta di neomodernismo. Non vi siete separati né dal sincretismo con il paganesimo del Vaticano II né dalla tolleranza criminale dell’immoralità.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 39,7 (15/XI/2020 – 29/XI/2020)

“Sì, l' uomo va attorno come un' ombra sì, invano si affaticano tutti e accumulano beni senza sapere chi li raccoglierà!”


L’arcieretico Bergoglio provoca la maledizione sulla Chiesa e sulle nazioni. Dio vuole rimuovere la maledizione. (9/XI/2020)

Alla fine di ottobre Bergoglio ha dato ordini ai nunzi per i vescovi. In modo manipolativo li spinge di approvare e promuovere leggi sulle unioni delle persone omosessuali. Nella sua sostanza, con questo egli contraddice all’insegnamento della Chiesa! Questo è l’impatto pratico della promozione dell’omosessualità nel documentario Francesco, dove Bergoglio approva leggi innaturali e peccaminosi sulle cosiddette unioni omosessuali registrati, nonché il reato di adozione di bambini da parte di omosessuali e pedofili come precedente.


Parola di Vita – Sal 37,5 (1/XI/2020 – 15/XI/2020)

“Rimetti la tua sorte nell' Eterno, confida in lui, ed egli opererà.”



Lettere dall UA 10/2020


La Legge genocida in Polonia. Qual è la risposta dei vescovi e dei sacerdoti? (30/X/2020)

Il Presidente Trump ha avuto il coraggio prendere posizione per l’America e dire: “Questa è una lotta per la sopravvivenza della nostra nazione ... abbiamo solo l’illusione della democrazia, ma siamo in realtà controllati da una piccola manciata di interessi globali particolari. Mentiranno, mentiranno, mentiranno ... Le loro risorse finanziarie sono virtualmente illimitate, ... le loro risorse multimediali non hanno eguali. E, cosa più importante, la profondità della loro immoralità è assolutamente illimitata”. Questo è ciò che ha detto il presidente Trump riferendosi a coloro che intendono ridurre l’umanità di 6 miliardi di persone attraverso la vaccinazione. Perché ha il Vaticano non ha detto la verità? Questa è una lotta nascosta per la vita eterna! I nuovi vaccini sono collegati alla dannazione eterna nel lago di fuoco! Non solo il Vaticano è rimasto in silenzio, ma ha pronunciato una parola di menzogna – incoraggia un “vaccino per tutti” – in altre parole: chippazione e lago di fuoco per tutti! La profondità della sua immoralità è assolutamente senza fondo.

VIDEO>>>


MARTYRES CHRISTI /Lettera ai vescovi e sacerdoti/ (28/X/2020)

Onorevoli vescovi e sacerdoti, in questo momento, Dio dà a voi e alle anime a voi affidate tre mezzi di salvataggio:
1. rinunciare alle eresie attuali;
2. professare l’ortodossia di fede;
3. accettare e diffondere l’impegno della preghiera.
Dove ci saranno le “Guardie di preghiera”, Dio salverà i suoi fedeli dallo stagno di fuoco.


La triplice maledizione di Dio sullo pseudo papa Francesco Bergoglio (26/X/2020)

L’attuale triplice anatema – per l’intronizzazione del demone Pachamama, per la promozione della vaccinazione combinata con l’impianto di chip e per l’approvazione della sodomia – è segno della suprema apostasia di questo gerarca apostata, che occupa l’ufficio papale. Nessun cattolico dovrebbe obbedire o seguire questo papa invalido, che è l’arcieretico. Altrimenti, rischia incorrere nello stesso anatema: la scomunica dalla Chiesa.


Bergoglio prega di nuovo con i leader pagani ai loro dèi – demoni – per accelerare la catastrofe globale (22/X/2020)

Il 20 ottobre 2020 a Roma è stato svolto un cosiddetto incontro interreligioso dove Bergoglio ha convocato rappresentanti di vari culti pagani. Dopo ha pregato insieme con loro ai loro dèi, cioè i demoni, tra quali annovera anche il suo dio, il quale, sicuramente, non è il vero Dio, Uno e Trino. Durante i tali incontri, il paganesimo viene posto sullo stesso livello del cristianesimo ed è, de facto, considerato come una via equivalente per la salvezza. Questa è un’eresia suprema! È un falso vangelo per il quale si incorre in anatema di Dio: “Se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso, sia anatema!” (cfr. Gal 1,8-9).
Cosa dovrebbe fare un Papa veramente ortodosso in questa situazione? Egli dovrebbe essere la voce profetica e, come un buon pastore sull’esempio di Cristo, sacrificare anche la propria vita per il gregge che gli è stato affidato.


In unità con il nostro Papa Francesco e Bill Gates – chipizzati e ridotti all’inferno (21/X/2020)

Dopo la prima ondata della pandemia artificiale c’è promossa una seconda ondata in modo infondato. Tra i principali promotori ci sono, oltre a quelli segreti, il cosiddetto Papa Francesco e il Patriarca di Mosca Cirillo. Entrambi sono responsabili dell’emissione dell’ordine di disonorare il Cristo eucaristico, cioè del crimine di sacrilegio.
Bergoglio sostiene questo genocidio. Pertanto i vescovi e i sacerdoti dovrebbero aggiungere coerentemente nella Messa: “in unità con il nostro Papa Francesco e Bill Gates” chipizzati e ridotti all’inferno.
Si pentiranno vescovi e sacerdoti e, alla fine smetteranno di ripetere il mantra sull’unità con l’assassino della Chiesa e dell’umanità?

VIDEO>>>


Vescovi e sacerdoti della Polonia, pentitevi! (20/X/2020)

Se vi alzate voi, vescovi e sacerdoti, sorgerà la nazione polacca! Se si alza la nazione polacca, sorgerà l’Europa! Se l’Europa si alza per Cristo, risorgerà l’intero mondo cristiano! Rendetevi conto della vostra responsabilità e guardatevi dall’indifferenza e dalla negligenza! Iniziate ancora oggi, domani potrebbe essere troppo tardi! Dio vi sta dando ancora una possibilità. Davanti a Dio nell’ora della morte ne dovrete rendere conto.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 27,8 (18/X/2020 – 1/XI/2020)

“Il mio cuore mi dice da parte tua: "Cercate la mia faccia". cerco la tua faccia, o Eterno.”


Ringraziamento ai medici coraggiosi. Ma per quanto riguarda il Vaticano? (16/X/2020)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino, che difende le verità fondamentali della fede e della morale cristiana, nota con dolore, che sebbene, la voce della verità dei medici coraggiosi sia già stata chiaramente risuonata, la coronapsicosi per ora non è ancora fermata e la minaccia della vaccinazione che porta alla chipizazzione ancora esiste.
Voi, medici, rimanete fedeli in questa lotta per la verità! Possano trovarsi ancora di più i medici coraggiosi che saranno disposti a fare perfino i grandi sacrifici, affinché la verità sulla coronapsicosi e sui vaccini genocidi sia scoperta e l’umanità possa essere salvata. Il più grande comandamento, oltre all’amore di Dio, è l’amore del prossimo. Ma questo è connesso alla verità.

VIDEO>>>


“Fratelli tutti”, manifesto sociale di Francesco. Con un commento di monsignor Viganò

Ad una lettura cursoria del testo dell’enciclica Fratelli tutti si sarebbe indotti a credere che essa sia stata scritta da un massone, non dal Vicario di Cristo. Tutto quanto vi è contenuto è ispirato ad un vago deismo e ad un filantropismo che non ha nulla di cattolico: Nonne et ethnici hoc faciunt? Non fanno così anche i pagani? (Mt 5, 47).
Bergoglio è un falsificatore della realtà. Mente con un’improntitudine che non conosce eguali. D’altra parte, il principale esperto nell’adulterare la verità è proprio quella dittatura cinese che fa lapidare la peccatrice da Nostro Signore. (Il regime comunista ha distribuito nelle scuole un libro con alcuni episodi tratti da varie religioni, fra cui quello dell’adultera, che viene lapidata da Gesù. Un’adulterazione completa del testo.) Evidentemente la contiguità del regime comunista alla chiesa bergogliana non si limita all’Accordo ma include anche lo stesso modus operandi.


Viganò / Ecco errori ed equivoci di “Fratelli tutti”

Cari amici di Duc in altum, a integrazione di quanto già scritto a caldo, su sollecitazione di LifeSiteNews monsignor Carlo Maria Viganò critica in modo molto chiaro alcune affermazioni dell’enciclica Fratelli tutti che sembrano promuovere l’indifferentismo religioso e, di conseguenza, rendere inutile l’opera di evangelizzazione.
Il documento, sottolinea l’arcivescovo, è intessuto di dichiarazioni equivoche e segnato da una mancanza di chiarezza che ancora una volta non può che confondere i fedeli. Di seguito le parti dell’enciclica che LifeSiteNews ha posto all’attenzione dell’arcivescovo e i commenti di monsignor Viganò.


Parola di Vita – Sal 23 (22),1-3 (4/X/2020 – 18/X/2020)

“L' Eterno è il mio pastore, nulla mi mancherà. Egli mi fa giacere in pascoli di tenera erba, mi guida lungo acque riposanti. Egli mi ristora l' Anima, mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del suo nome.”



Lettere dall UA 9/2020


Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB): Tre lettere sulla purezza del cuore /La terza lettera: Ai giovani sulla purezza/ (29/IX/2020)

Se chiedessimo a una persona giovane: “Vuoi essere felice?”, allora, sicuramente risponderebbe: “Si, lo voglio!” E alzerebbe entrambe le mani come segno d’accordo. Ma per quanto tempo volete essere felici? Un giorno, una settimana, un anno? Dieci anni, trent’anni, tutta la vita fino alla morte? E volete essere felici anche dopo la morte?
Già sant’Agostino ha espresso questo desiderio di felicità dicendo: “Tu ci hai fatti per Te, Signore, e il nostro cuore è inquieto finché non riposa in Te”.


Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB): Tre lettere sulla purezza di cuore /La seconda lettera: Alle coppie sposate/ (28/IX/2020)

L’Europa civilizzata e l’America erano basate sulle fondamenta cristiane. La cellula fondamentale da sempre era una famiglia sana, fondata sulla fedeltà coniugale e sull’indissolubilità per tutta la vita. San Vladimiro, il sovrano della Rus’ di Kiev, quando si convertì al cristianesimo, lasciò andare le sue tre mogli e tutte le concubine e rimase fedele a una moglie fino alla sua morte.
Gesù riguardo al matrimonio disse: “L’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una carne sola” (Mt 19, 5), cioè un’ unità. “Quello dunque che Dio ha congiunto, l’uomo non lo separi” (Mt 19, 6). Il matrimonio è quindi elevato al Sacramento ed è connesso con l’indissolubilità. Marito e moglie, mentre fanno i voti nuziali davanti a Dio e si sposano, promettono di sopportare insieme il bene e il male fino alla morte.


Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB): Tre lettere sulla purezza del cuore /La prima lettera: Alle persone consacrate a Dio/ (27/IX/2020)

La prima lettera: Alle persone consacrate a Dio
La seconda lettera: Alle coppie sposate
La terza lettera: Ai giovani sulla purezza
La prima lettera
Onorevoli vescovi, sacerdoti e religiosi,
in un commento in sette parti, il Patriarcato Cattolico Bizantino ha reagito alla promozione della sodomia da parte del gesuita J. Martin. Qual era l’atteggiamento del saggio pagano Diogene nei confronti dell’immoralità rispetto a Martino? Si racconta di Diogene che, un giorno a mezzogiorno, andò a passeggiare nella piazza di Atene con una candella, come se qualcosa cercasse. E alla domanda: “Che cosa stai cercando?”, diceva a tutti: “Sto cercando un uomo”. Gli rispondevano:“Non vedi quante persone ci sono sulla piazza?”. “Questi”, diceva, “non vivono come gli uomini, ma come le bestie, poiché sono governate e guidate dai loro istinti bestiali e dalle passioni”. Inoltre, l’immoralità trasforma gli uomini in animali rapaci e pericolosi – le bestie – se non in demoni incarnati. Il Vangelo di Cristo, al contrario, conferisce all’uomo la vera dignità.


Vescovi e sacerdoti degli USA, fate un passo storico! (25/IX/2020)

Onorevoli vescovi e sacerdoti degli Stati Uniti d’America!
Pertanto, che ciascuno di voi si metta davanti al volto di Dio e prenda una decisione storica. Smettete menzionare nella Messa il nome del Papa non valido, che propaga l’omosessualità, bacia i piedi ai transessuali, adora il demone Pachamama e promuove il vaccino chipizato e il genocidio dell’umanità intera. Al posto del nome di quest’apostata, iniziate di menzionare il nome del nuovo Papa Carlo Maria Viganò. Crediamo, che per il vostro amore alla Chiesa egli poi – in questi tempi difficili – accetterà l’ufficio di Pietro. Potrà, quindi, insieme con voi, lottare efficacemente per il risveglio spirituale della Chiesa cattolica sanguinante. Siate coraggiosi! Dio sta aspettando al Tuo passo di fede!

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 9,16 (20/IX/2020 – 4/X/2020)

“Le nazioni sono sprofondate nella fossa che avevano fatta; il loro piede и stato preso nella rete che avevano nascosta.”


Esperti medici sui vaccini. Che cosa dice la Chiesa? (14/IX/2020)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) riceve informazioni sui vaccini da autentici esperti medici. Trae una conclusione dal punto di vista della Bibbia e della Tradizione della Chiesa. Lo schema egumeno Sergio Romanov in Russia, insieme ai credenti ortodossi che rimangono fedeli alla loro Tradizione ecclesiastica, osservano pubblicamente la stessa posizione del PCB. Al contrario di questo, la struttura gerarchica ufficiale sia della Chiesa cattolica che di quella ortodossa promuovono la pericolosa vaccinazione connessa con le nanoparticelle; e questo è una posizione anti-biblica e disumana.


Guardie di preghiera /preghiera continua/

Il Patriarcato Cattolico Bizantino incoraggia i cristiani a rivolgersi a Dio nella preghiera continua. Egli vi darà la saggezza e la forza nella lotta contro le forze demoniache delle tenebre. Attraverso la vostra fede Egli salverà la vostra nazione. Pertanto, istituite le guardie di preghiera. Che tutti preghino ogni giorno durante tutto l’anno l’ora santa, dalle 20:00 alle 21:00.
Se siete solo in pochi o anche se sei da solo, iniziate. Scegli un’ora concreta della giornata che ti avviene di più. Fa’ una promessa a Dio per un anno e persevera! Se più persone lo fanno (anche se solo individualmente, senza conoscersi), allora più presto verrà creata una preghiera continua. Ricorda, Dio ti vede e ripone la Sua fiducia in te!


Parola di Vita – Sal 2,1-2 (6/IX/2020 – 20/IX/2020)

“Perché tumultuano le nazioni, e i popoli tramano cose vane? I re della terra si ritrovano e i principi si consigliano insieme contro l' Eterno e contro il suo Unto.”


Lettera aperta ai vescovi e ai sacerdoti della Bielorussia (4/IX/2020)

Chi dovrebbe iniziare questo cambiamento rivoluzionario e divino, a cui appellavano i profeti dell’Antico e del Nuovo Testamento? Voi, onorevoli vescovi e sacerdoti della Bielorussia! Come? Il primo passo è smettere di menzionare nella Liturgia il nome del più grande eretico ed apostata Francesco. In tal modo rimuoverete la maledizione sia da voi stessi che dalla Chiesa bielorussa. Ma sapete bene che la maledizione sulla Chiesa in Bielorussia provoca non solo Bergoglio, ma anche Tadeusz Kondrusiewicz. Quindi, cessate di menzionare anche il suo nome nella Liturgia. Allora, iniziate!
Cari vescovi e sacerdoti, siate d’esempio ai giovani in un vero spirito di cambiamento: dalla menzogna alla verità, dalla via del diavolo alla sequela di Cristo! Siate eroi! Iniziate una rivoluzione spirituale! Che il fuoco dello Spirito Santo arde in voi con zelo per la salvezza delle anime immortali e per il risveglio spirituale di tutta la vostra nazione! Quindi, sarete una benedizione per la Bielorussia e, inoltre, il Presidente che nonostante i forti pressioni protegge il popolo dal suicidio della globalizzazione, anche a voi ne sarà gradito.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 8/2020


Stai davanti a Dio sette volte al giorno (28/VIII/2020)

Oggi, le persone comunicano intensamente a livello orizzontale attraverso Internet e cellulari, e tuttavia, trascurano la comunicazione spirituale con Dio nella dimensione verticale. La pratica di preghiera che qui proponiamo è molto antica, osservata da Gesù Cristo e dagli Apostoli (cfr. At 3, 1). È una pratica delle fermate di preghiera ogni tre ore durante la giornata (cfr. At 10, 3-9).
Questi intervalli sono osservati in alcuni monasteri fino ad oggi. I momenti di fede durante la giornata rafforzano la nostra relazione con Dio. Pertanto, accettate provato ordine di preghiera nella vostra vita cristiana!

VIDEO>>>


Pandemia, collasso economico – ricaricamento, economia di Francesco (27/VIII/2020)

Il Forum Economico Mondiale (World Economic Forum) si tiene a Davos ogni anno. Il successivo incontro è previsto all’anno prossimo, cioè proprio dopo le elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Le elezioni decideranno, se il presidente Trump – che rappresenta un’opposizione verso la globalizzazione mondiale – rimarrà in carica. Purtroppo, la Russia non rappresenta più quest’opposizione. Al contrario, promuove intensamente la quarantena globale e la digitalizzazione dell’uomo. I rappresentanti delle élite hanno dichiarato, in caso, se Trump rimarrà il presidente, il loro piano – ricaricare l’economia globale già iniziato con la pandemia artificiale – fallirà. Il ricaricamento mondiale, pianificato da questi architetti del mondo, ha l’obiettivo di paralizzare tutti gli stati, cioè tutti i sistemi economici, e di provocare un collasso. Lo scopo di tutto quanto è fare tutto per mettere l’umanità intera in una crisi senza via d’uscita in modo che sia pronta ad accettare qualsiasi cosiddetta soluzione salvifica. In effetti, quello sarà una decisione suicida sotto una forma di vaccinazione chipizzata. Questo suicidio globale deve diventare la base per un nuovo sistema economico, grazie a quale si prevede di sterminare 6 miliardi di persone! Ciò che in questo gioca un ruolo chiave è, provocare delle nuove ondate di pandemia artificiale e le vaccinazioni seriali, che portano a quest’obiettivo, cioè alla riduzione genocida.


Lotta contro il peccato, la caduta, la confessione, il perdono (26/VIII/2020)

Oggi, Dio cerca di salvare gli Stati Uniti attraverso uomini eroici, che sono pronti a lottare contro il peccato resistendo fino al sangue (cfr. Eb 12,4).
Qual è la posizione della Bibbia a proposito dei peccati contro il sesto comandamento?
Quando un giovane si converte dalla via del peccato a Dio – durante un’evangelizzazione o per un altro intervento della grazia di Dio – entra in una feroce lotta con la passione più forte, che prima non considerava nemmeno un peccato.

VIDEO>>>


Parola di Vita – Sal 1,1 (23/VIII/2020 – 6/IX/2020)

“Beato l' uomo che non cammina nel consiglio degli empi, non si ferma nella via dei peccatori e non si siede in compagnia degli schernitori.”


È possibile che dopo Bergoglio prenda il possesso dell’ufficio, un Papa ortodosso? (23/VIII/2020)

Che cosa aspettate voi, numerosi vescovi e sacerdoti ancora ortodossi? Bergoglio non aspetta ma ha fretta! Sa di avere poco tempo. Promuove la chipizzazione sotto la forma di vaccinazione, ha rovinato tutte le fondamenta della Chiesa e ha emesso i documenti eretici. Restare sotto il suo governo illegittimo è un suicidio spirituale, e presto nel quadro della riduzione anche fisico.
Sinceri sacerdoti e vescovi, pregate per la creazione delle condizioni necessarie per il Papa legittimo. La sua residenza può essere fuori del Vaticano o anche fuori dell’Europa.

VIDEO>>>


Che cosa vuole Dio dai sacerdoti e dai pastori in America? (22/VIII/2020)

Onorevoli sacerdoti e pastori d’America!
Si parla di quarantena globale, che dovrebbe ricominciare quest’anno, e anche di vaccinazione obbligatoria. Lo stesso Gates afferma: “Se facciamo un buon lavoro con i vaccini, ridurremo la popolazione del 10-15%”. E cosa succederà dopo? Non finirà qui. È previsto un genocidio non di un miliardo, ma di sei miliardi di persone!
Che cosa dobbiamo fare esattamente in questo tempo forse già apocalittico, per salvare noi stessi, le anime affidate e l’intera America? Cari sacerdoti e pastori, Dio vi presenta come Sua richiesta: un giorno di pentimento al mese.

VIDEO>>>


Il testamento del defunto Robert Trump: Gates davanti al tribunale per i crimini contro l’umanità, ancora entro la fine di quest’anno! (18/VIII/2020)

Robert Trump, fratello e stretto collaboratore del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è morto improvvisamente. I media mainstream hanno comunicato solo i fatti aridi. I media alternativi, invece, mostrano la sua coraggiosa lotta contro diverse linee di criminalità negli Stati Uniti. Egli si è opposto alla pedofilia, agli abusi di massa sui bambini da parte delle élite, connessi anche ad orge sataniche. E la cosa più importante è che lui si è opposto apertamente nella lotta contro Bill Gates. Nel suo twitter l’ha accusato di crimini contro l’umanità e ha chiesto che Gates ancora entro la fine di quest’anno si presenti davanti al tribunale.

VIDEO>>>


L’arcivescovo Kondrusiewicz si è rivolto al Presidente ed alle personalità politiche nel tempo di Maidan. Perché? (16/VIII/2020)

Egregio Signor Presidente ed egregi Signori rappresentanti della vita politica, non dovete stupirvi di ciò, che il capo della Chiesa cattolica in Bielorussia, l’arcivescovo e il metropolita Tadeusz Kondrusiewicz, sta promuovendo in Bielorussia questa devastazione attraverso il Maidan. Poiché egli non è il servo di Dio, lui ha tradito il Cristo. Dio non è con lui, perché egli è un mentitore. Con lui è l’anticristo, il diavolo. Ma Dio è con Voi, perché difendete le leggi giuste, che proteggono la natura umana ed i valori cristiani. State nella verità e la verità vi renderà liberi. L’arcivescovo Kondrusiewicz è dalla parte dei sconfitti!


Riabilitazione del presunto eretico, il sacerdote ceco Jan Hus (15/VIII/2020)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) con la presente lettera si rivolge all’episcopato della Chiesa cattolica, in particolare alla Conferenza episcopale ceca (CEC), per avviare responsabilmente il processo di riabilitazione del sacerdote ceco Jan Hus. Il cardinale Beran e il cardinale Vlk hanno già fatto alcuni passi in questa direzione. Tuttavia, questo giusto dovere è ancora in attesa verso il suo pieno compimento.
Il PCB ha studiato a fondo gli insegnamenti ortodossi di Jan Hus e le testimonianze della sua vita sacerdotale morale ed esemplare. Nel giorno giubilare del suo martirio, cioè il 6 luglio 2015, ha annunciato la sua canonizzazione.


Il PCB: Lettera aperta all’arcivescovo bielorusso Kondrusiewicz (14/VIII/2020)

Onorevole metropolita Kondrusiewicz,
dopo le elezioni in Bielorussia, c’è stato un tentativo di colpo di stato connesso alla violenza. Secondo le istruzioni pre-preparatorie, i manifestanti colpiscono con le auto la polizia, lanciano bottiglie molotov, ecc. I giovani fanatizzati non si rendono conto che sono stati ingannati per scavarsi la fossa. Non rispettano la volontà della stragrande maggioranza dei bielorussi e, quindi, si oppongono alla nazione che ha votato per il suo Presidente. Chiediamo: il clero e l’episcopato cattolico sono coinvolti in questo terrore diretto? E in particolare, Lei stesso metropolita Kondrusiewicz, ne ha partecipato e ha la complicità?

VIDEO>>>


Maledizione, perdita della ragione e della coscienza – vaccinazione (12/VIII/2020)

La vita umana è una prova in cui l’uomo decide la sua eternità: sarà in paradiso con Dio o con i demoni all’inferno. Il sistema anticristiano oggi, con l’uso di termini positivi e ambigui, presenta il male come il bene e la menzogna come la verità. Secondo questo sistema sotto lo slogan dell’aggiornamento è avvenuta l’apostasia al Concilio Vaticano II. Fino ad oggi, la Chiesa cattolica non vuole pentirsi dell’apostasia e delle eresie – nascoste in termini ambigui – e in tal modo, quindi, porta una maledizione ovunque si trova. Il frutto del Vaticano II è l’intronizzazione del demone Pachamama, dopo di ciò seguiva l’insensata chiusura delle chiese e l’ordine di dissacrare la Santa Eucaristia. Questo tradimento ha ora portato alla promozione di vaccinazioni dannose. Il Vaticano sa bene che, secondo i medici esperti, la vaccinazione è assurda ed è la prima fase della chipizzazione. Lo pseudo Papa sa bene chi sia Bill Gates e che lui promuove il genocidio di 6 miliardi di persone, eppure collabora con lui per la satanizzazione ed il genocidio dell’umanità. Bergoglio è ben consapevole, che la Parola di Dio mette chiaramente in guardia davanti alla dannazione eterna nel lago di fuoco delle persone chipizzate. Attraverso la chipizzazione, una persona diventa un biorobot o un demone incarnato. Questo è il più grande crimine commesso contro l’umanità, il quale non esisteva mai nella storia.


Appello del Patriarcato Cattolico Bizantino alla gioventù bielorussa (11/VIII/2020)

Cari giovani bielorussi, a nome di Gesù Cristo vi testimoniamo: gli iniziatori di Maidan vi stanno mentendo. Il capo della Chiesa cattolica in Bielorussia, Tadeusz Kondrusiewicz, vi sta ingannando. Non vogliono il vostro bene e, la cosiddetta libertà che vi promettono finisce con la rovina delle vostre vite e della vostra amata Patria. I cosiddetti valori europei, con cui vi stanno adescando, conducono alla schiavitù del peccato e della dannazione eterna.
Dite a noi, che tipo di bene vorreste ottenere che non avete, e invece noi qui, in Europa, lo abbiamo? Cosa vi manca? Quale libertà voi non avete? E noi diremo, cosa c’è di male da noi, e voi ne siete ancora protetti grazie al vostro saggio Presidente.


Parola di Vita – Ro 8,38-39 (9/VIII/2020 – 23/VIII/2020)

“Infatti io sono persuaso che né morte né vita né angeli né principati né potenze né cose presenti né cose future, né altezze né profondità, né alcun' altra creatura potrà separarci dall' amore di Dio che è in Cristo Gesù, nostro Signore.”


PCB: specialisti medici a differenza degli ecclesiastici sono contro il Covid-19 (3/VIII/2020)

I medici specialisti si sono opposti contro la direzione perfida dell’OMS. Se si troveranno i vescovi coraggiosi, i cui si oppongono contro la guida perfida della Chiesa guidata da Bergoglio? Ecco, i 152 vescovi si sono opposti sfacciatamente contro il Presidente del Brasile, che sta affrontando coraggiosamente la coronapsicosi ed il genocidio pianificato, ad essa collegato. I vescovi traditori sono riusciti d’unirsi! Un vescovo d’Argentina ha chiuso un seminario a causa della coronapsicosi, giacché i seminaristi rifiutavano ricevere la Comunione nella mano. Tale spavalderia c’era in questo vescovo corrotto! Se tra voi, che finora siete rimasti in una obbedienza falsa, si troverà un vescovo coraggioso che smetterà di menzionare durante la Messa il nome dell’assassino di Cristo e delle anime, l’arcieretico Bergoglio?



Lettere dall UA 7/2020


Appello alla mobilitazione dei cristiani degli Stati Uniti /Parte III/ (31/VII/2020)

La nostra lotta non è fisica ma spirituale. Ecco perché usiamo le armi spirituali. Nella lettera agli Efesini, l’apostolo Paolo nomina sei armi difensive, e solo la spada dello Spirito serve sia alla difesa sia all'attacco. La nostra vita è una lotta per la salvezza della nostra anima immortale e per la salvezza dei nostri cari. La cosa fondamentale è la fedeltà e l'unità con Cristo. I martiri hanno preferito piuttosto morire che perdere quest’unione con Gesù.
Oltre alla preghiera, la base per la lotta del soldato di Cristo è il pentimento costante. Quando cade nella vita ordinaria, deve immediatamente confessare: “Sono stato ingannato, ho peccato”. In spirito, un soldato di Cristo sta sotto la croce e chiede perdono a Gesù. Si separa dallo spirito d’inganno che gli ha presentato il male come il bene. Grazie al vero pentimento, è di nuovo libero in Cristo.

VIDEO>>>


Appello alla mobilitazione dei cristiani degli Stati Uniti /Parte II/ (30/VII/2020)

Chiedete: cosa fare? Fate la domanda: questa punizione che già sta vicino alla porta può essere ancora fermata o modificata? Nell’autorità dell’apostolo di Cristo e del profeta di Dio vi rispondo in nome di Dio: Dio vuole impietosirsi dell’America, ma lo farà solo a una condizione. Questa condizione è: Metanoia, cioè il cambiamento del modo di pensare! Il vostro modo di pensare è ora fondato sulla menzogna e sull’autoinganno. Anzi, esso deve essere basato sulla verità e sulla realtà. Voi credete in se stessi, nel peccato che è in voi; voi credete nella menzogna dietro di quale c’è lo spirito del mondo, che si diffonde come una valanga attraverso i mass media. Gesù stesso, il nostro Salvatore, si oggi rivolge a voi: “Credete al Vangelo!”. Credete alla gioiosa notizia della salvezza!
Chiedete cosa succederà quando l’America s’inginocchierà non davanti a satana o all'anticristo ma davanti al suo Dio e al suo Signore e Salvatore – Gesù Cristo? Vi rispondo di nuovo con l’autorità del profeta: Dio “strapperà il velo che copriva la faccia di tutti i popoli e la coltre che copriva tutte le genti” (Is 25,7). E poi si adempiranno le parole seguenti: “Giubilate, o cieli; rallegrati, o terra, gridate di gioia, o monti, perché il Signore consola il suo popolo e ha pietà dei suoi miseri, Sion ha detto: “Il Signore mi ha abbandonato, il Signore mi ha dimenticato”. Si dimentica forse una donna del suo bambino, così da non commuoversi per il figlio delle sue viscere? Anche se queste donne si dimenticassero, io invece non ti dimenticherò mai. Ecco, ti ho disegnato sulle palme delle mie mani” (Is 49,13-16)

VIDEO>>>


Appello alla mobilitazione dei cristiani degli Stati Uniti /Parte I/ (29/VII/2020)

Mi rivolgo personalmente a ogni vescovo degli Stati Uniti: Se Tu sei veramente l’apostolo di Cristo e, il buon pastore del gregge di Cristo, allora, in questa situazione critica non aspetterai come alibi alcune istruzioni dall’alto. Tu stesso sei obbligato davanti a Dio nella Tua diocesi a fare tutto ciò, affinché la maledizione sia rimossa. Nel frattempo, essa pende come una nuvola nera sulla Tua diocesi. Questa maledizione è ripetutamente riattivata attraverso la menzione del nome di apostata e pseudo-Papa Francesco nella Liturgia. La Tua indifferenza o la pavidità è imperdonabile nella situazione attuale, ed è il crimine contro il Cristo, la Chiesa e le anime affidate alle Tue cure. Deva essere il vero pastore secondo l’esempio di Cristo che sacrifica la sua vita per le pecore. Sei tale? O sei il mercenario che non ha al cuore il gregge che gli è stato affidato, ma piuttosto la sua liquidazione di massa? Il lupo che oggigiorno rapisce, e disperde il gregge è l'impostore e arci-criminale Bergoglio. Se sei unito a lui, non stai conducendo il gregge sulle orme di Cristo al cielo, ma piuttosto sulle orme dell’anticristo Bergoglio all’inferno.
Pertanto, alzati davanti al volto di Cristo nella preghiera. Lì riceverai la luce e la forza interiore per fare un passo per salvare Te stesso e le anime a Te affidate. La Tua salvezza dipende da questo passo! SeparaTi dallo pseudo-Papa Bergoglio!

VIDEO>>>


LO SCANDALO DI SAN RAFAEL. VIGANÒ SCRIVE AL VESCOVO

https://www.marcotosatti.com/2020/07/30/lo-scandalo-di-san-rafael-vigano-scrive-al-vescovo/
Cari amici e nemici di Stilum Curiae come avrete visto da questo articolo de La Nuova Bussola Quotidiana, e su questo articolo di Infovaticana, il seminario di San Rafael in Argentina è stato chiuso dal vescovo, con la scusa del Covid 19, in realtà perché molti seminaristi e fedeli -oltre 150 famiglie – obiettavano al ricevere l’eucarestia nella mano. Il vescovo ha informato la Congregazione per il Clero a Roma, retta dal cardinale Beniamino Stella, uno dei “consiglieri” di papa Bergoglio, che ha provveduto immediatamente. Pubblichiamo la lettera aperta che l’arcivescovo Carlo Maria Viganò ha indirizzato al vescovo Eduardo Maria Taussig. Buona lettura.


Parola di Vita – Ro 8,36-37 (26/VII/2020 – 9/VIII/2020)

“Come sta scritto: "Per amor tuo siamo tutto il giorno messi a morte; siamo stati reputati come pecore da macello". Ma in tutte queste cose noi siamo più che vincitori in virtù di colui che ci ha amati.”


Mons. Viganò risponde alle accuse di Magister

https://conciliumvaticanumii.wordpress.com/2020/07/07/vaticano-ii-mons-vigano-risponde-alle-accuse-di-magister/
Il vaticanista Sandro Magister ha accusato mons. Carlo Maria Viganò di essere sull’orlo dello scisma per aver auspicato l’oblio per il Concilio Vaticano II. L’Arcivescovo ha risposto a queste accuse con una lettera.


Schema egumeno Sergio e teocrazia. Democrazia contemporanea: il passaggio a satanocrazia! (16/VII/2020)

La democrazia contemporanea è una fase preparatoria del passaggio alla satanocrazia. La satanocrazia è un governo spirituale stabilito mediante la vaccinazione chipizzata, dietro a cui si nasconde lo spirito di menzogna e di morte, cioè satana. La teocrazia, è tutto il contrario, è un governo spirituale dietro a cui è il Dio Uno e Trino.


Parola di Vita – Ro 8,35 (12/VII/2020 – 26/VII/2020)

“Chi ci separerà dall' amore di Cristo? Sarà l' afflizione, o la distretta, o la persecuzione, o la fame, o la nudità, o il pericolo, o la spada?”


Il Patriarcato Cattolico Bizantino avverte davanti al pericolo del 5G (10/VII/2020)

La propaganda del 5G nella Repubblica Ceca rivela: “L’operatore di telefonia mobile Vodafone prevede di spegnere le reti 3G nella Repubblica Ceca al 31 marzo 2021 e di sostituirle con reti più moderne 5G che copriranno le più grandi città ceche. Secondo Vodafone, questo migliorerà il servizio die clienti. All’inizio di luglio, O2 è diventato il primo operatore domestico a offrire commercialmente reti 5G. Il 5G cambierà tutto – e i cambiamenti saranno cardinali”.
L’articolo pubblicitario non menziona minimamente i pericoli dell’introduzione del 5G. Ecco alcuni estratti di un articolo accademico che, al contrario, richiama l’attenzione su un impatto estremamente minaccioso del 5G sugli individui e sulla società nel suo insieme...


Parola profetica riguardante la vaccinazione e la chipizzazione programmate (7/VII/2020)

L’ultimo libro della Bibbia, l’Apocalisse dell’apostolo Giovanni, dice: Tutti coloro che ricevessero un marchio – microchip (cfr. 13,16-18) saranno coperti delle piaghe maligne (cfr.16,2), e il loro destino sarà nello stagno di fuoco e di zolfo (cfr.14,9-11; 19,20). Quanti non avevano ricevuto il marchio (la chipizzazione) otterranno la vita eterna (cfr. 15,2; 20,4).
Queste dichiarazioni della Sacra Scrittura si riferiscono a programmata vaccinazione e chipizzazione odierna?
Il Patriarcato Cattolico Bizantino, in autorità profetica e apostolica risponde univocamente: SÌ. Le dichiarazioni nel libro dell'Apocalisse 13,16-18 e i seguenti versetti si riferiscono alla vaccinazione odierna, già connessa a una certa forma di chipizzazione, e riguardano anche i microchip stessi.

VIDEO>>>


Il punto di vista teologico sul Patriarca Cirillo, il metropolita Cirillo e lo schema egumeno Sergio (6/VII/2020)

Lo schema egumeno Sergio si è opposto al demone Covid-19, il cui obiettivo è la vaccinazione, la chipizzazione e l’auto genocidio delle singole nazioni. La sua voce profetica è data per la salvezza di tutte le persone di buona volontà: siano ortodosse oppure altri cristiani o addirittura atei. Egli appella al vero pentimento, cioè al cambiamento del modo di pensare e all’osservanza delle leggi di Dio. Il Patriarcato Cattolico Bizantino (PCB) con la presente propone seguente punto di vista teologico e dogmatico. Questo Patriarcato non ha giurisdizione territoriale. Piuttosto, è una comunità dei vescovi e dei monaci che in questo periodo difendono i dogmi fondamentali del cristianesimo stesso. Il Patriarcato Cattolico Bizantino è stato istituito da un Sinodo di sette vescovi nel 2011. Lo schema egumeno Sergio si è apertamente e coraggiosamente opposto al sistema dominante del Nuovo Ordine Mondiale che promuove la riduzione della popolazione a un cosiddetto miliardo d’oro. I suoi appelli vanno oltre l’ambito della religione, come nel caso dei profeti Geremia o Isaia, e riguardano la vita pubblica. Le sue parole di salvezza hanno incidenza non solo per il popolo russo, ma anche per le altre nazioni.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 6/2020


Apostasia del Patriarca Kirill: informazione per i vescovi cattolici e ortodossi (30/VI/2020)

Onorevole Patriarca Kirill,
sotto la copertura della pandemia Lei ha commesso una brutale profanazione della Santa Eucaristia e ha manipolato l’intero Sinodo per approvare documenti blasfemi. Ha dato ordine che dopo la Santa Comunione del singolo credente il cucchiaino con cui sacerdote distribuisce il Corpo e il Sangue del Signore dovrebbe ogni volta essere immerso nel cosiddetto disinfettante – l’alcool. Questa è la grave profanazione del Corpo e del Sangue del Signore! Quello che succede è che il Sangue di Cristo rimane nell’alcool, mentre allo stesso tempo l’alcool entra nel calice con il Sangue del Signore. La chiediamo: cosa fanno allora i sacerdoti con questo liquido contenente alcool e il Sangue del Signore? Quando alcuni credenti domandavano ai sacerdoti su questo, qualcuno di loro rispondeva che lo beve, altri dicevano che lo bruciano. Che cosa fa Lei, onorevole Patriarca Kirill? Brucia anche il Sangue del Signore? Anche se non lo facesse la responsabilità di questo crimine di massa nella Chiesa ortodossa ricade su di Lei! In virtù dell’obbedienza ha rigorosamente ordinato ai sacerdoti di eseguire queste procedure blasfeme. Il capo della Chiesa greco-cattolica ucraina Monsignor S. Shevchuk allo stesso modo ha ordinato di profanare l’Eucaristia. Ha abusato dell’autorità suprema nella Chiesa ortodossa per commettere un grave crimine per il quale la punizione di Dio ricade su di Lei, vale a dire, la punizione più severa: la scomunica dalla Chiesa!


Parola di Vita – Ro 8,33-34 (28/VI/2020 – 12/VII/2020)

“Chi accuserà gli eletti di Dio? Dio è colui che li giustifica. Chi è colui che li condannerà? Cristo è colui che è morto, e inoltre è anche risuscitato; egli è alla destra di Dio, ed anche intercede per noi.”


Chi dovrebbe stare davanti al tribunale della Chiesa? Lo schema egumeno Sergio oppure il metropolita Cirillo? (27/VI/2020)

Onorevole metropolita Cirillo,
Con la presente si rivolgono a Lei i vescovi della Repubblica Ceca. Abbiamo saputo del Suo crimine contro Cristo e la Chiesa, e sentiamo il dovere di reagire. Lo stesso tradimento che sta compiendo Lei, compie anche il Vaticano apostatico. Lei divide con esso lo stesso spirito.
Se Lei non è stato d’accordo con il contenuto della predica o delle espressioni dello schema egumeno, allora doveva mostrare le eresie concrete nell’ambito della fede o della morale che egli aveva commesso ed argomentare: perchè essi contraddicono al Vangelo ed alla Tradizione apostolica. Lei però non ha portato niente del concreto, eppure lo punisce.
Poiché, Lei si è opposto pubblicamente alla voce profetica che Dio dà in questo momento critico per salvare la Chiesa e la nazione, ha smascherato se stesso. Così si rivela la Sua apostasia interiore da Cristo e dal Suo insegnamento. Ha dimostrato di far parte di un sistema che attivamente fa liquidare i difensori della vita della Chiesa, dei fondamenti del Vangelo di Cristo e della Tradizione apostolica.

VIDEO>>>


Avviso al pubblico cattolico su una campagna devastante del metropolita Cirillo e dei mass media contro schema egumeno Sergio (26/VI/2020)

Cari cristiani cattolici!
Sicuramente cercate la verità e vi sforzate per la salvezza delle vostre anime. Molti di voi potrebbero aver già appreso, o presto conoscerete le informazioni distorte che denigrano lo schema egumeno del monastero di Sredneuralsk in Russia Sergio (Romanov).
Chi e perché lo denigra e persegue la sua distruzione morale? Sono le persone nella Chiesa che si sono vendute alle menzogne e promuovono l’agenda della globalizzazione associata alla vaccinazione, chipizzazione e riduzione della popolazione. Tra questi c’è, in primo luogo, il patriarca Cirillo (Gundyayev), contro il quale il Patriarcato Cattolico Bizantino ha in precedenza pubblicato l’anatema a causa del suo tradimento di Cristo e del Vangelo (Gal 1, 8-9).

VIDEO>>>


Una struttura cattolica ma non più fede cattolica (22/VI/2020)

Abbiamo il Vaticano “cattolico” e Roma “cattolica”, il papa “cattolico”, i cardinali e i vescovi, le scuole, i seminari e la diplomazia “cattolici”, le diocesi e le parrocchie “cattoliche”..., ma non abbiamo più l’insegnamento cattolico, né fede cattolica, né sentire cum Ecclesia cattolica. Qual è la fede cattolica e cosa non lo è? La fede cattolica è più brevemente espressa nel Catechismo da sei verità fondamentali: 1) C’è un solo Dio. 2) Dio è il giusto giudice che premia il bene e punisce il male. 3) In Dio ci sono Tre Persone. 4) Dio Figlio divenne uomo e morì sulla croce per salvarci. 5) L’anima dell’uomo è immortale. 6) La grazia di Dio è necessaria per la salvezza. Al momento, la massima autorità ecclesiastica ha minato tutte le verità fondamentali della fede cattolica. La nuova fede della Chiesa cattolica non è più cattolica.


Patriarcato Cattolico Bizantino: schema-igumeno Sergij è la voce profetica per la salvezza della Chiesa e della nazione (21/VI/2020)

Schema-igumeno Sergij (monastero Sredneuralskij) si è opposto al demone chiamato il coronavirus che prepara la strada per la vaccinazione di Gates, la chipizzazione e la riduzione della popolazione, cioè il suicidio spirituale e fisico della nazione russa. Questo demone di menzogna e di morte cerca di gettare le anime umane all’inferno eterno quante più possibile.


Parola di Vita – Ro 8,32 (14/VI/2020 – 28/VI/2020)

“Certamente colui che non ha risparmiato il suo proprio Figlio, ma lo ha dato per tutti noi, come non ci donerà anche tutte le cose con lui?”


Lettera aperta ai cattolici statunitensi e all’arcivescovo di Washington (8/VI/2020)

Cari cattolici, siete tenuti ad obbedire a Dio e se qualcuno, anche se fosse un papa, si opponesse a Dio, al Vangelo e ai comandamenti di Gesù Cristo, non dovete più obbedirgli poiché è un apostata. Se vi sottomettete a lui, la maledizione di Dio che è su di lui, cade anche su di voi.
Chiunque faccia appello all’autorità dell’adoratore di demone Pachamama ha tradito Cristo ed è un apostata. Bisogna sapere che Bergoglio non è un papa valido. Non è né il successore dell’apostolo Pietro né il vicario di Cristo sulla terra.


Battaglia spirituale – vaccinazione e chipizzazione (7/VI/2020)

La Bibbia rivela che coloro che crederanno alle menzogne accetteranno la chipizzazione. Ma quelli che pregheranno e si pentiranno, o preverranno completamente il disastro dal territorio, o avranno la luce e la forza per rifiutare la vaccinazione e la chipizzazione anche a costo di grandi sacrifici. Coloro che accetteranno il chip saranno soggetti a grandi sofferenze. Tuttavia la cosa peggiore per loro sarà, che si sottometteranno al dominio della bestia e non saranno più in grado di fare la penitenza salvifica. Il loro tragico destino sarà il lago di fuoco insieme alla bestia.
Ecco perché è così importante per noi il tempo che Dio ci dà, per iniziare seriamente oggi il vero pentimento. Se obbediremo e inizieremo a pregare, Dio ci darà la forza di istruire agli altri e salvare così le loro vite e le loro anime immortali.

VIDEO>>>


Critica del Messaggio di Bergoglio ai sacerdoti del 31 maggio 2020 (2/VI/2020)

La missione di un vero profeta è difendere le verità della fede. Bergoglio fa esattamente l’opposto, come si è manifestato attraverso Pachamama. Prepara la chipizzazione e sa che cosa significa questo. L’uomo sarà privato del libero arbitrio e quindi della possibilità di pentimento salvifico. Tuttavia, Bergoglio copre i sacerdoti e i vescovi che lo promuovono apertamente. I vescovi ortodossi della Moldavia hanno dato una chiara parola profetica riguardante la vaccinazione e la chipizzazione, nonché in relazione all’imminente introduzione del 5G. Bergoglio approva questo percorso verso la rovina temporale ed eterna e si protegge cinicamente con le frasi religiose. Bergoglio, come eretico e apostata, occupa il papato in modo illegittimo. Non è né il vicario di Cristo né il successore di Pietro.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 5/2020


Parola di Vita – Ro 8,31 (31/V/2020 – 14/VI/2020)

“Che diremo dunque circa queste cose? Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?”


Vaccinazione, chipizzazione, riduzione di 6 miliardi (31/V/2020)

Come si può parlare pubblicamente ed impunemente di un piano del genocidio di massa di 6 miliardi di persone e cercare il suo compimento con passi concreti?! Com’è possibile che le nazioni non si oppongano a questo, ma piuttosto lo sostengano sotto la minaccia di sanzioni?! È il crimine più grave, un crimine contro l’umanità! Come mai coloro che lo preparano non vengono puniti? Rappresentano un intero sistema criminale con un programma di genocidio che include la vaccinazione e la chipizzazione di Gates.


Chi dobbiamo ascoltare? (30/V/2020)

Per quanto riguarda il discernimento di chi dovrebbe essere ascoltato, dobbiamo seguire una regola principale: quale spirito e quale scopo ha la persona! L’ingannatore è in grado di agire come il più grande benefattore. Pertanto, è necessario scoprire quali sono i frutti della sua attività. Non sono sufficienti buone parole, sorrisi e l’impressione di familiarità. Dobbiamo vedere qual è il suo obiettivo.
La tragedia è che è tra queste persone che abusano dell’autorità oggi ci sono molti membri della Chiesa.
Quindi, state ben attenti chi ascoltate oggi!


Lucifero – Satana e falso Messia – l’anticristo (28/V/2020)

Anche se Bergoglio ed altri odierni gerarchi ecclesiali – gli apostati (in realtà i Giuda) – non sono di nazionalità ebraica, hanno l’unità con i massoni ebrei. Loro promuovono il programma della riduzione di umanità la stessa intensità di elité sovranazionali, se non con più grande intensità di loro.
L’unica salvezza per tutti gli uomini in questo tempo apocalittico è Gesù Cristo. “Chi crede in Me, anche se muore, vivrà” (Gv. 11, 25).


Vescovi, chiedete ai governi locali di aprire le chiese a Pentecoste (31 maggio), seguendo l’esempio degli Stati Uniti (24/V/2020)

Il Patriarcato Cattolico Bizantino si rivolge a tutti i vescovi dell’America settentrionale e meridionale, dell’Europa, Africa, Asia e Australia. Chiedete ai vostri presidenti e ai governi di dare l’ordine di aprire tutte le chiese, la domenica 31 maggio, quando ricorre la solennità della Discesa dello Spirito Santo (Pentecoste).

VIDEO>>>


Il Patriarcato Cattolico Bizantino si unisce ai vescovi di Moldavia e si rivolge ai vescovi ortodossi e cattolici: Impedite la chipizzazione! (22/V/2020)

Informazione principale: nel piano di riduzione dell’umanità la componente più forte è la chipizzazione. Di che cosa ha bisogno per funzionare? Ha bisogno del sistema di antenne 5G. Inoltre, l’introduzione del sistema 5G ha un significativo effetto devastante sul corpo umano (provoca una serie di malattie – la cosiddetta sindrome 5G). Un esempio è Wuhan in Cina, dove alla fine del 2019 hanno costruito 10.000 antenne 5G. Hanno attivato il sistema e le persone che utilizzano internet wireless o smartphone stavano cadendo come mosche. Tutto è stato prontamente mascherato da coronavirus. Successivamente, è stata dichiarata una pandemia pianificata.
Quale soluzione hanno preparato gli ingegneri della riduzione dell’umanità? Vaccini! È risaputo che con il vaccino nel corpo entrano non solo le sostanze tossiche ma anche un nanochip. Anche il vaccino contro l’influenza comune è pericoloso e ogni vaccino in generale!


Parola di Vita – Ro 8,28 (17/V/2020 – 31/V/2020)

“Or noi sappiamo che tutte le cose cooperano al bene per coloro che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo proponimento.”



Profetizza, Figlio dell’uomo – Preghiera profetica – Ez 37 VIDEO>>>



Preghiera e digiuno di Bergoglio a un dio comune (Pachamama?) per la satanizzazione e chipizzazione (13/V/2020)

Ricordiamo cos'è la Dichiarazione di Abu Dhabi. Contiene l’affermazione eretica di Bergoglio secondo la quale tutti i culti pagani, che adorano i demoni, sono “la volontà di Dio”. Questa è una menzogna grossolana e un'eresia. Sebbene Bergoglio sia stato pubblicamente convinto di questa eresia, invece di pentirsi, ha fatto successivi passi - iniziando un sinodo sull'Amazzonia e adottando i documenti sull'introduzione di elementi, riti e gesti pagani nella liturgia. Ha portato il demone Pachamam in Vaticano e ora sta facendo il passo successivo: appella i cattolici di ottenere con i pagani a forza di preghiere e digiuni dai demoni la chipizzazione. È una tragedia che i vescovi e sacerdoti cattolici dichiarino ancora unità nella liturgia con questo più grande blasfemo, eretico e apostata. Se il credente ascolta il suo nome nella liturgia, che dica tranquillamente anatema (cf. Gal 1, 8-9). Così si separerà sia da lui sia dalla maledizione, che è su di lui.


La Chiesa contro Bergoglio e COVID-19 (9/V/2020)

Il papa illegittimo Francesco Bergoglio e B. Gates promuovono l’impianto di microchip attraverso i vaccini. Per raggiungere il loro obiettivo, sfruttano il panico indotto artificialmente da COVID-19. L’atteggiamento della Chiesa cattolica rappresentato dall’Arciv. C. M. Viganò, Card. Pujats, Card. Zen e altri vescovi è negativo. Alleghiamo un appello firmato da cardinali e diverse personalità importanti, che è supportato anche dai vescovi del Patriarcato Cattolico Bizantino.
Sarebbe auspicabile che i vescovi della Chiesa cattolica e di altre Chiese dichiarino davanti ai loro governi nazionali e ai loro fedeli di sostenere le richieste cristiane e morali contenute in questo appello.


Che cosa state facendo voi, i vescovi di Polonia? (7/V/2020)

In questi giorni commemoriamo il martirio di San Stanislao (8 maggio 1079). Questo vescovo di Cracovia ha difeso le leggi di Dio anche a costo di una morte crudele.
Che cosa vuole esattamente Dio da voi oggi?
Appellate il falso papa a pentirsi pubblicamente dell’idolatria di Pachamama. Informatelo che la Conferenza episcopale polacca cessa di nominarlo nella Messa fino a quando non si pente adeguatamente per la sua apostasia. Questo sarà vostro primo passo verso il pentimento. Questo è ciò che Dio vuole da voi. Dio illuminerà quindi quali saranno i prossimi passi da compiere per il bene della vostra anima e il bene della nazione polacca.
Possano i santi martiri vescovi sant’Adalberto e san Stanislao essere un esempio per voi! Seguiteli!


Può un cristiano obbedire gli eretici e gli apostati? (5/V/2020)

Un credente cattolico si trova oggi di fronte a due possibilità: o non riconosce il Papa eretico o lo riconosce e quindi è sotto una maledizione - anatema - insieme a lui. Si è escluso dalla Chiesa di Cristo ed è ora nella sinagoga di Satana. Questa è una cosa seria! Non è cosa da poco! Ciò che è in gioco è la salvezza di ogni credente! Chi si sottomette a un eretico non obbedisce più a Dio e si oppone a Cristo e al suo Vangelo! Una persona del genere va coscientemente nella perdizione eterna. Se ora fosse morto in questa condizione, sarebbe finito all'inferno. Ne siete consapevoli, cari cattolici? Ne siete consapevoli, cari vescovi e sacerdoti?


Parola di Vita – Ro 8,27 (3/V/2020 – 17/V/2020)

“E colui che investiga i cuori conosce quale sia la mente dello Spirito, poiché egli intercede per i santi, secondo Dio.”



Lettere dall UA 4/2020


Bergoglio attua lo pseudo Sinodo per l’Amazzonia (29/IV/2020)

“Per la prima volta, un membro della tribù Ticuna nella diocesi di Alto Solimões in Amazzonia è stato ordinato (in linea con il programma di Bergoglio) diacono permanente il 15 marzo 2020, in una cerimonia piena di simboli indigeni”. Il rapporto è stato pubblicato dal Vatican News.
Commento: Per ottenere una svolta nel programma di Bergoglio di introdurre pseudo sacramenti con lo spirito del paganesimo, il primo era scelto per ordinazione diaconale un’uomo. Tuttavia, anche durante la quarantena vaticana, Bergoglio non è passivo, ma sta preparando intensamente l’ordinazione delle donne amazzoniche – streghe – prima come diaconesse, e potenzialmente in futuro come sacerdotesse, in conformità con i documenti eretici del Sinodo Amazzonico. Bergoglio ha affermato di non aver eliminato nessuno di questi documenti, e di non aver deliberatamente affrontato la questione nell’esortazione “Querida Amazonia”. Ora egli è passato all’attualizzazione sistematica. Trasforma la Chiesa di Cristo nella Chiesa di New Age, cioè nella sinagoga di satana.


Appello ai monaci ed alle monache cattolici e ortodossi (29/IV/2020)

Cari monaci e monache!
Avete abbandonato il mondo per amore di Cristo e del Suo Vangelo, per la salvezza della propria anima e la salvezza degli altri. Avete scelto una vita consacrata a Dio nel seguire Cristo. Avete deciso di realizzare le Sue parole contenute nel Vangelo, in particolare la Sua chiamata: “Rinunci a te stesso, prendi la tua croce e seguimi”. Vostro primo amore per Gesù vi ha portato a fare un passo radicale. Avete rinunciato alla paternità e maternità fisica, per ricevere quella spirituale. Gesù dice: “Chiunque non solo ascolta le mie parole ma le mette anche in pratica è mio fratello, mia sorella e mia madre”. Avete scelto la radicalità evangelica. Potete confessare con l’apostolo: “Siamo sciocchi per l'amor di Cristo”. “Per me, vivere è Cristo e morire è un guadagno”. “Non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me”.

VIDEO>>>


Il cardinale Müller è un eretico /Parte 5/ (20/IV/2020)

La dogmatica apparentemente ortodossa del professor tedesco Müller di Monaco, che è stato promosso vescovo nel 2002 e poi cardinale e prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, non è ortodossa ma eretica. Il fatto che nei suoi libri forse abbia anche raccontato molte verità cattoliche non lo rende cattolico, perché negando la realtà della risurrezione di Cristo nella carne, come abbiamo mostrato nelle parti precedenti, ha abolito il fondamento stesso della fede. Pertanto, tutte le sue frasi pie sono solo cliché insignificanti. Parla di Dio in cui non crede.
È anche necessario sapere da quali radici spiritualmente avvelenate è cresciuta questa teologia tedesca e quali frutti ha portato a Germania e alla Chiesa.


Il cardinale Müller è un eretico /Parte 4: Le eresie sull’inferno, sulla Vergine Maria, sui miracoli e sull’ispirazione della Sacra Scrittura/ (20/IV/2020)

In diverse pagine Müller con il suo vocabolario eretico e il suo spirito eretico mette in dubbio l’ispirazione della Sacra Scrittura, così come viene fatto da tutta questa scuola eretica. Con tali presupposti è solo una questione di tempo, affinché l’ideologia di gender venga introdotta nella Chiesa come qualcosa di assolutamente normale e legale. Negando l’ispirazione della Sacra Scrittura si possa così negare tutti i precetti morali ed ogni cosa soprannaturale che si trova nella Bibbia, e pure considerare la morale come una cosa culturale e non come la legge di Dio. Müller quindi nega anche i peccati, la necessità di pentimento e la salvezza in Cristo, e in generale, la distinzione tra il bene ed il male. Questo spirito ha le sue radici nell’aggiornamento conciliare. Se Müller oggigiorno si è espresso contro Pachamama, è incoerente da parte sua, poiché grazie alla sua dogmatica eretica egli ha preparato la via a questo gesto idolatrico di Bergoglio!
Lo Spirito che sta dietro il Vangelo conduce alla vita eterna; lo spirito che sta dietro la dogmatica di Müller porta alla perdizione eterna.


Il cardinale Müller è un eretico /Parte 3/ (20/IV/2020)

Le ultime parole del brano sono davvero il punto nero che sta dietro questo fango di eresie. In tale modo, secondo il pensiero di Müller, la risurrezione è stata in effetti una “immagine cognitiva sensoriale-spirituale”. Non c’è niente da aggiungere. Pertanto, rispettivamente alla fede del cardinale Müller, Cristo non è risorto e tuttavia il cardinale Müller continua a rimanere nei suoi peccati.
Con la presente pubblicazione chiediamo il cardinale Müller di pentirsi pubblicamente delle sue eresie. In questo modo, egli potrà dare un esempio a tutti coloro che sono stati fuorviati dai suoi scritti.


Il cardinale Müller è un eretico /Parte 2/ (20/IV/2020)

Il cardinale Müller che si oggi presenta come molto conservativo, nel periodo quando non era ancora il vescovo, ha scritto un libro di dogmatica, che certamente non è conservativo. Il libro è stato pubblicato nel 1995 con il titolo “Katholische Dogmatik: Für Studium und Praxis der Theologie”. In seguito è stato pubblicato in molte edizioni e traduzioni e finora si usa per gli studi di teologia. Nel capitolo 5 del libro, sezione 3, Müller parla della risurrezione del Signore Gesù Cristo, in tal modo che lo rifiuta e nega completamente. Il cardinale Müller non si è mai pentito delle sue eresie.


Il cardinale Müller è un eretico /Parte 1/ (20/IV/2020)

Dopo aver letto un brano sulla risurrezione dalla dogmatica di cardinale G.Müller, una persona credente rimane scioccata. La verità fondamentale del cristianesimo è: Gesù Cristo è vero Dio e vero Uomo. È morto sulla croce per i nostri peccati. Ha dimostrato la propria divinità con la gloriosa risurrezione e in tal modo ha confermato il Suo insegnamento. Müller nega astutamente questa verità storica e reale della risurrezione di Cristo. È un’eresia grave.
A) In primo luogo, presentiamo un chiaro insegnamento cattolico sulla risurrezione.
B) Citazioni e risposte alle dichiarazioni di Müller nel suo libro “Dogmatica cattolica”.
C) Le radici della teologia tedesca su cui siano fondati le opinioni del cardinale Müller.


Monsignor Viganò: “Il terzo segreto di Fatima è stato insabbiato”.

Ma se la preghiera è certamente indispensabile, non dobbiamo esimerci dal combattere la buona battaglia, facendoci tutti testimoni di una coraggiosa militanza sotto il vessillo della Croce di Cristo. Non troviamoci ad esser additati come fece la serva con San Pietro nel cortile del sommo sacerdote: «Anche tu eri uno dei suoi seguaci», per poi rinnegare Cristo. Non lasciamoci intimidire! non permettiamo che si metta il bavaglio della tolleranza a chi vuole proclamare la Verità! Chiediamo alla Vergine Santissima che la nostra lingua possa proclamare con coraggio il Regno di Dio e la Sua Giustizia. Che si rinnovi il miracolo di Lapa quando Maria Santissima diede la parola alla piccola Joana nata muta. Possa Ella ridare voce anche a noi, Suoi figli, che per troppo tempo siamo rimasti muti.
Nostra Signora di Fatima, Regina delle Vittorie, Ora pro nobis.


Parola di Vita – Ro 8,26 (19/IV/2020 – 3/V/2020)

“Nello stesso modo anche lo Spirito sovviene alle nostre debolezze, perché non sappiamo ciò che dobbiamo chiedere in preghiera, come si conviene, ma lo Spirito stesso intercede per noi con sospiri ineffabili.”


Icone: la necessità di una riforma (17/IV/2020)

Cari vescovi, monaci e sacerdoti,
Dipende da voi se la Chiesa ortodossa e vostra nazione sperimenteranno un risveglio spirituale. Ogni movimento di riforma inizia con gli individui.
Voi avete i santi nazionali. Questi veri eroi devono essere posti come esempi per i credenti contemporanei. I santi hanno iniziato a riformarsi in ginocchio. Nessuna riforma potrebbe iniziare senza preghiera e vero pentimento. Dio allora innalzerà spiritualmente la vostra nazione. Se buttate via questa possibilità, il multiculturalismo congiunto all’ideologia di genere porterà all’autodistruzione della Chiesa e della nazione.


Esorcismo storico – 11 aprile 2020 (11/IV/2020)

Il Sabato Santo è il giorno in cui ricordiamo nostro Signore Gesù Cristo mentre discendeva negli inferi per liberare le anime dei Padri dalle catene di satana. L’arcivescovo Viganò ha avvertito della straordinaria gravità dell’attuale situazione non solo a causa della pandemia, ma soprattutto a causa della tragica apostasia all’interno della Chiesa.
Non esiste una soluzione puramente umana. In questa situazione assai critica l’arcivescovo Viganò ha indicato alla fonte dell’infezione, cioè al diavolo stesso e ai suoi angeli che occupano la Chiesa dall’interno. Ha quindi appellato all’esorcismo comune.


Parola di Vita – Ro 8,23 (5/IV/2020 – 19/IV/2020)

“E non solo esso, ma anche noi stessi, che abbiamo le primizie dello Spirito noi stessi, dico, soffriamo in noi stessi, aspettando intensamente l' adozione, la redenzione del nostro corpo.”


Risposta all’omelia quaresimale di Bergoglio (3/IV/2020)

Bergoglio ha tenuto un’omelia dalla Casa Santa Marta a tutto il mondo.
Citazione di Bergoglio: “Mosè fa un serpente di bronzo e lo innalza. Gesù sarà innalzato, come il serpente... Ha preso i nostri peccati su di sé fino al punto di farsi peccato, tutto peccato...”.
Commento: Gesù non è diventato tutto peccato perché avrebbe così cessato di essere il Figlio di Dio, ma ha preso su di Sé i peccati dell’umanità. C’è una differenza tra prendere i peccati su se stesso e farsi tutto peccato. Lucifero divenne tutto peccato, l’angelo divenne il diavolo. Ha così cambiato la sua natura angelica in quella diabolica. Gesù, al contrario, essendo il vero Dio e Salvatore, distrusse il peccato e vinse il diavolo, l’autore del peccato, attraverso la Sua morte. Guardiamo alla croce con fede, dove Cristo ha vinto il serpente infernale e il suo veleno – il peccato. Questa è la fede salvifica che ci salva dal morso del serpente e dal veleno tramandatoci dai nostri primi genitori.



Lettere dall UA 3/2020


Vescovi d'Italia, pentitevi! (28/III/2020)

Voi vescovi italiani, siate eroi, per prima cosa organizzate un percorso sinodale temporaneo in tutta la Chiesa cessando di commemorare Bergoglio nella liturgia fino a quando non entra in carica il Papa ortodosso e valido.
Siate eroi della fede, non perderete nulla, solo otterrete, per se e per le anime a voi affidate.

VIDEO>>>


L’opinione di un esperto sul coronavirus (25/III/2020)

Conclusione: Dal punto di vista oggettivo, tenendo conto della reale esposizione della cosiddetta pandemia da veri esperti come il dottor Wolfgang Wodarg (specialista in medicina), il dottor Borovskich (psicoterapeuta) e altri, il patriarca Filaret, a differenza dei sopra nominati dirigenti ecclesiastici, è apparso come un vero pastore del gregge di Cristo. Questo è quasi eroico in questa situazione critica. I principali leader ecclesiali, d’altra parte, hanno dimostrato di essere atei pratici e, inoltre, commercianti con paura globalizzante e panico artificiale.


Coronavirus, Pachamama e Bergoglio (23/III/2020)

Cari vescovi e sacerdoti, oggi la condizione del vero pentimento è separarsi dallo spirito del falso papa e non menzionare più il suo nome durante la Santa Liturgia. Allora, Dio non solo fermerà il coronavirus, ma soprattutto guarirà la Chiesa cattolica!


Parola di Vita – Ro 8,18 (22/III/2020 – 5/IV/2020)

“Io ritengo infatti che le sofferenze del tempo presente non sono affatto da eguagliarsi alla gloria che sarà manifestata in noi.”


Coronavirus: SOS! La medicina contro la morte (20/III/2020)

Si è infiammato il coronavirus che ha causato un panico globale. Le misure preventive ragionevoli devono essere rispettate, anche se da sole non possono salvarci. C’è anche un ordine di principi spirituali che viene spesso dimenticato. Dovremmo attenerci ad esso. Un vecchio proverbio dice: “I medici curano, ma Dio guarisce”.
La medicina dalla morte – prescrizione medica:
1) la contrizione perfetta – sette volte al giorno: “Gesù, Gesù, Gesù, abbi pietà di me” (preghiera alle cinque ferite).
2) l’ora santa – 20:00-21:00.
3) la benedizione – alle 21:00.


Coronavirus e il Vaticano di Bergoglio (16/III/2020)

“Perché hanno abbandonato l’alleanza del Signore, Dio dei loro padri ... sono andati a servire altri dei e si sono prostrati dinanzi a loro (dinanzi a Pachamama) ... Per questo si è accesa la colleradel Signore contro questa terra da portare su di essa ogni maledizione” (Deut. 29, 24-27).
Siamo testimoni diun’artificiale campagna dei media con coronavirus. Oggi tutte le aree della vita pubblica evidenziano il coronavirus come problema numero uno. È interessante notare che da anni esistemalattia mortale dell’AIDS, più comunemente diffusa da omosessuali e tossicodipendenti, ma nessuno ha causato tale panico a causa di essa.


Parola di Vita – Ro 8,17 (8/III/2020 – 22/III/2020)

“E se siamo figli, siamo anche eredi, eredi di Dio e coeredi di Cristo, se pure soffriamo con lui per essere anche con lui glorificati.”


Risposta al vescovo Schneider riguardo alla questione del vero Papa (4/III/2020)

In questa situazione la soluzione come salvarsi dal sistema apostatico, guidato da Bergoglio, è il percorso sinodale. I tedeschi hanno sfruttato quest’opportunità per i scopi cattivi, vale a dire per distruggere la Chiesa ancora più intensamente. I vescovi e i sacerdoti responsabili di ogni nazione dovrebbero usare immediatamente il percorso sinodale per la vera restaurazione della Chiesa. Perché? Perché se il processo di apostasia continuerà, penetrerà così in profondità che la vera Chiesa di Cristo diventerà un piccolo gregge. Del quale vale, che le porte dell’inferno non prevarranno contro di esso, sebbene sopravvivrà solo nelle catacombe. Se attraverso il percorso sinodale sarà data la possibilità di restaurazione spirituale alle singole nazioni, i cattolici ortodossi possono essere di nuovo riuniti sotto un Papa che difenderà la dottrina ortodossa e i comandamenti di Dio. Il percorso sinodale, sebbene possa sembrare uno scisma, non è lo scisma in questa situazione, ma la via della salvezza dai dettami dell’eresia che porta all’inferno. L’obiettivo è rimanere in unità con Cristo e con il suo insegnamento che garantisce la salvezza eterna.

VIDEO>>>



Lettere dall UA 2/2020


Parola di Vita – Ro 8,16 (23/II/2020 – 8/III/2020)

“Lo Spirito stesso rende testimonianza al nostro spirito che noi siamo figli di Dio.”


Quaresima 2020 e il percorso sinodale (17/II/2020)

Cari vescovi, sacerdoti e fedeli,
Con il Mercoledì delle ceneri, il 26 febbraio 2020, la Chiesa occidentale entra nel periodo di Quaresima. L’essenza della Quaresima è la conversione e il pentimento. La conversione significa passare dalla via del mondo alla via di Dio, cioè a Gesù e, quindi, alla Sua sequela. Lui è la nostra Via.
Che la Chiesa ceca, attraverso il vero pentimento - la metanoia, si fermi in questo periodo di Quaresima sulla strada dell'autodistruzione spirituale, quale segue odierno Vaticano apostatato. Poi faccia un passo radicale sulla via della salvezza. Dopo il Venerdì Santo allora potremo cantare il trionfale inno pasquale: “Alleluia! Il Signore è davvero risorto nella sua Chiesa, alleluia!”.

VIDEO>>>


Reazione all’esortazione “L’amata Amazzonia” /II parte/ (14/II/2020)

Esortazione “L’amata Amazzonia” e anticristo

“Quando dunque vedrete «l’abominio della desolazione», di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo – chi legge comprenda...” (Mt 24, 15).
Bergoglio cambia l’essenza della Liturgia cristiana introducendo gesti, elementi, riti e simboli pagani, accettando in tal modo “l’abominio della desolazione” associato allo spirito del paganesimo, cioè al rispetto di satana e dei demoni. Così espelle lo Spirito Santo, senza il quale i Sacramenti perdono la loro essenza.

VIDEO>>>


Reazione all’esortazione “L’amata Amazzonia” /I parte/ (14/II/2020)

Il 12 febbraio 2020, Bergoglio ha pubblicato la cosiddetta esortazione apostolica postsinodale “L’amata Amazzonia”. Per quanto riguarda il Sinodo dell’Amazzonia, molti autori hanno già chiaramente fatto le dichiarazioni pubbliche a proposito di esso. Qui si tratta delle bestemmie a Dio, dell’idolatria, dei peccati contro il Primo Comandamento e dell’apostasia da Cristo all’anticristo.

VIDEO>>>


Il percorso sinodale tedesco = apostasia /II parte/ (11/II/2020)

Percorso pseudo sinodale contro il vero percorso

Sua Eminenza / Eccellenza,
ora va davanti al tabernacolo e chiedi la luce e forza, affinché Dio ti riveli che cosa puoi e devi fare! Consulta anche uno o due vescovi o sacerdoti sinceri e coraggiosi. Dio inizierà il processo di salvezza e restaurazione della tua diocesi e della tua nazione attraverso te e i tuoi fedeli! Ti aspetta una breve sofferenza, ma già qui sulla terra una profonda pace e felicità nell’anima e dopo la morte gloria eterna in cielo.

VIDEO>>>


Il percorso sinodale tedesco = apostasia /I parte/ (10/II/2020)

Non solo che la Chiesa tace su Lgbt, ma riceve attivamente questo spirito avvelenato e lo legalizza come se fosse la via di Dio! Questo è un peccato contro Dio! Per questo rendono assurdamente Dio responsabile di tutte le perversioni e crimini che portano al genocidio dell’umanità! Questo è il culmine della blasfemia! Pertanto, l’intera struttura eretica e amorale è sotto la maledizione di Dio! Un cristiano non può essere in unità con questi crimini attraverso la falsa obbedienza. La Parola di Dio dice di Marx e dei suoi seguaci:
“Questi tali sono falsi apostoli, operai fraudolenti, che si mascherano da apostoli di Cristo. Ciò non fa meraviglia, perché anche satana si maschera da angelo di luce. Non è perciò gran cosa se anche i suoi ministri si mascherano da ministri di giustizia; ma la loro fine sarà secondo le loro opere” (2 Cor 11, 13-15).

VIDEO>>>


Parola di Vita – Ro 8,15 (9/II/2020 – 23/II/2020)

Voi infatti non avete ricevuto uno spirito di schiavitù per cadere nuovamente nella paura, ma avete ricevuto lo Spirito di adozione per il quale gridiamo: “Abba, Padre”.


Pentimento pubblico di Benedetto XVI (6/II/2020)

“Io, Joseph Ratzinger, Benedetto XVI, durante il mio pontificato ho proclamato beato Giovanni Paolo II. Ma ora,io revoco e dichiaro invalida la sua beatificazione poiché essa contraddice all’insegnamento della Chiesa e le produce un grande danno spirituale e quello morale.

VIDEO>>>


Francesco, Pachamama e fuoco estraneo (5/II/2020)

Dietro tutte le pratiche occulte c’è il fuoco estraneo. Sola in Italia ci sono dodici milioni di utenti di magia, diverse migliaia d’indovine a Parigi, le streghe in Gran Bretagna sono registrate come un’occupazione speciale. Ma non andiamo lontano: Bergoglio promuove le streghe come diaconesse privilegiate, prospetticamente “sacerdotesse”. Che tipo di chiesa sarà sotto il demone Pachamama, con le sue diaconesse e sacerdotesse, nella quale Bergoglio trascina i cattolici. Ma queste, apertamente parlando, saranno le diaconesse e sacerdotesse di satana. Cari cattolici permettete che lo fanno?

VIDEO>>>



Lettere dall UA 1/2020


Elia contro il programma di genere in micro nidi (27/I/2020)

Il 23 gennaio 2020, la deputata Monika Jarošová ha avuto una relazione in Parlamento in cui ha accusato ministra Jana Maláèová affermando che il Ministero del lavoro e degli affari sociali sta facendo segretamente il lavaggio del cervello ai bambini in micro nidi per mezzo della ideologia di genere immorale. Ministra Maláèová ha mascherato questo programma malvagio con una zavorra di frasi positive.

VIDEO>>>


Purificazione piuttosto che distruzione del papato (19/I/2020)

La situazione nella Chiesa in questi giorni è che l’ufficio papale è occupato illegittimamente da Bergoglio, un eretico e apostata manifesto! L’episcopato, il clero e il popolo come se fossero ipnotizzati dall’influenza del dogma papale dell’infallibilità, e quindi non sono in grado di scacciare il papa invalido o di separarsi dalla sua pubblica apostasia. Il vescovo ausiliare Schneider proclama teorie erronee secondo cui anche se il papa fosse il più grande pervertito o eretico, non può assolutamente essere privato dell’ufficio pontificio. Questa visione conduce al suicidio spirituale della Chiesa cattolica.


Il problema del primato e dell’infallibilità del vescovo di Roma - Papa (11/I/2020)

Un eretico manifesto sulla sede del Papa, Francesco Bergoglio, o sarà scacciato insieme con la sua rete eretica e amorale, o il papato dovrà essere abolito. Perché? Perché distrugge la Chiesa nella sua stessa essenza. Come? Invece di difendere la fede, difende le eresie e, invece di condurre in paradiso conduce all’inferno. Tramite il ministero profetico, Dio ha nominato il Papa valido. Perché Egli potesse entrare in carica, Dio chiede a ciascuno di noi di pentirsi e di pregare. In che cosa e come fare la penitenza? Rinunciare alle eresie del modernismo ateo e del sincretismo neopagano e ricevere lo Spirito di verità, lo Spirito di Cristo (Rom. 8, 9), invece dello spirito di menzogna.

VIDEO>>>


Pontificia Commissione Biblica predica le eresie (10/I/2020)

La Pontificia Commissione Biblica ha elaborato, su richiesta di pseudo papa Bergoglio, uno studio di 330 pagine intitolato “Che cosa è l’uomo? Un itinerario di antropologia biblica”. In realtà, si tratta di imporre un’interpretazione eretica della Bibbia. Circa dieci pagine dello studio sono dedicate alla questione dell’omosessualità. La Pontificia Commissione Biblica ha dimostrato che non ha nulla in comune con la dottrina cattolica, perché predica pubblicamente le eresie e si oppone ostinatamente con arroganza alla Verità Rivelata. I membri di questa Commissione, a capo con loro segretario Pietro Bovati, il gesuita, si sono esclusi dalla Chiesa secondo Galati 1, 8-9. Se non faranno la vera penitenza, saranno condannati eternamente.

VIDEO>>>


Risposta all’omelia di Capodanno del cardinale Marx di Monaco (8/I/2020)

Citazione del cardinale Marx: “Entriamo nel nuovo decennio con fantasia”.
Il cardinale apostata ci esorta a mettere da parte la ragione e i principi morali e a prendere una strada di fantasia sconfinata che termina con l’autodistruzione dell’individuo, della famiglia e della società. La fantasia è solo un concetto positivo di Marx per coprire il tradimento di Dio e il suicidio di massa del cristianesimo.

VIDEO>>>




Lettere dall UA - 2019


Lettere dall UA 12/2019


Soppressione dell'ordine religioso “Societas Iesu” (2/XII/2019)

L'esigenza di tempo richiede la proclamazione di un verdetto autorevole contro la ripetuta attività apostatica dell'ordine religioso dei gesuiti. La direzione odierna dei gesuiti e lo spirito che padroneggia in quest’ordine sono completamente contrari al programma del fondatore e al deposito della fede. Sebbene nel passato quest’ordine avesse grandi meriti nella restaurazione della Chiesa, negli ultimi decenni, si nota, che lo spirito e il programma sono stati cambiati. Invece di difendere la fede e la morale, e di fare gli sforzi per il rinnovamento spirituale, i gesuiti fanno il contrario. Non hanno più il diritto di chiamarsi la Compagnia di Gesù, perché si sono opposti a Gesù Cristo e al Suo Spirito. "Se qualcuno non ha lo Spirito di Cristo, non gli appartiene" (Rm 8, 9).

VIDEO>>>



Lettere dall UA 11/2019


La reazione di C. M. Viganò alla cosiddetta Casa della Famiglia Abramitica (22/XI/2019)

Carlo Maria Viganò ha paragonato questa casa alla Torre di Babele. In particolare, ha detto: “L’edificazione della Casa della Famiglia Abramitica appare come un’impresa babelica, architettata dai nemici di Dio, della Chiesa cattolica e dell’unica vera religione capace di salvare l’uomo e l’intero creato dalla distruzione, tanto presente quanto eterna e definitiva. Le fondamenta di questa “Casa”, destinate a cedere e a crollare, sorgono là dove, per mano degli stessi costruttori, sta per essere incredibilmente rimossa l’Unica Pietra d’Angolo: Gesù Cristo, Salvatore e Signore, su cui si erge la Casa di Dio. (1Cor 3, 10)”

VIDEO>>>


La parola autorevole del vero successore dell'apostolo Pietro (22/XI/2019)

Il Patriarca e i vescovi del Patriarcato Cattolico Bizantino hanno proclamato l'arcivescovo Viganò come il Papa legittimo. Ci siamo riferiti a una situazione straordinaria e al ministero profetico nella Chiesa. Qualcuno può chiedere: l’arcivescovo Viganò è o non è il legittimo Papa? Una situazione simile è descritta nella Bibbia. Il profeta Samuele unse Davide come il re d’Israele. Il re Saul seppe dell'unzione di Davide, ma non ebbe avuto l’intenzione di rispettare la decisione di Dio e di rinunciare al potere. Saul era consapevole che Dio l'aveva respinto, perché Samuele glielo aveva detto. Tuttavia egli non volle sottomettersi a Dio, ma al contrario, cercò di uccidere Davide, che fu unto da Dio. Davide dovette nascondersi, e poi dovette combattere e aspettare che avvenga per lui un momento opportuno, di assumere l'incarico a cui Dio lo aveva chiamato tramite il profeta.

VIDEO>>>